igus presenta nuovi cavi IO-Link resistenti ai movimenti dinamici

Pubblicato il 12 aprile 2021
igus presenta nuovi cavi IO-Link resistenti ai movimenti dinamici

igus presenta i suoi cavi IO-Link, economici, ideali per l’utilizzo in catena portacavi o su robot. La tecnologia IO-Link, grazie a sensori e attuatori, permette agli utenti di comunicare in modo semplice e veloce.

I cavi per IO-Link devono anche resistere alle massime sollecitazioni in catena portacavi o alla torsione nei robot. Così, igus ha sviluppato due nuovi cavi che hanno una durata d’esercizio di 22 milioni di corse.

La tecnologia IO-Link permette all’utente di controllare, in qualsiasi momento, lo stato effettivo dei sensori e di comunicare con essi.

Questa tecnologia rappresenta il primo standard (IEC 61131-9) per la comunicazione con sensori e attuatori.

“La principale sfida era di rendere i cavi per IO-Link resistenti ai movimenti altamente dinamici con piccoli raggi di curvatura e adatti alla torsione, perché spesso vengono utilizzati nei robot”, spiega Andreas Muckes, responsabile per i cavi chainflex presso igus.

I due nuovi cavi INI della serie CF77.UL.D sono pensati sia per sollecitazioni estreme in catena portacavi sia per l’utilizzo in torsione a +/- 180 °/m.

Per funzioni di tipo generico, i cavi sono disponibili con un rivestimento esterno grigio mentre per le funzioni di sicurezza si presentano con un rivestimento esterno giallo.

I cavi hanno un fattore di raggiatura di 6,8 xd, si prestano quindi anche per gli spazi di installazione più ridotti. La serie CF77.UL.D ha ricevuto la certificazione UL e vengono forniti con una garanzia di 36 mesi.

La durata d’esercizio dei nuovi cavi chainflex è stata testata nel laboratorio aziendale di 3.800 metri quadrati.

I cavi hanno superato 22 milioni di corse con raggio di curvatura di 6,4 xd nel test 4869.

Tutti i cavi chainflex sono disponibili a magazzino, senza costi di taglio.

igus propone questi nuovi cavi anche come soluzione preassemblata e testata readycable con connettore M12, M8 o M5.



Contenuti correlati

  • Il mercato dei robot in Italia mostra un ottimo potenziale di crescita

    L’Italia è il 6° Paese al mondo con il maggior numero di installazioni robotiche secondo la Federazione Internazionale di Robotica. Allo stesso tempo, ogni azienda robotica in Italia copre una base di potenziali clienti molto più ampia di qualsiasi...

  • Rilevamento affidabile di multipacks

    Leuze amplia la sua gamma di sensori a tasteggio di riferimento dinamico con il sensore per contenitori DRT 25C.R. Questi sensori si basano sull’innovativa tecnologia CAT (Contrast Adaptive Teach), che consente un nuovo principio di funzionamento per...

  • RS Components amplia l’offerta di cablaggio e connessioni Pro

    Il nuovo portafoglio di cablaggio e connessioni di RS Components (RS) Pro comprende un’offerta di prodotti di connessione di alta qualità e a prezzi competitivi per una serie di applicazioni industriali e di rete in una ampissima varietà...

  • Razer e ClearBot insieme per pulire gli oceani in modo smart

    In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, Razer, tra i leader del lifestyle gaming, annuncia una partnership con ClearBot, azienda specializzata nella pulizia dei rifiuti marini. In linea con la roadmap decennale di sostenibilità #GoGreenWithRazer, la collaborazione...

  • Semplice come un videogioco

    Un team franco-americano di esperti di robotica ha ideato un nuovo modo di controllare e programmare la prossima generazione di robot Leggi l’articolo

  • Seneca: Radio Hub Lora per sensori wireless

    R-GWR è un sistema di interfaccia e misura di parametri industriali, civili o ambientali sviluppato da Seneca. Il dispositivo crea infatti una rete di sensori remoti connessi con tecnologia radio LoRa (863-865 MHz) e accessibili tramite protocollo...

  • Sensoristica smart

    Sensori di ogni tipo e sempre più dotati di intelligenza sono oggi in grado di rilevare i dati più diversi: temperatura, vibrazione, umidità, cicli ecc., in modo da trasformarli in informazioni utili a una gestione ottimale degli...

  • Il Cobot Motoman HC20DT vince il premio Red Dot

    Se finora i cobot erano robot piuttosto piccoli, caratterizzati da carichi utili fino a 10 kg e uno sbraccio di circa 1.200 mm, Motoman HC20DT ne ridefinisce il campo di applicazione. Con un carico utile di 20...

  • Roxtec, meglio dei pressacavi!

    Roxtec sviluppa, produce e fornisce soluzioni di sigillatura flessibili per attraversamenti di cavi e tubi. Il sistema di sigillatura meccanico e modulare fornisce protezione certificata contro molteplici fattori di rischio, tra cui fuoco, gas e acqua, contribuendo...

  • RS Components RS PRO Sensori
    Si amplia la gamma di sensori RS Pro di RS Components

    RS Components ha ampliato la gamma di sensori del suo marchio RS Pro, offrendo così ai clienti una scelta ancora più completa per le applicazioni di automazione industriale. La gamma è composta da sensori e accessori di...

Scopri le novità scelte per te x