La serie a 2 galleggianti di F.lli Giacomello e il suo multiuso

Pubblicato il 4 ottobre 2021
La serie a 2 galleggianti di F.lli Giacomello e il suo multiuso

La serie Rapid Level di F.lli Giacomello comprende il RL a 2 galleggianti che può essere impiegato per liquidi sporchi, acqua, petroli, olii refrigeranti e tollera la presenza di particelle metalliche anche ferrose, grazie al galleggiante che non porta magnete ed è solidale con l’asta.

La sicurezza dell’RL-G2 è determinata dal fatto che la parte elettrica è totalmente separata nel lato del serbatoio e sigillata rispetto al lato esterno, per mezzo della saldatura a ultrasuoni e resinatura dei pin. Il corpo in nylon-vetro è robusto sotto l’aspetto meccanico, resistente sotto il profilo chimico e ideale in qualità di contenitore isolante dei contatti Reed.

La serie RL/G2 ha la testata che porta due aste di comando e due galleggianti. Ogni asta di comando può commutare il segnale di 1 o 2 Reed (a contatto semplice o di scambio). Ogni testata può perciò contenere da 2 a 4 Reed e per ogni asta può essere scelto lo schema più adatto.

In caso di liquidi eccessivamente densi i due galleggianti possono essere richiesti totalmente separati uno dall’altro per evitare che l’asta 1 subisca attriti con il galleggiante dell’asta 2. La distanza minima tra i due punti da controllare è di 90mm.

E’ adatto a controllare quote sino a 1000 mm, ma con una semplice modifica del galleggiante e l’utilizzo di un tubo diverso, può arrivare a controllare sino a 3000 mm.
Inoltre la sua temperatura di esercizio, va da -20 a +80 ° C e su richiesta può arrivare fino a 120 °C, a una pressione massima di 10 Bar.

Si può ottenere la lunghezza desiderata semplicemente tagliando l’astina in acciaio, con un tagliatubi; oppure si può variare il punto di intervento utilizzando un galleggiante con foro passante che permette, ogni qual volta vi sia l’esigenza, di modificare il punto di controllo del liquido desiderato.



Contenuti correlati

  • Sicurezza e rischi nell’era digitale

    Rischi e pericoli sulle macchine cambiano con l’evoluzione della tecnologia: il nuovo Regolamento Macchine adegua la normativa ai requisiti relativi ai sistemi con algoritmi evolutivi, digitalizzazione, robotica, software e cybersecurity Pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il...

  • Layer di collegamento tra produzione e management

    Come si crea uno ‘strato software’ che faccia realmente convergere IT e OT? Efficienza, sicurezza e interoperabilità sono le 3 parole chiave A cosa ci riferiamo quando parliamo di Production & Management Integration Layer? È presto detto....

  • sicurezza AI Axitea
    AI e sicurezza: come prevenire gli infortuni sul lavoro

    Di Marco Bavazzano, Amministratore Delegato di Axitea Ciclicamente, e con dispiacere, ci troviamo a leggere o ascoltare di storie di infortuni sul lavoro che hanno purtroppo spesso un epilogo tragico, con conseguenti bilanci, commenti e iniziative sulle...

  • Sicurezza: normative e legislazioni, come farvi fronte

    La sicurezza è un concetto: bisogna imparare a conoscerlo e a diffondere la cultura della sicurezza. Normative e legislazioni servono e sono doverose in ogni attività produttiva, ma vanno comprese nel loro senso più profondo. Per aumentare...

  • Acqua ed energia al sicuro

    Un’azienda svedese di servizi pubblici per l’energia e l’acqua ha deciso di migliorare sia la sicurezza sia l’affidabilità attraverso l’integrazione IT/OT e per farlo ha scelto Fortinet Falu Energi & Vatten (Energia & Acqua) è un’azienda municipalizzata...

  • Refrigeranti A3 ABB
    ABB, conformità con i gas refrigeranti A2L e A3

    Nel mondo della produzione di unità HVACR, la sicurezza è sempre al primo posto, soprattutto quando si tratta di refrigeranti di categoria A2L e A3, dove i rischi sono elevati e di varia natura. Per garantire la...

  • Anteprima SPS Italia 2024: intervista a Cinzia Bonomini e Marco Pelizzaro di Pilz Italia

    Siamo qui con Cinzia Bonomini e Marco Pelizzaro di Pilz Italia, in vista della sua partecipazione a SPS Italia 2024 di Parma, il prossimo 28-30 maggio, per capire qualcosa in più della sua filosofia e cosa porterà in...

  • Carico, scarico e movimentazione di pannelli in totale sicurezza

    Per aggiornare un sistema automatico di movimentazione dei pannelli, nell’ambito della linea di produzione di componenti per l’industria dell’arredo di Mobilpref, l’azienda Robota, specializzata nella lavorazione del legno, ha utilizzato la tecnologia di sicurezza di Schmersal. Leggi...

  • Come cambia il mondo dell’automotive

    Guida autonoma, connettività e intelligenza artificiale stanno rivoluzionando il settore automotive, con un impatto significativo sulla sicurezza, sia a livello di viabilità, sia dei veicoli Passeranno ancora diversi anni prima di poter circolare in città su un...

  • Moduli di espansione MCM Euchner proposti da Tritecnica

    I dispositivi di sicurezza multifunzione Euchner della serie MGB2, presentati da Tritecnica, consentono di integrare, all’interno del loro sistema, tutti gli elementi necessari per l’ottimizzazione della gestione e del controllo dei ripari, garantendo una riduzione dei tempi...

Scopri le novità scelte per te x