Ethernet/IP integra il layer fisico Ethernet-APL per l’automazione di processo

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 24 novembre 2021

ODVA, l’organizzazione che promuove e sviluppa gli standard internazionali basati su CIP (Common Industrial Protocol), fra cui EtherNet/IP e DeviceNet, ha annunciato ieri in conferenza stampa che la specifica Ethernet/IP verrà ulteriormente sviluppata per consentire alle reti Ethernet/IP di supportare il layer fisico Ethernet-APL per l’automazione di processo. In questo modo, i fornitori in possesso della licenza per l’impiego della tecnologia Ethernet/IP possono immediatamente iniziare a sviluppare componenti Ethernet/IP con Ethernet-APL, compresi controllori, switch di potenza e di campo e strumentazione.

Ethernet-APL è la nuova estensione intrinsecamente sicura, a due fili, di 10Base-T1L (secondo IEEE 802.3cg-2019) Single Pair Ethernet, conforme ai requisiti dell’industria di processo. Fra i vantaggi dati da Ethernet-APL figurano: velocità di comunicazione che può arrivare a 10 Mbps, protezione per aree critiche, possibilità di alimentazione della strumentazione di campo e lunghezza dei cavi che può arrivare fino a 1.000 m (secondo IEC 61158-2). I dispositivi Ethernet-APL sono conformi a IEC TS 60079-47 (2-Wire Intrinsically Safe Ethernet), in modo da garantire protezione ignifuga ‘intrinsecamente sicura’. Il layer fisico Ethernet-APL soddisfa la sfida di disporre di una rete Ethernet veloce con elevata larghezza di banda a livello di campo per gli impianti di processo, da impiegare anche in aree critiche, a rischio di esplosione, ed estese geograficamente.

“L’annuncio odierno è il risultato di molti anni di lavoro e collaborazione per offrire Ethernet-APL al mondo dell’industria. ODVA è felice di continuare ad ampliare le capacità di Ethernet/IP per l’automazione di processo con l’inclusione di Ethernet-APL nella sua specifica Ethernet/IP” ha affermato Al Beydoun, presidente e direttore esecutivo di ODVA. “Con il contributo di Ethernet-APL, Ethernet/IP sarà in grado di espandere il suo sistema di controllo e commissioning preciso ed efficiente basato su Ethernet al campo della strumentazione. L’uso completo di Ethernet/IP nelle installazioni di processo consentirà una connessione simultanea e senza soluzione di continuità dai dispositivi di campo ai controllori, fino ad applicazioni di Industrial IoT, così come all’edge e al cloud per l’analisi prognostica”.

L’aggiunta del supporto del layer fisico Ethernet-APL è un altro passo chiave nel processo di adattamento che Ethernet/IP sta intraprendendo per soddisfare le necessità delle industrie di processo. Ulteriori migliorie già apportate a Ethernet/IP, di cui beneficiano le applicazioni di processo, sono costituite dall’integrazione di Namur NE 107 per la diagnostica, di Hart, di IO-Link e dal supporto della prossima generazione di ‘device description file’ digitali, inclusi FDT e FDI, L’inclusione del layer fisico Ethernet-APL permetterà agli utenti finali di beneficiare di tutti i vantaggi possibili offerti da Ethernet/IP negli impianti di processo, compresi hardware di controllo industriale commerciale, piattaforma object-oriented e compatibilità con protocolli Internet standard quali TCP/IP, HTTP, FTP, SNMP e DHCP.
Con il supporto alla sicurezza funzionale di CIP Safety, la difesa a livello di dispositivo di CIP Security, la sincronizzazione temporale di CIP Sync e la ridondanza fault tolerant dei protocolli PRP (Parallel Redundancy Protocol) e DLR (Device Level Ring), le installazione di automazione di processo con Ethernet/IP possono avvantaggiarsi di funzionalità quali il monitoraggio dello status di reti e dispositivi, la sicurezza integrata e la configurazione da remoto dei dispositivi.

I primi controllori, switch di potenza e di campo e strumentazione con Ethernet-APL che supporta Ethernet/IP si pensa saranno disponibili sul mercato nel 2022, una volta completato il processo di certificazione di conformità.

È possibile scaricare l’ultima versione della specifica Ethernet/IP che include EtherNet/IP for Ethernet-APL sul sito di ODVA.

Ilaria De Poli @depoli_ilaria



Contenuti correlati

  • Convergenza IT-OT con 10Base-T1L

    Il nuovo standard 10Base-T1L permette la connessione diretta tra reti Ethernet industriali e i dispositivi in campo, senza soluzione di continuità, in applicazioni di processo Leggi l’articolo

  • Ethernet negli impianti di processo con lo switch Ethernet APL di Pepperl+Fuchs

    Lo standard Ethernet-APL (Ethernet Advanced Physical Layer) avrà un aspetto familiare per gli utenti delle industrie di processo. Esso unisce due tecnologie ben note: Ethernet, per garantire una comunicazione parallela senza interruzioni, e una robusta tecnologia di trasmissione...

  • Piastre passacavo conformi FDA KEL-DPU-HD di icotek

    Durante lo sviluppo e in conformità con le linee guida di Hygienic Design è stata prestata particolare attenzione per garantire che il lato visibile della piastra di ingresso dei cavi fosse privo di incavi di deposito dello sporco....

  • Pepperl+Fuchs si prepara alla sperimentare dell’Automazione Ibrida
    Pepperl+Fuchs si prepara alla sperimentare dell’Automazione Ibrida

    Sperimentare l’Automazione Ibrida: Pepperl+Fuchs sta preparando l’esposizione alla fiera SPS di Norimberga che si terrà dal 23 al 25 novembre, 2021 presso il Padiglione 7A, Stand 330) con la prima mostra digitale gratuita dell’azienda: “Digital Expo” (accessibile...

  • Valvole e attuatori nell’era della connettività

    Le tendenze tecnologiche nel settore valvole e attuatori vedono in primo piano la digitalizzazione e la connettività che, unitamente alla sensoristica, stanno trasformando il modo di progettare, installare, gestire e fare manutenzione di questi dispositivi. Che diventano...

  • La produzione prende forma grazie alla robotica

    Nel settore industriale, l’automazione dei processi ha acquisito un ruolo sempre più importante lungo l’intero flusso di lavoro. Carol Richter, product manager di Reichelt Elektronik, spiega come i cambiamenti in atto nel campo della robotica possano contribuire...

  • Reti Industriali

    Cresce il mercato della comunicazione industriale spinto dalla digitalizzazione e dall’incremento di tutte le attività eseguite da remoto. L’andamento delle tre grandi macroaree, Fieldbus, Ethernet e Wireless, e la convergenza IT-OT nelle smart factory Leggi l’articolo  

  • Phoenix Contact: ecco gli switch per Time Sensitive Networking
    Phoenix Contact: ecco gli switch per Time Sensitive Networking

    I nuovi dispositivi FL Switch TSN 2300 sono i primi switch Ethernet per Time Sensitive Networking (TSN) di Phoenix Contact. Consentono la configurazione di applicazioni sincrone nel tempo, garantendo la comunicazione in tempo reale e una maggiore...

  • Tracciamento degli inseguitori solari nel parco fotovoltaico di Falkenberg

    Il tracciamento degli impianti solari permette ai gestori di aumentare significativamente la quantità di energia generata. Questo è il motivo per cui Elektro Ecker, nel suo parco fotovoltaico, si affida a una soluzione di Phoenix Contact che...

  • People for Process Automation

    Fondata in Germania nel 1953, Endress+Hauser è un fornitore di riferimento su scala mondiale di strumentazione, soluzioni e servizi per l’automazione industriale, grazie alla sua ampia gamma di strumenti per misure di processo e alla sua forte...

Scopri le novità scelte per te x