La tecnologia PacDrive M di Elau elemento chiave per soluzioni complete Schneider Electric

Durante drinktec e Fachpack, Schneider Electric ha dimostrato come sia possibile realizzare sistemi di processo e produzione per l’industria dei beni di consumo da un’unica fonte, grazie alle caratteristiche della tecnologia PacDrive M di Elau.

Pubblicato il 3 novembre 2009

Buone notizie per le aziende che sono alla ricerca di soluzioni complete per l’industria, che consentano di ottimizzare la logistica e ridurre i costi di integrazione. A drinktec e Fachpack, Schneider Electric ha dimostrato come sia possibile realizzare sistemi di processo e produzione per l’industria dei beni di consumo da un’unica fonte, grazie alla tecnologia PacDrive M di Elau.

Forte di oltre 45.000 macchine automatizzate con PacDrive M in tutto il mondo, Schneider Electric aiuta gli utilizzatori delle macchine a ridurre il numero dei fornitori e a snellire la logistica legata alla gestione dei pezzi di ricambio.

Il successo di PacDrive M si basa sulla tecnologia Logic/Motion che abbina in un’unica piattaforma hardware la funzionalità di controllo Plc, motion e robotica. La scalabilità dei PacDrive Controllers consente soluzioni di automazione con architettura centralizzata per soluzioni servo con 0-99 assi oppure fino a 30 robot; le funzionalità di una macchina possono essere comandate da una struttura di programma comune conforme allo standard IEC 61131-3. L’architettura di sistema si basa su standard di software e hardware aperti e indipendenti dal produttore; oltre all’ambiente di programmazione uguale per macchine e robotica (standard IEC 61131-3), il supporto per gli standard Omac e Weihenstephan offrono i presupposti per soddisfare i requisiti dell’industria delle bevande e dei generi alimentari che hanno bisogno di un time-to-market ridotto.

PacDrive M consente di evitare soluzioni isolate e miste dal punto di vista della tecnologia di controllo e permette la riduzione dei costi di integrazione grazie a interfacce standardizzate per l’integrazione orizzontale e verticale.

Elau: www.elau.it



Contenuti correlati

  • L’automazione: un’opportunità unica di carriera

    L’ automazione esiste da decenni, ma nella maggior parte dei casi è stata adottata in modo limitato, assicurando una produttività più elevata a specifici ambiti aziendali piuttosto che facilitando una trasformazione sistematica. Negli ultimi 15 anni qualcosa...

  • I robot alla conquista delle PMI

    La metà delle PMI italiane sta pianificando l’introduzione di robot in azienda, mentre il 14% li ha già introdotti. Questi i risultati di una ricerca effettuata da fruitcore robotics, azienda di deep-tech nata in Germania nel 2017,...

  • Johnson Controls e Accenture: due OpenBlue Innovation Center basati su AI

    Accenture e Johnson Controls collaboreranno alla realizzazione e alla gestione di due nuovi OpenBlue Innovation Center, che supporteranno lo sviluppo di prodotti e servizi a marchio JCI per i sistemi di controllo degli edifici che utilizzano tecnologie...

  • La nuova soluzione software digital twin di Schneider Electric

    EcoStruxure Machine Expert Twin di Schneider Electric è una soluzione software digital twin scalabile per gestire l’intero ciclo di vita della macchina. Questo software permette ai costruttori di macchine di creare modelli digitali di macchine reali, per poterle...

  • Produzione e logistica si affidano all’AI nella robotica secondo OnRobot

    L’intelligenza artificiale (AI) rappresenta un grande potenziale per il settore della robotica, soprattutto quando si tratta di gestire variabilità e imprevedibilità dell’ambiente esterno, anche in tempo reale, come sottolineato dalla Federazione Internazionale di Robotica (IFR) nel suo...

  • ProgettistaPiù 2023: sfide su più fronti nell’industria siderurgica

    L’industria siderurgica europea sta affrontando un processo inarrestabile di trasformazione dei propri cicli produttivi, che ha come obiettivo ultimo il miglioramento della sostenibilità della produzione, intesa nella sua accezione più completa e complessa, che abbraccia gli ambiti...

  • ProgettistaPiù 2023: Soft Robotics, l’ultima frontiera della robotica

    Muoversi nell’acqua seguendo il flusso delle onde, o nell’aria, come fanno i semi trasportati dal vento, la soft robotics è un’innovativa branca della robotica che prende spunto dalla natura per dare vita a strutture robotiche flessibili e...

  • Il manifatturiero adotta l'intelligenza artificiale. Lo dice Google Cloud
    La soluzione per l’analisi dei dati Altair Unlimited

    Altair, tra i leader nel settore della scienza computazionale, dell’HPC (High Performance Computing) e dell’intelligenza artificiale (AI), è entusiasta di annunciare il lancio dell’appliance Altair Unlimited per l’analisi dei dati, una soluzione “chiavi in mano” che democratizzerà...

  • Rinnovato il board di Ucimu-Sistemi per Produrre per il 2022-23

    Chiamata a rinnovare le cariche sociali, l’assemblea dei soci di UCIMU-Sistemi per Produrre, ha confermato Barbara Colombo alla presidenza della associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazioneper il biennio 2022-2023. Barbara Colombo (FICEP, Gazzada...

  • Schneider Electric nomina Silvia Olchini Vice Presidente Secure Power

    Silvia Olchini è il nuovo Vice Presidente della divisione Secure Power di Schneider Electric Italia; la manager ha assunto questo ruolo a partire dal 1 luglio 2022. La nomina arriva dopo l’esperienza in Schneider Electric nella Business...

Scopri le novità scelte per te x