Dalla Luna a casa tua: il museo live ‘a portata di smarphone’ dal 18 dicembre al 6 gennaio

Way Experience, LOfficina del Planetario, BadByte presentano Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua, un’esperienza live da vivere direttamente da casa

Pubblicato il 18 dicembre 2020

WAY Experience, LOfficina del Planetario e BadByte, presentano Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua, una live home experience che unisce l’esplorazione della storia della conquista dello spazio alla narrazione scientifica live.
L’esperienza immersiva è un vero e proprio viaggio alla scoperta del volo: il pubblico è condotto nel cuore della storia che ha portato dal sogno del volo alla conquista della Luna, attraverso gli spazi virtuali di un nuovo museo, unico nel suo genere, composto da diversi ambienti interattivi, ad altissimo tasso di coinvolgimento.

Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua è un’esperienza in diretta live che apre le porte di una dimensione virtuale a cui accedere attraverso qualsiasi device da casa propria, permettendo a tutti – da soli, in famiglia, tra amici o in gruppi organizzati – di partecipare in prima persona a un viaggio nel tempo e nello spazio, accompagnati dal racconto dal vivo delle guide esperte de LOfficina del Planetario.

Come funziona
Dopo avere eseguito l’acquisto e scaricata l’applicazione App Planetarium de LOfficina del Planetario l’esperienza sarà fruibile da una piattaforma di broadcasting web, nel giorno e nell’ora stabilita, collegandosi tramite un link (precedentemente ricevuto via email) per partecipare all’esperienza in diretta. Verranno condotti all’interno della prima sala del museo virtuale, dove ad accoglierli ci sarà un divulgatore scientifico de LOfficina del Planetario pronto a guidarli in uno spazio virtuale inaspettato e affascinante.

Così ha inizio un viaggio inedito in cui gli utenti si immergono in un museo a gravità zero. Sala dopo sala, scoprono le storie, i video e gli oggetti in 3D presenti nel museo virtuale, interagendo con loro, grazie alla tecnologia di Realtà Aumentata.

Il percorso espositivo
La prima sala è dedicata al sogno del volo e fa rivivere allo spettatore le imprese che ne hanno segnato le tappe più importanti nella storia: dagli studi di Leonardo da Vinci, ai fratelli Mongolfier – inventori nel 1783 del pallone aerostatico funzionante per mezzo di acqua calda – fino ai fratelli Wright, i primi ad avere fatto volare con successo una macchina motorizzata.

Proseguendo, la guida introduce i visitatori alla scoperta delle missioni spaziali intraprese dall’Unione Sovietica: ripercorrono le fasi di lancio del loro primo satellite, lo Sputnik, ma anche le spedizioni spaziali che ebbero come protagonisti gli animali, come la cagnolina Laika, e infine le imprese dei cosmonauti Jurij Gagarin, Valentina Tereškova e Aleksej Archipovič Leonov.

Raccontando lo scenario storico della Guerra fredda e della “corsa allo spazio” dell’Unione Sovietica e degli Stati Uniti, la guida arriva così alla fondazione della Nasa fino alla storia della conquista della Luna avvenuta nel 1969, intrecciandola con le descrizioni delle avventure dei cosmonauti e astronauti di ieri e di oggi. Ogni sala del museo virtuale è stata creata con il supporto di architetti digitali per rendere più tangibile e immersivo il percorso espositivo. I contenuti sono stati arricchiti di audio originali della Nasa, fotografie e video d’epoca che permettono di incontrare da vicino i protagonisti che contribuirono all’evoluzione della tecnologia aerospaziale, segnando l’inizio della storia dell’uomo alla scoperta dello spazio.

La realtà aumentata
Per rendere maggiormente affascinante e interattivo il museo, durante la visita sarà possibile sperimentare la tecnologia della Realtà Aumentata. In tre delle quattro sale del museo, durante la spiegazione della guida, appariranno delle cartoline da inquadrare con lo smartphone come ad esempio la tuta spaziale, che dal museo si “ricomporrà” direttamente nella stanza di chi sta compiendo l’esperienza. Lo spettatore potrà così ammirare la tuta e muoverla nella stanza diventando lui stesso il capitano di una missione spaziale. Sarà invitato a scattare delle fotografie/selfie da postare sui social media con l’hashtag #noiandiamoOltre nei profili Instagram: @lofficina_del_planetario e @wayexperience, @badbyte.ch.

Il progetto Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua nasce da un’idea di WAY Experience in partnership scientifica con LOfficina del Planetario e con la progettazione tecnologica di BADBYTE.
WAY Experience è una PMI Innovativa che opera in ambito B2C e B2B culturale, scientifico e di intrattenimento, utilizzando le tecnologie di Realtà Aumentata e Virtuale per offrire esperienze immersive in ambienti a 360°. Le capacità creative, narrative e di marketing, completano il posizionamento innovativo dell’azienda.
LOfficina del Planetario nasce a Milano nel 2005, il suo staff è composto da un gruppo eterogeneo di professionisti, di formazione tecnico-scientifica e umanistica, con esperienza pluriennale nel campo della divulgazione scientifica, didattica museale e comunicazione della scienza. Da luglio 2016, Associazione LOfficina ha in concessione la gestione del Civico Planetario di Milano.
BadByte è una start up innovativa nel settore delle esperienze tridimensionali e della Realtà Aumentata per il web, con sede a Lugano. È stata fondata nel 2019 da tre giovani imprenditori visionari e non convenzionali che – grazie alla propria piattaforma di proprietà “Badvisor.io” – supportano le aziende nell’implementare su web esperienze immersive e interattive 3D in maniera semplice e sostenibile.

Orari e giorni disponibili: dal 18 dicembre al 6 gennaio.



Contenuti correlati

  • Realtà virtuale e aumentata: gli Apple Vision Pro

    Sono cominciate le spedizioni del visore per realtà virtuale Apple Vision Pro: è davvero questa la notizia più importante che viene oggi dall’America. Ho provato alcuni visori per la realtà virtuale (VR), configurati per la formazione degli...

  • Il ruolo crescente di realtà aumentata e virtuale

    Il valore della realtà aumentata e della realtà virtuale nell’automazione industriale è incalcolabile se si considerano le applicazioni reali in cui possono essere impiegate queste tecnologie Negli ultimi due decenni abbiamo assistito a un aumento esponenziale dei...

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

  • Honeywell migliora l’esperienza di formazione in ambito industriale grazie alla realtà aumentata

    Honeywell ha annunciato di aver integrato la realtà aumentata all’interno del proprio Immersive Field Simulator (IFS), una piattaforma che utilizza il digital twin di un impianto fisico per fornire una formazione mirata e on-demand alla forza lavoro...

  • Camera Immersiva Interattiva formazione
    Una camera immersiva interattiva per la formazione del personale medico e sanitario

    A Torino c’è una nuova Immersive Interactive Room: un luogo dove tecnologia, creatività e innovazione didattica creano un ambiente multisensoriale con l’obiettivo di migliorare la formazione di studenti e operatori sanitari, aumentare la sicurezza in ambito sanitario...

  • Il post vendita non è più un problema

    Realtà aumentata e supporto da remoto migliorano l’attività di post-vendita. Cimbali Group, produttore italiano di macchine professionali per il caffè, dà l’esempio Concludere un nuovo accordo di business è certamente di primaria importanza per un’azienda, ma è...

  • Esplorare i prodotti in modalità interattiva

    Lo strumento di realtà aumentata permette agli utenti di osservare e analizzare le soluzioni nella posizione desiderata prima dell’acquisto e dell’installazione Vertiv, fornitore globale di soluzioni per le infrastrutture digitali critiche e soluzioni di continuità, ha realizzato...

  • Potenzialità e prospettive di RV e RA nell’industria

    Le distanze si accorciano, le dimensioni della realtà che sperimentiamo aumentano e la realtà aumentata e la realtà virtuale sono due strumenti fondamentali per la realizzazione di questa magia… La nostra percezione del mondo e della realtà...

  • Nello spazio, per scienza e per affari

    Il comparto dell’industria dell’aero-spazio, che è perlopiù alimentato da commesse provenienti da istituzioni ed enti scientifici e di ricerca, potrebbe presto passare a una prevalenza di commesse di tipo privato, ben oltre la messa in orbita di...

  • Assistenza worldwide

    Marposs ha deciso, dopo una serie di test, di adottare la piattaforma di supporto virtuale Frontline di TeamViewer. Si tratta di una soluzione integrata per l’incremento della produttività operativa, per migliorare l’efficienza dei processi e semplificare il...

Scopri le novità scelte per te x