Machine Automation 2014: workshop e laboratorio di Beckhoff

Ecco titolo e abstract del workshop e del laboratorio che Beckhoff Automation terrà in occasione della mostra convegno Machine Automation all'IBM Center di Segrate l'11 dicembre 2014

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 11 novembre 2014

A breve li troverete tutti pubblicati sul sito www.mostreconvegno.it, intanto potete visionare i primi ‘summary’ dei contenuti dei workshop e dei laboratori che si terranno il prossimo 11 dicembre all’IBM Center di Segrate, in occasione della mostra convegno Machine Automation 2014 realizzata da Fiera Milano Media, dedicata alle tecnologie per l’automazione di macchine e impianti per il settore del packaging.

In particolare, il workshop di Beckhoff Automation si intitola “XTS: nuove libertà di movimento” e sarà tenuto da Paolo Costi, sales team manager.

Abstract
XTS (eXtended Transport System) è il sistema di azionamento meccatronico di Beckhoff che offre potenzialità totalmente inedite e del tutto nuove, ancora inesplorate. È un sistema di trasporto che, laddove l’utilizzo dei classici motori rotativi può costituire un limite – sia meccanico, sia controllistico – consente di avvalersi della tecnologia di azionamento lineare. Reinterpreta il motion control cambiandone completamente il paradigma: meccanica da un lato e prestazioni dall’altro sono infatti un tutt’uno, in quanto il sistema, per le sue caratteristiche, può essere considerato come parte integrante della macchina di cui fa parte. E ancora una volta la base vincente è il ‘sistema’ Beckhoff: un motore lineare modulare, uno o più ‘mover’, una guida meccanica configurabile, un PC industriale con software di controllo TwinCAT e, ovviamente, il sistema di comunicazione Ethercat.

A seguire Beckhoff Automation terrà il laboratorio intitolato “XFC e condition monitoring: velocità e prestazioni al servizio dell’automazione” che verrà tenuto da Sergio Beretta, technical & sales support.

Abstract
Nelle macchine sta diventando necessario raggiungere velocità e prestazioni spesso proibitive per i PLC standard: XFC e condition monitoring sono il punto di incontro tra l’automazione classica e performance da laboratorio. Mediante velocità di controllo sorprendenti (XFC fino 1us) e analisi predittiva dei guasti (controlli in frequenza con Condition Monitoring), Beckhoff raggiunge lo stato dell’arte in termini di velocità, prestazioni e integrazione.



Contenuti correlati

  • Forum Meccatronica 2021

    Per supportare il rilancio del sistema economico-produttivo è indispensabile puntare su modelli sicuri di produzione e consumo improntati alla flessibilità, alla digitalizzazione e alla sostenibilità ambientale in coerenza con il quadro strategico che si va componendo a...

  • I miei primi 40 anni: storia di una innovazione

    Ampliamento dell’offerta, specializzazione, incremento della capacità produttiva, espansione in nuovi mercati. A distanza di 40 anni, continua la crescita di Beckhoff, che, nel corso degli ultimi mesi, in assenza di eventi fisici, si è affidata alle tecnologie...

  • Da “meccanica” a “meccatronica”, e il fatturato ‘vola’

    Investimenti in trasformazione e crescita aziendale, risorse umane e macchinari. È questa la chiave del successo di P.P. Inox, storica azienda meccatronica specializzata nella lavorazione dell’inox. Chiara Cormanni e il padre Claudio, fondatore dell’azienda che nel 2020...

  • Movimento automatizzato e flessibile per il confezionamento di medicinali

    Un sistema di trasporto automatizzato di Beckhoff ha aiutato a implementare un design innovativo di macchine farmaceutiche speciali con esigenze hardware ridotte al minimo. Aumento della flessibilità per una linea di assemblaggio di tappi di flaconi di...

  • Con più ricerca e produttività, la tecnologia resiste alla pandemia

    Beckhoff Automation: crescono del 2% i ricavi 2020. In una conferenza stampa online, Hans Beckhoff, managing director di Beckhoff Automation, ha sottolineato come l’azienda nel 2020 abbia raggiunto i 923 milioni di euro di ricavi. Una crescita,...

  • Analisi cellulare di precisione grazie alle soluzioni Faulhaber

    Con il sistema di test automatizzato Cyris Flox, il lavoro nei laboratori risulta molto più semplice. Qui, i motori di Faulhaber assicurano che alle colture vengano fornite sostanze nutritive e farmaci per tutta la durata della sperimentazione e che...

  • Una supervisione più ‘smart’

    Nella moderna ‘fabbrica Intelligente’, interconnessa e resiliente, è possibile conoscere, controllare e prevedere praticamente ogni aspetto relativo alla produzione, grazie a strumenti e algoritmi di calcolo sempre più sofisticati che semplificano l’accesso alle informazioni critiche e la...

  • Un antidoto al Covid-19

    Investendo in innovazione e automazione Beckhoff ha mantenuto la propria operatività stabile durante la pandemia, riuscendo così perfino ad aumentare il fatturato Leggi l’articolo

  • Con occhio vigile e mente pronta

    Controllare lo stato di processi e manufatti per raggiungere l’obiettivo di una produzione a zero imperfezioni. Vigilare su accessi e interventi del personale in fabbrica così da individuare tempestivamente anomalie e tracciare con accuratezza l’intero ciclo produttivo....

  • Sensoristica smart

    Sensori di ogni tipo e sempre più dotati di intelligenza sono oggi in grado di rilevare i dati più diversi: temperatura, vibrazione, umidità, cicli ecc., in modo da trasformarli in informazioni utili a una gestione ottimale degli...

Scopri le novità scelte per te x

  • Forum Meccatronica 2021

    Per supportare il rilancio del sistema economico-produttivo è indispensabile puntare su modelli sicuri di produzione e consumo...

  • I miei primi 40 anni: storia di una innovazione

    Ampliamento dell’offerta, specializzazione, incremento della capacità produttiva, espansione in nuovi mercati. A distanza di 40 anni, continua...