Gestire in modo efficiente il processo di somministrazione dei vaccini

Pubblicato il 17 febbraio 2021
servicenow vaccini

Vaccine Administration Management di ServiceNow è la soluzione che aiuta a risolvere le sfide per vaccinare rapidamente e su larga scala le persone contro il Covid-19.

“Sviluppare vaccini efficaci in maniera rapida è stata la priorità e i risultati scientifici a livello globale sono stati eccezionali”. Ha dichiarato Bill McDermott, presidente e CEO di ServiceNow. “Il mondo deve ora essere all’altezza della seconda sfida, ovvero riuscire a vaccinare rapidamente le persone. Distribuire, somministrare e monitorare le vaccinazioni è la più grande sfida del nostro tempo e ServiceNow è orgogliosa di contribuire a snellire quei processi di logistica complessi per poter coordinare efficacemente la consegna del vaccino alle persone. Grazie alla nostra Now Platform siamo in grado di fornire alle istituzioni pubbliche e alle organizzazioni private di tutto il mondo la velocità e la flessibilità necessarie a coprire le sfide dell’ultimo miglio, per mantenere le persone sane e sicure”.

Gli sforzi e i risultati scientifici che hanno permesso lo sviluppo del vaccino per il Covid-19 sono stati incredibili. Nonostante questo, le organizzazioni sono intrappolate nell'”ultimo miglio” della gestione dei vaccini, poiché mancano i processi e le infrastrutture necessarie per vaccinare rapidamente le persone. Il vaccino ha delle caratteristiche ben precise, come una fornitura limitata o condizioni di conservazione precise ed eventuali richiami, che rendono la distribuzione un problema complesso in ottica di workflow.

La soluzione Vaccine Administration Management di ServiceNow supporta l’obiettivo di “convertire i vaccini in vaccinazioni” e diverse realtà importanti la stanno già utilizzando, come ad esempio lo Stato della Carolina del Nord e il servizio di assistenza sanitaria a finanziamento pubblico in Scozia (NHS Scotland).

I sistemi disconnessi, manuali e legacy sono tra le maggiori sfide da superare per riuscire a vaccinare la popolazione mondiale. Per risolvere questi problemi, le organizzazioni possono utilizzare la Now Platform di ServiceNow come centro di comando per la gestione dei vaccini. Disponibile da oggi, la nuova soluzione Vaccine Administration Management di ServiceNow offre alle organizzazioni funzionalità immediatamente disponibili che consentono alle persone di accedere alle informazioni critiche sui vaccini, pianificare appuntamenti o ricevere notifiche di appuntamento dai fornitori di vaccini.

Vaccine Administration Management si basa sulle soluzioni ServiceNow di Customer Service Management  (CSM) e offre un’esperienza moderna e self-service su dispositivi sia desktop che mobile. La soluzione collega i pazienti con i sistemi di logistica e inventario dei vaccini in modo che le organizzazioni possano facilmente avvisare i pazienti quando sono disponibili i vaccini, pianificare appuntamenti e inviare promemoria.

Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani dello Stato della Carolina del Nord, ad esempio, si affida alla tecnologia di ServiceNow come base per il suo “centro di comando” per gli operatori sanitari e i medici che somministrano il vaccino e per supportare il personale nell’accedere alle informazioni più recenti sui requisiti dei vaccini statali, oppure per ottenere risposte alle domande relative ai vaccini.

Milioni di persone hanno bisogno del vaccino, ma le organizzazioni dipendono da sistemi e processi legacy che non sono ottimizzati per supportare picchi massicci di utilizzo. Inoltre, le organizzazioni non hanno stabilito processi in grado di offrire funzionalità self-service per pianificare in modo proattivo gli appuntamenti per una somministrazione efficace del vaccino.

Utilizzando ServiceNow come centro di comando per la gestione dei vaccini, le organizzazioni possono connettere tutti i dati e abilitare workflow attraverso i sistemi legacy attualmente divisi in silos, tra cui quelli relativi alla pianificazione o alla definizione delle priorità e relativa comunicazione. I workflow digitali di ServiceNow collegano l’infrastruttura tecnologica esistente dell’organizzazione e forniscono una dashboard per orchestrare gli elementi critici del processo di gestione dei vaccini, tra cui:

  • Distribuzione dei vaccini: permette di tracciare la consegna dei vaccini, gestire l’inventario e monitorare i livelli delle scorte per supportare la definizione delle priorità della popolazione interessata
  • Somministrazione di vaccini: consente di pianificare la somministrazione dei vaccini e supporta il personale, monitora i dispositivi di protezione individuale, le persone che non si sono presentate e cattura i feedback. Questa funzione permette anche alle persone di poter comunicare con il fornitore di vaccini, sul canale di loro scelta
  • Monitoraggio dei risultati dei vaccini: permette di tenere sotto controllo la sicurezza dei vaccinati, segnalare eventi avversi e supportare il ritorno sicuro sul luogo di lavoro, oltre al monitoraggio continuo della salute pubblica

“Ciò di cui il mondo ha bisogno ora è di superare le sfide logistiche senza precedenti per far vaccinare miliardi di persone il più rapidamente possibile. Questo è l’obiettivo della soluzione ServiceNow”. Ha dichiarato Stephen Elliot, Program Vice President, Management Software and DevOps di IDC. “Le organizzazioni hanno un urgente bisogno di workflow che colleghino i sistemi legacy divisi in silos, per riuscire ad accelerare il processo di immunizzazione e tornare alla normalità.”

 



Contenuti correlati

  • Obiettivo: risolvere i problemi in autonomia

    La soluzione Now Platform di ServiceNow è stata scelta da Amplifon per trasformare il servizio IT e permettere agli addetti di risolvere autonomamente i problemi dei clienti in modo efficace e rapido Leggi l’articolo

  • Automotive: gli effetti della guerra sul settore

    Dopo gli effetti della pandemia causata da Covid-19, ora l’automotive è alle prese con le difficoltà dovute alla guerra tra Russia e Ucraina Leggi l’articolo

  • Catene del freddo per trasporto di medicinali

    Molti biomateriali, ad esempio per le terapie cellulari e genetiche (CGT) e per i vaccini mRNA altamente efficaci contro il Covid-19 e l’Ebola, richiedono temperature estremamente basse in tutte le fasi della catena di distribuzione, sia per...

  • Mondo tech: come creare certezze in uno scenario incerto?

    Oggi gli effetti di uno scenario instabile coinvolgono tutti, aziende consolidate e start-up, organizzazioni del settore pubblico o privato, grandi e piccole. L’incertezza politica, la crisi economica e l’impatto prolungato della pandemia di Covid-19 hanno reso difficile...

  • Tech boys and girls: Federica Bondioli

    La ricercatrice di questo mese è Federica Bondioli. Anche con lei, come da tempo siamo abituati a fare, iniziamo a dialogare per riuscire, anche solo in parte, a divulgare gli enormi progressi che sta compiendo la ricerca...

  • Gli sviluppi tecnologici del diritto societario

    Nella pubblicazione viene affrontato il tema dell‘introduzione delle tecnologie digitali negli assetti organizzativi e nei meccanismi di corporate governance interrogandosi anche sul corretto equilibrio tra benefici attesi e rischi potenziali Leggi l’articolo

  • Alessandra Liberali ServiceNow
    Inclusione genderless con il progetto Women@Now di ServiceNow

    A cura di Alessandra Liberali, Client Director ServiceNow Italia Women@Now è una community creata in ServiceNow per favorire un cambiamento per le donne che lavorano nel mondo della tecnologia. Non esclusivamente riservato alle donne, Women@Now è anche...

  • Robotica contro il Covid-19

    Il sistema robotico Agamede è stato progettato per accelerare la diagnosi del virus Sars-CoV-2. Grazie alla combinazione di AI e automazione, è in grado di analizzare 15.000 singoli campioni al giorno Leggi l’articolo

  • Realizzare un robot

    Grazie alla modularità e flessibilità il ROS-Tube è una soluzione progettata su misura per la specifica realtà industriale, gestibile e implementabile senza stravolgimenti dei metodi produttivi Leggi l’articolo

  • ServiceNow: quali sono i trend tecnologici del 2022?

    Le aziende che speravano in un anno tranquillo dopo il 2020 sono state senza dubbio sorprese da come le trasformazioni siano avvenute ancora più velocemente nel 2021. Le organizzazioni di ogni forma e dimensione sono state costrette...

Scopri le novità scelte per te x