Dalla Luna a casa tua: il museo live ‘a portata di smarphone’ dal 18 dicembre al 6 gennaio

Way Experience, LOfficina del Planetario, BadByte presentano Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua, un’esperienza live da vivere direttamente da casa

Pubblicato il 18 dicembre 2020

WAY Experience, LOfficina del Planetario e BadByte, presentano Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua, una live home experience che unisce l’esplorazione della storia della conquista dello spazio alla narrazione scientifica live.
L’esperienza immersiva è un vero e proprio viaggio alla scoperta del volo: il pubblico è condotto nel cuore della storia che ha portato dal sogno del volo alla conquista della Luna, attraverso gli spazi virtuali di un nuovo museo, unico nel suo genere, composto da diversi ambienti interattivi, ad altissimo tasso di coinvolgimento.

Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua è un’esperienza in diretta live che apre le porte di una dimensione virtuale a cui accedere attraverso qualsiasi device da casa propria, permettendo a tutti – da soli, in famiglia, tra amici o in gruppi organizzati – di partecipare in prima persona a un viaggio nel tempo e nello spazio, accompagnati dal racconto dal vivo delle guide esperte de LOfficina del Planetario.

Come funziona
Dopo avere eseguito l’acquisto e scaricata l’applicazione App Planetarium de LOfficina del Planetario l’esperienza sarà fruibile da una piattaforma di broadcasting web, nel giorno e nell’ora stabilita, collegandosi tramite un link (precedentemente ricevuto via email) per partecipare all’esperienza in diretta. Verranno condotti all’interno della prima sala del museo virtuale, dove ad accoglierli ci sarà un divulgatore scientifico de LOfficina del Planetario pronto a guidarli in uno spazio virtuale inaspettato e affascinante.

Così ha inizio un viaggio inedito in cui gli utenti si immergono in un museo a gravità zero. Sala dopo sala, scoprono le storie, i video e gli oggetti in 3D presenti nel museo virtuale, interagendo con loro, grazie alla tecnologia di Realtà Aumentata.

Il percorso espositivo
La prima sala è dedicata al sogno del volo e fa rivivere allo spettatore le imprese che ne hanno segnato le tappe più importanti nella storia: dagli studi di Leonardo da Vinci, ai fratelli Mongolfier – inventori nel 1783 del pallone aerostatico funzionante per mezzo di acqua calda – fino ai fratelli Wright, i primi ad avere fatto volare con successo una macchina motorizzata.

Proseguendo, la guida introduce i visitatori alla scoperta delle missioni spaziali intraprese dall’Unione Sovietica: ripercorrono le fasi di lancio del loro primo satellite, lo Sputnik, ma anche le spedizioni spaziali che ebbero come protagonisti gli animali, come la cagnolina Laika, e infine le imprese dei cosmonauti Jurij Gagarin, Valentina Tereškova e Aleksej Archipovič Leonov.

Raccontando lo scenario storico della Guerra fredda e della “corsa allo spazio” dell’Unione Sovietica e degli Stati Uniti, la guida arriva così alla fondazione della Nasa fino alla storia della conquista della Luna avvenuta nel 1969, intrecciandola con le descrizioni delle avventure dei cosmonauti e astronauti di ieri e di oggi. Ogni sala del museo virtuale è stata creata con il supporto di architetti digitali per rendere più tangibile e immersivo il percorso espositivo. I contenuti sono stati arricchiti di audio originali della Nasa, fotografie e video d’epoca che permettono di incontrare da vicino i protagonisti che contribuirono all’evoluzione della tecnologia aerospaziale, segnando l’inizio della storia dell’uomo alla scoperta dello spazio.

La realtà aumentata
Per rendere maggiormente affascinante e interattivo il museo, durante la visita sarà possibile sperimentare la tecnologia della Realtà Aumentata. In tre delle quattro sale del museo, durante la spiegazione della guida, appariranno delle cartoline da inquadrare con lo smartphone come ad esempio la tuta spaziale, che dal museo si “ricomporrà” direttamente nella stanza di chi sta compiendo l’esperienza. Lo spettatore potrà così ammirare la tuta e muoverla nella stanza diventando lui stesso il capitano di una missione spaziale. Sarà invitato a scattare delle fotografie/selfie da postare sui social media con l’hashtag #noiandiamoOltre nei profili Instagram: @lofficina_del_planetario e @wayexperience, @badbyte.ch.

Il progetto Oltre Live Experience/Dalla Luna a casa tua nasce da un’idea di WAY Experience in partnership scientifica con LOfficina del Planetario e con la progettazione tecnologica di BADBYTE.
WAY Experience è una PMI Innovativa che opera in ambito B2C e B2B culturale, scientifico e di intrattenimento, utilizzando le tecnologie di Realtà Aumentata e Virtuale per offrire esperienze immersive in ambienti a 360°. Le capacità creative, narrative e di marketing, completano il posizionamento innovativo dell’azienda.
LOfficina del Planetario nasce a Milano nel 2005, il suo staff è composto da un gruppo eterogeneo di professionisti, di formazione tecnico-scientifica e umanistica, con esperienza pluriennale nel campo della divulgazione scientifica, didattica museale e comunicazione della scienza. Da luglio 2016, Associazione LOfficina ha in concessione la gestione del Civico Planetario di Milano.
BadByte è una start up innovativa nel settore delle esperienze tridimensionali e della Realtà Aumentata per il web, con sede a Lugano. È stata fondata nel 2019 da tre giovani imprenditori visionari e non convenzionali che – grazie alla propria piattaforma di proprietà “Badvisor.io” – supportano le aziende nell’implementare su web esperienze immersive e interattive 3D in maniera semplice e sostenibile.

Orari e giorni disponibili: dal 18 dicembre al 6 gennaio.



Contenuti correlati

  • Il ruolo dei dipendenti nei progetti di realtà aumentata

    a cura di Paolo Delnevo, VP SER & General Manager Italy PTC Un progetto AR di successo deve essere in grado di risolvere le problematiche che i dipendenti di prima linea incontrano nel loro lavoro. Tuttavia, il...

  • Digi-Key Make: guida schede
    Guida alle schede 2021 di Digi-Key e Make: con app AR

    Digi-Key Electronics e Make: hanno reso disponibile la Guida alle schede 2021 corredata dall’app AR (realtà aumentata) di Digi-Key, scaricabile sia dall’App Store di Apple per dispositivi iOS che in Google Play Store per dispositivi Android. La...

  • Il centro di assistenza tecnica Ford utilizza TeamViewer Frontline

    TeamViewer, fornitore di soluzioni per la connettività remota e la digitalizzazione dell’ambiente di lavoro, ha comunicato che Ford Motor Company utilizza la soluzione Frontline di TeamViewer per l’assistenza tramite realtà aumentata (AR), grazie al servizio “See What...

  • IA e AR cambiano il mondo della manutenzione predittiva

    Nella manutenzione industriale il passaggio dall’approccio reattivo a quello proattivo è in pieno svolgimento e mostra tutti i suoi vantaggi grazie anche al crescente utilizzo delle tecnologie digitali, in particolare dell’Intelligenza Artificiale e della Realtà Aumentata. Processi...

  • Droni: alcuni punti aperti tra normativa e mercato

    Dopo questi ultimi mesi ancora di fermento, cercherò di fare il punto su alcune tematiche che potrebbero generare dubbi legati alla normativa Europea e la marcatura EASA, come e dove si può conseguire l’attestato di volo e...

  • Il fondo Rif investe 2,2 milioni nella realtà aumentata di VRMedia

    Il Fondo  per la Ricerca e l’Innovazione srl (Rif) – veicolo gestito da Equiter Spa e dedicato all’investimento di fondi del Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Innovazione” 2014-2020, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – investe...

  • perseverance marte flir telecamere rgb
    Le telecamere Flir catturano l’atterraggio di Perseverance su Marte

    Il 18 febbraio la Nasa ha fatto atterrare con successo il rover Perseverance su Marte. Questa non è la prima missione su Marte, ma è stata la prima volta che l’ingresso nell’atmosfera, la discesa e l’atterraggio di...

  • Realtà aumentata, PTC rilascia Vuforia Engine Area Targets

    PTC ha ampliato la sua piattaforma enterprise di realtà aumentata Vuforia con l’introduzione di Vuforia Engine Area Targets, primo software in assoluto in grado di supportare la creazione di esperienze AR immersive su aree estese fino a...

  • Realtà virtuale all’Università di Pavia: collaborazione tra Mare Digital e l’Executive MBA Ticinensis

    Lo storico ateneo pavese investe nelle più avanzate tecnologie formative e avvia una collaborazione con Mare Digital, società del Gruppo Mare specializzata nelle tecnologie abilitanti per l’Industria 4.0. Il momento storico attuale richiede a governi e organizzazioni di...

  • Mitsubishi Electric prosegue la partnership con TeamViewer

    Mitsubishi Electric Europe B.V. Polish Branch, filiale polacca del leader mondiale di dispositivi elettrici ed elettronici Mitsubishi Electric, ha siglato una partnership con TeamViewer, fornitore di soluzioni di connettività remota sicura, per implementare la soluzione TeamViewer di...

Scopri le novità scelte per te x