La corretta manutenzione delle scaffalature industriali

Manutan offre una gamma completa di prodotti per mantenere in piena efficienza ogni ambiente di lavoro, tra cui un servizio di revisione delle scaffalature industriali di qualunque fornitore

Pubblicato il 5 ottobre 2021

La corretta manutenzione delle attrezzature e dei luoghi di lavoro è essenziale per lavorare in sicurezza e più agevolmente. Inoltre, l’uso di utensili e arredi ergonomici rende qualsiasi attività più facile e leggera. Tuttavia, la varietà delle attrezzature presenti tipicamente in un insediamento industriale può rendere faticoso il rispetto di tutte le scadenze manutentive e il rispetto delle norme sulla sicurezza applicabili nei vari contesti.

Per tali ragioni, è utile poter accedere comodamente a un partner che sia in grado di proporre prodotti e soluzioni che migliorano l’ambiente di lavoro, che sappia offrire condizioni commerciali e servizi che ottimizzano gli acquisti e, inoltre, che promuova l’innovazione tecnologica, sociale e personale, garantendo servizi che aiutino le aziende a rispettare sistematicamente le normative.
È questo il caso di Manutan, azienda che offre direttamente online più di 100.000 prodotti in pronta consegna che aiutano i responsabili della manutenzione non solo a rispettare le norme, ma anche a creare un ambiente di lavoro migliore.

I prodotti offerti spaziano dalle scaffalature ai sistemi di trasporto e sollevamento dei materiali, dalle protezioni ai materiali di consumo. Ma l’offerta di Manutan non si limita alla sola fornitura di prodotti, bensì include una gamma completa di servizi di consulenza e manutenzione che sgravano il personale interno da una serie di incombenze non semplici da affrontare.
Tra l’ampia gamma di soluzioni offerte da Manutan citiamo ad esempio il servizio di revisione delle scaffalature, un’attività troppo spesso ‘dimenticata’ e che invece le normative impongono di svolgere almeno una volta l’anno, a tutela della sicurezza del proprio personale e del valore economico delle merci stoccate.

Revisione delle scaffalature industriali
Un servizio di manutenzione delle scaffalature industriali ha l’obiettivo di valutare lo stato di conservazione ed efficienza delle strutture e individuare eventuali esigenze di ripristino. La revisione delle scaffalature è regolamentata dalle norme UNI EN 15629 e 15635. Lo scopo di queste norme è quello di ridurre i rischi al minimo e di ottenere un funzionamento più sicuro del magazzino, evitando danni alla struttura delle scaffalature, a tutela della sicurezza del personale e del valore economico dei beni stoccati.

Le scaffalature metalliche sono da considerarsi a tutti gli effetti attrezzature di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08. Pertanto, il Datore di Lavoro è tenuto a rispettare gli  obblighi generici in merito alle attrezzature di lavoro, mettendo a disposizione dei suoi collaboratori attrezzature conformi alle normative vigenti in materia. Ogni azienda che utilizza strumenti di immagazzinaggio è responsabile della sicurezza del personale che lavora nei pressi dell’attrezzatura e delle condizioni d’esercizio in sicurezza della stessa in uso. Pertanto, deve eseguire ispezioni su tutte le sue scaffalature metalliche ad intervalli non superiori di 12 mesi.

L’ispezione di una scaffalatura metallica avviene mediante un sopralluogo condotto in conformità alla norma UNI EN 15635 da parte di una Persona Responsabile della Sicurezza della Scaffalature (PRSES) o da un Esperto Validatore. La Persona Responsabile della Sicurezza della Scaffalature è nominata dalla direzione (datore di lavoro) ed ha la responsabilità di mantenere in sicurezza il funzionamento del sistema di stoccaggio del magazzino.

La persona con qualifica PRES deve avere competenze adeguate a svolgere tale compito. Un Esperto Validatore è una persona, tipicamente un consulente esterno, che possiede le conoscenze, abilità e competenze necessarie per eseguire le validazioni previste dalle norme sulle scaffalature metalliche industriali.

Servizio di ispezione periodica per ogni scaffalatura industriale
La legge quindi impone alle aziende di organizzare un servizio di ispezione periodico delle scaffalature industriali, di individuare eventuali esigenze di ripristino e di affidare l’incarico a professionisti di sicure e accertate capacità.
Sono escluse da tali verifiche tutte le scaffalature con altezza inferiore a 240 cm e quelle non utilizzate per lo stoccaggio di pallet, casse, fasci di materiale, ecc. (carichi leggeri). Manutan offre un servizio di manutenzione a norma di legge che permette di valutare periodicamente lo stato di conservazione ed efficienza di tutte le scaffalature industriali, anche di quelle già esistenti e non necessariamente acquistate presso di loro.

Al termine della verifica, viene consegnato all’azienda committente un report dettagliato che ne certifica l’esecuzione e suggerisce eventuali riparazioni e/o sostituzioni strutturali necessarie per garantire la piena sicurezza e la buona efficienza della struttura. Rivolgendosi a un fornitore qualificato si possono dormire sonni tranquilli, con la garanzia di aver rispettato le leggi applicabili e di poter disporre di strutture sicure ed efficienti per stoccare i propri materiali.

Fonte foto Shutterstock



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x