Goglio protagonista a All4Pack 2022 Paris, con importanti novità di prodotto e di servizio

Goglio ha presentato in questi giorni la linea di confezionamento G21, i packaging più avanzati in termini di sostenibilità, i nuovi applicativi della piattaforma IIot Goglio MIND e l’innovativo Pillow UP® che si è aggiudicato il premio All4Pack Innovations Award nella categoria “Design and ergonomics”

Pubblicato il 3 dicembre 2022

Goglio ha partecipato a All4Pack (21-24 novembre), fiera di riferimento per il settore del confezionamento che si svolge ogni 2 anni a Parigi. All’interno della propria area espositiva (Hall 5A – stand H014) l’azienda ha presentato alcune tra le più innovative soluzioni di prodotto e di servizio, tra le quali la semplice ma performante linea automatica G21, Pillow UP e i nuovi applicativi della piattaforma IIoT Goglio MIND.

La G21 è la linea automatica di confezionamento ideale per confezionare sacchetti soft per prodotti granulari o in polvere del settore alimentare come caffè macinato e in grani, farina, riso, ma anche del petfood e della detergenza. Grazie all’ampia disponibilità di sistemi di dosatura, la macchina garantisce elevati standard di elasticità di produzione e di velocità di confezionamento. La G21, con la stazione di applicazione della valvola Goglio completamente integrata, permette di realizzare confezioni in una vasta gamma di formati. Inoltre, grazie alla costante attività del team di ricerca e sviluppo del Gruppo, la linea G21 è compatibile con una vasta gamma di materiali termosaldabili, anche monomateriali “pronti per il riciclo” o compostabili.

Sempre in ambito innovazione, l’azienda ha presentato nel corso di All4Pack 2022 anche la prima capsula per caffè con valvola di degasazione, pensata per permettere la fuoriuscita dell’anidride carbonica naturalmente emessa dal caffè, impedendo allo stesso tempo l’ingresso dell’ossigeno nella confezione e il sistema Goglio MIND, che è oggi installato su oltre 100 impianti di importanti clienti in tutto il mondo ed è in continua evoluzione. L’estrema versatilità del sistema permette di collegare la piattaforma sia alle macchine progettate e realizzate da Goglio sia da altri costruttori, connettendo l’intero impianto, da inizio a fine linea.

Innovazione anche applicata ai materiali ai fini di una maggiore sostenibilità: in questo caso parliamo di Pillow UP, il packaging nato per rispondere alle esigenze dei clienti del settore alimentare e presentato in fiera anche nella versione in monomateriale, proposta per l’utilizzo nel settore della detergenza nel formato 2 litri. Infatti, la composizione in polietilene rende l’imballo “pronto per il riciclo” consentendo il corretto recupero nei moderni impianti di gestione dei rifiuti.

Più prodotto, meno packaging: Pillow UP occupa pochissimo spazio sia prima del riempimento che dopo il consumo, in quanto la busta vuota diventa sottile come un foglio. Le buste Pillow UP® sono estremamente versatili: non solo sono adatte ai processi di riempimento a caldo, retort e sterilizzabile, ma è possibile posizionarle, grazie alla speciale sagomatura brevettata, piatte all’interno di una scatola agevolando così lo stoccaggio e il trasporto del prodotto, con conseguente riduzione dei costi, oppure appoggiarle su uno scaffale o su una superficie piana rimanendo in piedi. La maniglia, comoda per il trasporto, assicura la massima maneggevolezza. Caratteristiche uniche, riconosciute anche dalla fiera All4Pack che ha premiato Pillow UP nella categoria “Design and Ergonomics” del concorso All4Pack Innovations Award.

ivan.barbieri@ahca.it, sara.mastrorocco@ahca.it, beatrice.cuccirelli@ahca.it



Contenuti correlati

  • Nasce AV Electronics, polo di eccellenza in Italia nell’elettronica per il packaging

    Dal 1° gennaio 2023 avrà effetto giuridico la fusione per incorporazione della società INGG. Vescovini S.r.l. nella società Tecnel S.r.l. All’atto di fusione, la stessa società Tecnel S.r.l. cambierà la propria ragione sociale in AV Electronics S.r.l.,...

  • Goglio presenta a Drinktec l’innovativo imballo Pillow UP.

    Goglio, uno dei principali player mondiali nel packaging flessibile, è per la prima volta presente a Drinktec, fiera di riferimento a livello mondiale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, in corso dal 12 al 16...

  • Quattro nuovi soci per MindSphere World

    MindSphere World, associazione che promuove l’IIoT e raggruppa le eccellenze italiane dell’industria manifatturiera e digital native in un ecosistema tecnologico e commerciale di successo, pur essendo una realtà nata nel 2018 e, dunque, molto giovane, contava già...

  • Gli stabilimenti europei Goglio certificati ISCC Plus

    Goglio ha ottenuto per i suoi stabilimenti produttivi europei, in Italia (Daverio, Cadorago e Milano) e in Olanda (Zaandam), la certificazione ISCC Plus dell’International Sustainability Carbon Certification, organizzazione multi-stakeholder nata per sostenere il passaggio all’economia circolare e...

  • Franco Goglio è stato nominato Cavaliere del Lavoro

    Franco Goglio, Presidente e Amministratore Delegato di Goglio SpA – uno dei principali player mondiali nel packaging flessibile con sede a Daverio (VA) – è tra i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro nominati dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella,...

  • Le mani robotiche

    OnRobot automatizza la raccolta di erbe aromatiche di Rosborg Greenhouse per sostenere la produzione soprattutto nei periodi più intensi dell’anno e aiutare i dipendenti Leggi l’articolo

  • Un cablaggio semplificato

    Lapp ha ascoltato le esigenze di Acmi e insieme sono riuscite a realizzare soluzioni ad hoc per sistemi robotici Leggi l’articolo

  • Bekchoff Automation a Ipack-IMA 2022: Raffaele Balzan

    Automazione Oggi intervista Raffaele Balzan, Packaging Market Manager di Beckhoff Automation, in occasione di Ipack-IMA 2022. L’azienda presenza in fiera nuove soluzioni flessibili per il packaging e il confezionamento.

  • Controllo del pre-confezionamento nel settore packaging/food con sensore Laser HG-C di Panasonic

    Il sensore laser HG-C di Panasonic Industry Italia è in grado di misurare la distanza dal prodotto. In questa applicazione il costruttore di macchina misura i wafer impilati prima del confezionamento. Questa informazione viene inviata al controllo che...

  • Omron Martini Packaging
    Confezionamento pasta veloce e preciso con i controllori Omron

    Mcrs-Vd è il sistema di confezionamento realizzato da Martini per rispondere alle necessità di velocità, efficienza e flessibilità dei produttori di pasta di tutto il mondo. La soluzione, realizzata grazie alle soluzioni tecnologiche e alla consulenza tecnica...

Scopri le novità scelte per te x