Conrad Electronic amplia la propria offerta con le soluzioni di Weidmüller

Accelerare i processi fino all'80% con le Workplace Solutions di Weidmüller, riducendo la possibilità di errori

Pubblicato il 26 giugno 2020

Conrad Electronic amplia la propria offerta B2B per i costruttori di impianti con una gamma di soluzioni di produzione innovative e multiprocesso di Weidmüller per la realizzazione di armadi elettrici ergonomici con un rapporto qualità/prezzo interessante. Le Workplace Solutions di Weidmüller si basano su uno studio (“Armadio elettrico 4.0”) condotto dall’Istituto per la tecnologia di controllo delle macchine utensili e delle apparecchiature di produzione (ISW) dell’Università di Stoccarda sull’automazione e la digitalizzazione nella costruzione di armadi elettrici.

Weidmüller ha sviluppato soluzioni ottimizzate ed efficienti per le attività, in ampia misura manuali, di costruzione degli armadi elettrici, sotto il concetto generico “Workplace Solutions”, in grado di accelerare questi processi fino all’80% e di renderli meno soggetti a errori. Questo vale soprattutto per le fasi di lavoro dispendiose in termini di tempo, come la progettazione e gli schemi elettrici, nonché il montaggio, il cablaggio e l’etichettatura con processi di progettazione tradizionalmente incoerenti.

Per garantire la coerenza dei dati, Weidmüller utilizza il WPC (Weidmüller Wire Processing Center) in modo da supportare la produzione digitale attraverso strumenti software con interfacce CAE per tutti gli ambienti di progettazione. Ad esempio, M-Print PRO per l’etichettatura e il Weidmüller Configurator per l’acquisizione dei dati di produzione. Essi accelerano la documentazione, la messa in servizio e la manutenzione con un elevato livello di affidabilità, poiché consentono di ricostruire tutte le fasi della produzione. Inoltre, offrono vantaggi analoghi per l’acquisto, la preparazione del lavoro e il magazzinaggio, nonché per l’ergonomia e l’efficienza delle postazioni di lavoro.

“Il cliente non vuole prodotti singoli, ma soluzioni complete”, spiega in questo modo la strategia aziendale Tobias Sondermann, Head of Product Management Marking & Tools presso Weidmüller. “Le nostre Workplace Solutions rappresentano una situazione vantaggiosa per tutte le parti interessate del settore degli armadi elettrici”.
L’elemento centrale delle Workplace Solutions di Weidmüller è il Wire Processing Center (WPC) per l’automazione parziale dell’assemblaggio dei cavi, del cablaggio e della marcatura, con componenti coordinati sul banco da lavoro mobile. È costituito da dispositivi automatici per il taglio su misura, la spelatura e la crimpatura e da una stampante a trasferimento termico, nonché dall’inserimento cavi per bobine, sistemi a monte o scatole di cartone. Il dispositivo automatico per la crimpatura è regolato tramite software sulla sezione del conduttore (è possibile lavorare sezioni da 0,5 mm² a 2,5 mm² (AWG 20 – 14)). È inoltre previsto un sistema di scaffali per i materiali di consumo.

L’utente può visualizzare i propri lavori su un touch screen da 15″. Ciò consente di lavorare determinate sezioni del conduttore senza sostituire la bobina. Inoltre, il WPC consente di utilizzare tutte le funzioni in modalità stand alone. La transizione tra la lavorazione automatica e quella manuale è sempre possibile. I dati di assemblaggio dei cavi vengono letti con file EPLAN o CSV, immessi manualmente, o trasferiti dal software di pianificazione tramite una rete aziendale o una chiavetta USB. Il WPC consente il funzionamento con singoli componenti in caso di smontaggio per la configurazione completa. Ciò consente di regolare le impostazioni in base alle condizioni del progetto pur conservando un’elevata qualità della produzione.

Il carrello portautensili Weidmüller è stato sviluppato in base ai principi di progettazione 5S e Lean. Ogni utensile è contenuto ergonomicamente in inserti in materiale espanso. Gli utensili standard sono a portata di mano. Quelli condivisi sono nelle immediate vicinanze. Ciò riduce fino al 10% i tempi di accesso e di pulizia. Gli inserti possono essere etichettati con marcatori multicard e codici QR per controllare gli utensili mancanti. Il carrello portautensili può essere ampliato con dispositivi automatici e stampanti specifici per l’applicazione.
“Con Workplace Solutions di Weidmüller, offriamo ai nostri clienti B2B un innovativo sistema di automazione con un grande potenziale di risparmio per la costruzione di armadi elettrici”, afferma Manuel Gschwend, Product Manager di Conrad Electronic.



Contenuti correlati

  • Conrad propone le nuove pinze amperometriche senza contatto Fluke

    Conrad Electronic ha ampliato la sua offerta di prodotti nel settore delle pinze amperometriche con due nuovi dispositivi di misurazione senza contatto di Fluke. I misuratori a pinza Fluke 377 e 378 True RMS utilizzano la tecnologia...

  • Conrad integra l’inverter i510 di Lenze nella sua offerta di prodotti per automazione e pneumatica

    In diverse applicazioni di automazione, gli inverter sono il componente essenziale per il controllo del movimento nella macchina e sono spesso considerati dei veri maestri nel controllo e nella regolazione dei motori. Se gli inverter che si...

  • Tecnologie innovative nella produzione e nell’assemblaggio

    Sistemi di produzione flessibili e soluzioni su misura per automatizzare i processi industriali nel campo dell’assemblaggio: si parla di automazione avanzata, robotica, additive manufacturing e soluzioni di trasporto intelligente. Nuovi paradigmi produttivi di forte discontinuità rispetto al...

  • Più efficienza nella produzione di quadri elettrici

    I produttori di quadri e apparecchiature elettriche hanno la necessità di aumentare l’efficienza e quindi la produttività dei loro processi. Le soluzioni complete proposte da Weidmüller consentono di raggiungere questo obiettivo, ottimizzando le attività a partire dalla...

  • Conrad Electronic presenta i sottili connettori passanti serie 221 di Wago
    Conrad Electronic presenta i sottili connettori passanti serie 221 di Wago

    Conrad Electronic amplia la sua offerta di prodotti elettromeccanici con i connettori passanti della serie 221 di Wago. I morsetti di collegamento con leva di azionamento sono utilizzati come collegamenti direzionali per conduttori a filo sottile, a...

  • Automazione in primo piano per Conrad Electronic

    Per Conrad Electronic il secondo trimestre del 2021 è interamente all’insegna dell’automazione. I clienti B2B possono così scegliere tra una vasta e completa offerta di oltre 240.000 prodotti di automazione e servizi correlati sulla piattaforma Conrad Sourcing....

  • Pronto intervento

    Un modo semplice per effettuare la manutenzione remota o, in altre parole, ridurre facilmente e in totale sicurezza gli interventi dei tecnici di assistenza del 60%. Leggi l’articolo: Pronto intervento

  • L’alimentazione ora comunica!

    Conrad Electronic ha incluso nella sua offerta sulla Conrad Sourcing Platform due alimentatori DIN-Rail all’avanguardia della serie di alimentazione elettrica Pro 2 di WAGO da 480 480 o 960 Watt. Un modulo di comunicazione inseribile, anch’esso nuovo...

  • Rilevamento dei problemi negli impianti e nelle macchine con soluzioni Fluke

    Con le termocamere TiS20+ e TiS60+ di Fluke, Conrad Electronic amplia la sua offerta di tecnologie di misurazione e verifica, fulcro dell’elettrotecnica professionale. Il distributore omnicanale rafforza così ulteriormente la sua ultima campagna trimestrale B2B del 2020....

  • Il modo più semplice per effettuare la manutenzione remota secondo Weidmüller

    Una produzione senza interruzioni è fondamentale per la redditività di ogni azienda. Se la produzione si interrompe, ad esempio a causa di un errore, è necessario un intervento rapido. Ma cosa succede se lo specialista dell’impianto non...

Scopri le novità scelte per te x