GEA riapre in sicurezza la mensa grazie alla tecnologia di simulazione di DS

Le applicazioni di Simulia, basate sulla piattaforma 3DExperience, hanno permesso a GEA di esaminare la diffusione per via aerea delle particelle all’interno della mensa e di visualizzare scenari per garantire la sicurezza

Pubblicato il 12 novembre 2020

GEA, tra i principali fornitori dell’industria di processo alimentare e di una vasta gamma di altre industrie di processo al mondo, ha utilizzato le applicazioni Simulia di Dassault Systèmes, basate sulla piattaforma 3DExperience, per simulare il flusso d’aria all’interno della mensa aziendale di Oelde, in Germania, chiusa da marzo 2020 a causa della pandemia da Covid-19, e per capire meglio in che modo riaprire in sicurezza la struttura per i 1.900 dipendenti.

Consapevole che il coronavirus possa diffondersi attraverso le goccioline nell’aria, nel contesto dell’iniziativa “Ritorno al lavoro” intrapresa dall’azienda con l’obiettivo di riaprire completamente tutti i siti, GEA ha voluto esaminare la diffusione per via aerea delle particelle all’interno della mensa aziendale e visualizzare diversi scenari di sicurezza. La società ha quindi lavorato con Dassault Systèmes per costruire un gemello virtuale 3D della mensa, con parametri che includevano persone positive al virus che tossivano e starnutivano, per simulare il comportamento del flusso di particelle all’interno dello spazio. GEA è stata in grado in questo modo di sperimentare realmente come il virus possa diffondersi nell’aria e contaminare superfici come piatti, vassoi e tavoli. Il gemello virtuale ha anche rivelato aree inaspettate di alta concentrazione del virus.

GEA sta ora utilizzando i risultati della simulazione per identificare e implementare una strategia di gestione del rischio che risulti efficace nel rendere lo spazio della mensa più sicuro. Ciò include una serie di modifiche, tra cui quelle delle entrate, delle uscite e della disposizione dei posti a sedere, la separazione della cucina della mensa dall’area di ristorazione, la modifica del sistema di ventilazione e l’adozione di ulteriori misure di sicurezza a tutela del personale di cucina.

“La simulazione ci ha fornito una preziosa esperienza di apprendimento e giocherà un ruolo importante nel processo decisionale della pianificazione della riapertura della nostra mensa interna, importante spazio di incontro per tutti i nostri dipendenti”, ha dichiarato Erich Nitzsche, Vice Presidente Engineering Standards & Services, GEA. “I risultati della collaborazione con Dassault Systèmes hanno superato le nostre aspettative, mostrandoci uno scenario diverso da quello che ci aspettavamo. Grazie alla simulazione, siamo in grado di ragionare in modo più mirato nel ricercare le soluzioni che ci permettano di garantire la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e di ridurre gli impatti negativi sul nostro business. La scelta di Dassault Systèmes è stata per noi un’iniziativa vincente”.

GEA prevede di condividere con i dipendenti i video che mostrano i risultati della simulazione, in modo da comunicare internamente in modo chiaro perché e come sono state adottate le nuove misure e quale ruolo ha giocato la tecnologia in questa strategia.
“I mondi virtuali rivoluzionano il nostro rapporto con la conoscenza e aprono enormi possibilità”, ha dichiarato Klaus Löckel, Managing Director Eurocentral, Dassault Systèmes. “Le nostre applicazioni Simulia rivelano l’invisibile, rappresentando il tempo e lo spazio di un comportamento nel suo evolversi all’interno dello specifico ambiente. GEA può comprendere e agire su tale comportamento, rispondendo alla crisi da coronavirus con un programma che metta al primo posto il benessere dei dipendenti”.



Contenuti correlati

  • palo alto prisma cloud cspm
    Nuove funzioni Prisma Cloud per la gestione della postura di sicurezza cloud

    Palo Alto Networks rende disponibile una serie di novità per Prisma Cloud, la sua soluzione di Cloud Security Posture Management (CSPM), con l’obiettivo di eliminare potenzialmente pericolosi punti ciechi del cloud e liberare i team di sicurezza...

  • Investimenti in Industria 4.0: avanti!

    Secondo un report di Deloitte, oltre sei aziende italiane su dieci non hanno interrotto i flussi di capitale dedicati allo smart manufacturing Leggi l’articolo

  • Un antidoto al Covid-19

    Investendo in innovazione e automazione Beckhoff ha mantenuto la propria operatività stabile durante la pandemia, riuscendo così perfino ad aumentare il fatturato Leggi l’articolo

  • Premio ‘Supply chain Hall of Fame Italy 2021’ al Generale Figliuolo

    È stato assegnato al Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, Commissario Straordinario all’emergenza Covid, il Premio CSCMP “Supply Chain Hall of Fame Italy 2021” . Il riconoscimento è attribuito ogni anno ai Professionisti della Logistica che in Italia...

  • Come “spostarsi a sinistra” e sostenere la collaborazione tra sicurezza e sviluppatori

    di Ashley Ward, Technical Director, Office of the CTO, Palo Alto Networks Si parla spesso di tensione tra sviluppatori e responsabili della sicurezza e la collaborazione tra i due team potrebbe sembrare strana. In realtà, spostare la...

  • Creo 8.0 PTC
    Il software CAD Creo 8.0 di PTC migliora la produttività

    PTC ha rilasciato l’ottava versione del software CAD (Computer Aided Disegn) Creo. Creo 8.0 migliora la produttività grazie a nuove e più ampie funzionalità di Model-Based Definition (MBD), progettazione generativa e simulazione Ansys. Sviluppato con l’obiettivo di...

  • Trasformare le idee in progetto tramite il 3D

    La rubrica sulle start-up del panorama italiano nasce anche con l’intento di dare sostegno a quanti tra noi italiani, popolo di inventori, vogliano cimentarsi nella realizzazione delle loro idee e trasformarle in progetti concreti Leggi l’articolo

  • Assolombarda: dati sulla produzione manifatturiera nel primo trimestre

    La produzione manifatturiera in Lombardia cresce di più rispetto a quella italiana, prosegue anche ad aprile l’aumento della fiducia delle imprese manifatturiere del Nord Ovest, crescono infatti aspettative di produzione e ordini sia per il mercato interno...

  • Covid-19: le imprese sono corse ai ripari con la digitalizzazione
    Covid-19: le imprese sono corse ai ripari con la digitalizzazione

    Nuovi fornitori e corsa alla digitalizzazione. Così hanno reagito le aziende alla pandemia da Covid-19. È quanto emerge dall’ultima indagine Viewpoint di DNV, ente di certificazione, sulla resilienza delle supply chain, che ha coinvolto 1.142 imprese a livello...

  • Agevolazioni Nuova Sabatini e Tecno Sabatini a rischio

    L’andamento positivo del mercato del leasing registrato nel primo quadrimestre 2021 ha mostrato un ritorno al livello degli investimenti in beni di produzione, effettuati delle aziende e P.IVA italiane, ai livelli pre-pandemia del 2019, con una forte...

Scopri le novità scelte per te x