Element Logic entra nel mercato italiano e apre una sede a Milano

Con la prima sede a Milano, l’azienda norvegese dell’Intralogistica, presente in 11 Paesi, sbarca in Italia. La direzione è affidata a Matteo Casagrande, Managing Director di Element Logic Italia

Pubblicato il 15 febbraio 2022

Element Logic annuncia l’ingresso nel mercato italiano e l’apertura della sede di Milano, affidata al Managing Director Matteo Casagrande. Fondata nel 1985, l’azienda nota in Europa nella tecnologia per l’intralogistica si affaccia in Italia con soluzioni personalizzate, automatizzate e all’avanguardia per l’ottimizzazione delle prestazioni di magazzino. Con un raddoppio del fatturato rispetto all’anno precedente, e circa 45 installazioni realizzate nel 2021, e 60 progetti acquisiti per il 2022, Element Logic punta alla creazione di magazzini sostenibili, ottimizzati e automatizzati adatti alle piccole, medie e grandi imprese.

Armin Gesslein, Executive Vice President Central & Southern Europe di Element Logic: “L’ingresso nel mercato italiano conferma la constante crescita di Element Logic e consolida la nostra posizione nel Sud Europa. Un passo importante reso possibile anche grazie all’esperienza nel settore di Matteo Casagrande, il nostro Managing Director per l’Italia, che da oltre 20 anni gestisce progetti in Europa, Asia e USA. Il know-how tecnologico, l’attenzione alla sostenibilità, la qualità dei nostri servizi e la capacità di adattamento a uno ogni tipo di cliente e di business sono da sempre caratteristiche fondamentali in aziende. Punti di forza e di partenza che saranno decisivi per questo nuovo capitolo aziendale”.

Con il forte sviluppo dell’e-commerce e i 62 miliardi di euro del PNRR stanziati dal Governo italiano per mobilità, infrastrutture e transizione ecologica della logistica, le imprese italiane si preparano a investimenti in digitalizzazione e automazione, in quello che rappresenta l’obiettivo principale del Piano “Transizione 4.0”, basato sul binomio Digitale&Sostenibilità. Una sfida che Element Logic è pronta a sostenere con competenza e soluzioni adeguate ed innovative ad ogni esigenza di business, grazie a una tecnologia di picking automatico intelligente, potenziata dal software di proprietà per migliorare il flusso di lavoro nel magazzino.

“Il mercato sta mutando velocemente e l’introduzione della tecnologia e dell’automazione diventa essenziale per tutto il comparto per soddisfare al meglio le richieste del mercato”, spiega il Managing Director di Element Logic Italia, Matteo Casagrande. “L’ascesa dell’e-commerce sta spingendo i magazzini verso una nuova frontiera tecnologica. L’ottimizzazione dei processi e dei magazzini sarà un passo decisivo per la competitività nel settore e verso la Transizione 4.0, attenta alla sostenibilità e sempre più digitale”.

Element Logic ha recentemente ottenuto i diritti di distribuzione globale per la distribuzione e l’implementazione della tecnologia AutoStore, il sistema di evasione degli ordini più veloce per metro quadrato sul mercato, che offre una soluzione robotica versatile e modulare, che può essere adattata a ogni genere di impianto di stoccaggio e prelievo per carichi leggeri. Inoltre, permette una riduzione del 75% dell’ingombro rispetto a un magazzino manuale e, allo stesso tempo, aumenta la capacità di picking fino a 10 volte, preparando centinaia o migliaia di ordini ogni ora.



Contenuti correlati

  • Movipro technology: una nuova generazione di inverter decentralizzati

    Versatile e scalabile: l’inverter Movipro technology combina le alte prestazioni, la potenza e la gamma di opzioni degli inverter da quadro Movidrive con i vantaggi di installazione e la robustezza della tecnologia decentralizzata. Una soluzione ideale per...

  • A SPS Italia Lenze trasforma l’automazione in una strategia vincente per tutti

    Lenze è uno dei pochi fornitori sul mercato ad offrire un portafoglio completo, aperto e scalabile che spazia dagli elementi di azionamento alle soluzioni cloud, supportando i clienti nella trasformazione digitale. La meccatronica, i sistemi, la digitalizzazione...

  • Logistica e intralogistica: qual è il futuro?

    Il settore della logistica e intralogistica sta vivendo un periodo di rapida evoluzione, legato all’introduzione di nuove tecnologie in risposta a una serie di criticità. Ne parliamo qui con: Enzo Tumminaro, country manager di Zebra Italia, Donato...

  • La Hyperconnected Industrial Automation di SEW-Eurodrive a a SPS Italia 2024

    L’evoluzione dell’automazione industriale verso l’Iperconnessione e la Virtualizzazione sarà al centro dello stand di SEW-Eurodrive a SPS Italia 2024, un laboratorio collaborativo aperto che accoglierà i principali partner dell’azienda. In mostra soluzioni in cui la servitizzazione e...

  • Da uno studio di Zebra Technologies: più automazione per risolvere le sfide del magazzino

    Uno studio di Zebra Technologies su automazione, potenziamento tecnologico e programmazione della manodopera, analizza le principali sfide che spingono i leader del magazzino a investire in automazione e in altre tecnologie, oltre ad approfondire come poter affrontare al meglio...

  • Oltre i semplici ‘cavi’

    Le soluzioni integrate di Lapp per un’intralogistica sempre più digitalizzata e sostenibile al servizio delle esigenze dei clienti Negli ultimi anni la digital transformation è diventata un imperativo anche nell’ambito dell’intralogistica, al fine di migliorare l’efficienza dei...

  • La logistica ‘del futuro’

    Le prospettive della logistica, alle prese con esigenze crescenti di velocità e precisione, aumento dei costi e incertezza economica, e le soluzioni di Zebra Entro i prossimi 5 anni la maggior parte dei responsabili di magazzino a...

  • Nel magazzino del futuro

    Flessibile, interconnesso, smart: nel magazzino 4.0 di Cadel sono state applicate le soluzioni di automazione SEW-Eurodrive in partnership con LCS Il modello della Smart Factory 4.0 spinge sempre di più verso una collaborazione tra imprese capace di...

  • Gestire al meglio il magazzino con le soluzioni VMI di RS Italia

    Quando si parla di MRO, ovvero l’insieme delle attività che mirano a garantire la manutenzione, la riparazione e il corretto funzionamento di attrezzature, macchinari e risorse che sono normalmente utilizzate all’interno del processo di produzione, la gestione...

  • Siemens, Universal Robots e Zivid collaborano per l’approvvigionamento intralogistico

    Siemens, Universal Robots (UR) e Zivid hanno unito le forze per creare una soluzione innovativa che ottimizza l’automazione del magazzino e risolve le sfide persistenti delle attività di gestione intralogistica. Il trio ha presentato questa soluzione in...

Scopri le novità scelte per te x