EAO: gli interruttori di sicurezza Serie 84 prevengono lesioni e danni

Pubblicato il 14 dicembre 2018

Gli interruttori di sicurezza per il settore dei macchinari di EAO sono utili per apparecchi industriali o per automazione di processi, macchinari, in particolare per unità di controllo mobile, robotica, movimentazione dei materiali e piatteforme di sollevamento e dispositivi medicali.

Questi nuovi interruttori sono installati direttamente nel macchinario o in un’unità di controllo mobile, questi interruttori prevengono lesioni personali e danni ai macchinari. Gli interruttori di emergenza Serie 84 sono adatti per unità di controllo mobili e compatte, nelle quali ai requisiti di sicurezza si aggiunge l’importanza di un pannello posteriore a profondità bassa e aspetti come altezza del pannello anteriore ed ergonomicità sono importanti fattori di design.

Gli interruttori sono monoblocco a prova di azionamento involontario e malfunzionamento, profondità del pannello posteriore bassa, design accattivante e moderno con grado di protezione IP65/67 e illuminazione visibile.
Lo stato di attuazione dell’interruttore è espresso dall’anello indicatore verde o nero che rimane acceso finché l’interruttore è inserito.

L’illuminazione a Led fornisce informazioni aggiuntive sullo stato e può essere utilizzata anche per localizzare l’interruttore in condizioni di luce naturale. La struttura monoblocco e una scelta di terminali permettono un montaggio nei moderni sistemi di controllo di sicurezza.



Contenuti correlati

  • La robotica Staubli al servizio della produzione farmaceutica

    A causa della sua natura altamente regolamentata, l’industria farmaceutico-medicale in passato è stata lenta nell’adottare soluzioni di robotica e automazione. Attualmente, invece, è proprio questa natura regolatoria che sta guidando il settore verso un’automazione sempre più spinta,...

  • Universal Robots raggiunge i 1.000 dipendenti

    Universal Robots, la più grande azienda dell’hub danese della robotica, è diventata la prima organizzazione del cluster a raggiungere i mille dipendenti, una delle poche aziende danesi fondate in questo millennio a raggiungere questo traguardo. Dal lancio del...

  • Fabric sceglie Reply per migliorare le capacità robotiche dei suoi micro-fulfillment center

    Fabric, azienda tecnologica che sta ridisegnando il fulfillment della vendita al dettaglio, e Reply, specializzata in nuovi canali di comunicazione e media digitali, hanno annunciato di aver stretto una partnership strategica per offrire a brand e rivenditori...

  • ABB presenta il più piccolo robot industriale con carico utile e precisione ai vertici della categoria

    Il robot più preciso della categoria con un carico utile di 1,5 kg per la massima qualità di produzione, con un carico utile superiore del 50% rispetto ai robot analoghi presenti sul mercato Consuma il 20% di...

  • Risultati positivi per la 33a Bi-Mu

    Si è chiusa sabato 15 ottobre la trentatreesima edizione di Bi-Mu, biennale della macchina utensile, robotica, automazione, digital e additive manufacturing, in scena a fieramilano Rho. Promossa da Ucimu-Sistemi per produrre e organizzata da Efim-Ente Fiere Italiane...

  • Robotica evoluta per ambienti speciali e sensibili

    Per rispondere al cambio di paradigma a livello tecnologico dovuto all’emergere di nuove tendenze di mercato favorite da Industria 4.0, Comau ha progettato il nuovo robot Racer-5 SE, specifico per gli ambienti speciali e sensibili. Leggi l’articolo

  • Comau e Siemens – robotica e intelligenza artificiale

    Nel corso dell’evento “L’integrazione della robotica e dell’intelligenza artificiale nel PLC”, Comau e Siemens hanno presentato diversi casi applicativi, a dimostrazione della capacità concreta dei PLC Siemens di comunicare a livello industriale con robot controller Comau. L’evento...

  • Matrimonio ideale tra robotica e automazione

    Con il concetto di Machine-Centric Robotics introdotto da B&R, gli sviluppatori di complesse applicazioni meccatroniche possono definire, integrare e configurare il controllo della macchina e, contemporaneamente, quello della robotica, gestendo tutta l’automazione attraverso una piattaforma software e...

  • La robotica di Stäubli a 33.BI-MU

    Stäubli Italia ha presentato a 33.BI-MU non solo una gamma completa di soluzioni di robotica proprie, dedicate alle macchine utensili e alla general industry, ma anche applicazioni realizzate in collaborazione con alcune aziende partner, fra cui Innova, ARS ed essebi...

  • Un sistema, molteplici soluzioni

    La famiglia di prodotti Oriental Motor equipaggiati con motore Serie AZ, grazie alla loro compattezza, all’elevata precisione di posizionamento, affidabilità e alla compatibilità con diversi bus di campo, contribuisce ad automatizzare le applicazioni di movimento con molteplici...

Scopri le novità scelte per te x