Cavi servomotore igus per azionamenti Fanuc

Pubblicato il 9 novembre 2021
cavi servomotore igus fanuc

Nel settore delle macchine utensili, a livello internazionale, molti utenti scelgono motori e sistemi di controllo Fanuc. Per garantire la corretta alimentazione degli azionamenti durante l’uso, igus ha sviluppato un cavo servomotore estremamente flessibile, progettato appositamente per l’impiego in applicazioni dinamiche. Rivestito con guaina in PUR resistente agli oli, il cavo ha conseguito la certificazione UL-verified e viene fornito con una garanzia di 36 mesi.

La funzione di un cavo servomotore consiste nel collegare la macchina all’azionamento ai fini della sua movimentazione. Per questo motivo riveste un ruolo fondamentale nell’ingegneria meccanica. Utilizzato in una catena portacavi, deve essere molto flessibile, resistente agli oli e durare a lungo, senza guasti. Deve inoltre soddisfare e rispondere ai requisiti delle più svariate norme e certificazioni per l’impiego nel mercato globale. La gamma igus CF270.UL.D propone 32 formazioni compatibili con gli azionamenti di 24 produttori, sviluppate per l’uso dinamico in catena portacavi. Di recente, igus ha ancora ampliato questa serie con l’introduzione di un cavo di nuova progettazione con formazione (6G1.0)C per la serie di motori Fanuc βi.

“Abbiamo oltre 20 serie di cavi chainflex appositamente dedicate al settore delle macchine utensili” spiega Katharina Esch, Responsabile per lo sviluppo internazionale per i cavi chainflex presso igus GmbH. “A fronte della rapida diffusione dei motori Fanuc presso i costruttori di macchine, abbiamo sviluppato un cavo speciale, in grado di soddisfare le condizioni ambientali più complesse con velocità e accelerazioni elevate”.

Il cavo CF270.UL.10.06 è dotato di una guaina esterna in PUR resistente a oli e refrigeranti, con colorazione conforme a Desina e certificazione 1000V UL AWM. Così come avviene per i 1.350 cavi in assortimento, igus garantisce una durata d’esercizio fino a 36 mesi, certificata e verificata da UL.

Nel test 4831 condotto presso il grande laboratorio aziendale situato a Colonia (Germania), il cavo chainflex ha resistito fino a 18 milioni di corse. La sua durata in una determinata applicazione può essere calcolata gratuitamente grazie al tool di calcolo della durata d’esercizio online. igus propone il nuovo cavo Fanuc al metro (minimo un metro) da magazzino oppure come soluzione preassemblata readycable, con connettore, pronto da installare. L’utente può anche scegliere un sistema completo readychain, pronto per il collegamento composto da catena portacavi, cavi e connettori.



Contenuti correlati

  • Il futuro della drive technology

    Quali sono i nuovi campi di applicazione della tecnologia per gli azionamenti in relazione alla digitalizzazione? Lo abbiamo chiesto a Frank Maier, CTO di Lenze SE Leggi l’articolo

  • Un unico cavo ibrido per i motori

    Il cavo flessibile chainflex riduce del 40% l’ingombro in catena portacavi e garantisce la trasmissione sicura di dati ed energia Leggi l’articolo

  • igus vector award
    Al via il Vector Award per applicazioni con catene portacavi

    Raggiungono rotazioni di 7.000 gradi, velocità di scorrimento fino a dieci metri al secondo e si muovono in tre dimensioni come i serpenti: sono le catene portacavi, ad alte prestazioni, in materiale plastico. Ogni due anni, un...

  • omas bull bending bosch rexroth
    Omas equipaggia la serie Bull Bending coi componenti Bosch Rexroth

    Omas dal 1976 progetta e costruisce impianti industriali per la formatura di filo e nastro d’acciaio. Tra le sue tecnologie, le macchine piegatrici CNC – le tipiche avanza e piega – le macchine per la formatura e...

  • Il nuovo software CNC di NUM semplifica l’uso delle macchine utensili a cinque assi

    NUM , essendo uno degli sviluppatori originali della funzione RTCP, migliora continuamente le sue prestazioni per soddisfare le mutevoli esigenze dei costruttori di macchine e degli utenti finali. L’implementazione di RTCP comprende 24 configurazioni cinematiche predefinite e...

  • Ottimizzare un azionamento in 60 secondi

    La regolazione fine dell’anello di controllo nell’azionamento è un requisito fondamentale in molte applicazioni delle macchine, ad esempio robot di assemblaggio, trasloelevatori e macchine per l’imballaggio. Lenze ha automatizzato la misurazione dell’anello di controllo del motore e l’impostazione...

  • Stampaggio a iniezione più preciso e di impostazione ancora più semplice

    Numerosi miglioramenti  al controllo, al software e alle prestazioni della macchina, introdotte sulla nuova serie Roboshot Alpha-SiB di presse per lo stampaggio a iniezione, offrono ai clienti Fanuc innumerevoli vantaggi, rispettando pienamente i requisiti di elevate prestazioni,...

  • igus sew cavo ibrido
    Erogazione di energia e dati nel cavo ibrido unico igus per motori SEW

    Ingombro ridotto, compattezza e velocità: sono questi i requisiti dei motori di nuova generazione. Per allinearsi con questa tendenza, sono sempre di più i produttori di azionamenti che scelgono la tecnologia ibrida per risparmiare spazio. Anche igus...

  • TNC7 Heidenhain, a EMO 2021, inaugura un nuovo livello di controllo numerico

    Presentato in occasione di EMO 2021, TNC7 Heidenhain offre una straordinaria esperienza di utilizzo e apre all’operatore sulla macchina possibilità completamente nuove in officina. Ad esempio l’utilizzo particolarmente semplice e intuitivo e il perfetto supporto grazie alla riproduzione virtuale di...

  • Control Techniques presenta una nuova gamma di azionamenti di grande potenza

    La taglia 12 rappresenta una naturale evoluzione per Control Techniques, marchio del gruppo Nidec, il cui azionamento più grande finora era quello di taglia 11, che ha una potenza massima di 250 kW. L’azienda desiderava offrire un...

Scopri le novità scelte per te x