Avnet espande la collaborazione con Stormshield

Pubblicato il 4 aprile 2016

Avnet estende la collaborazione con Stormshield per il mercato dell’Europa Meridionale al fine di fornire soluzioni di cybersecurity di qualità ai propri partner in Italia e Spagna. Questo annuncio incrementa la collaborazione tra Avnet e Stormshield che già esiste in Francia dal 2012 e consente ad Avnet di fornire le soluzioni di sicurezza end-to-end di Stormshield a protezione di reti, stazioni di lavoro e dati ai propri partner e ai loro utenti finali in tre paesi.

“Con la rapida adozione delle tecnologie di nuova generazione, la sicurezza costituisce la principale priorità per le imprese di qualsiasi dimensione. Stormshield infatti offre soluzioni per la sicurezza molto competitive che rispondono alle esigenze sia delle piccole e medie aziende sia del mercato enterprise”, ha dichiarato Denis Fouquet, VP South Region di Avnet Technology Solutions. “Il nostro obiettivo per l’Italia e la Spagna è replicare la strategia che stiamo portando avanti con successo in Francia, ovvero creare e supportare un forte canale di partner che sappia veicolare una soluzione di sicurezza di alta qualità.”

“Siamo lieti di estendere la nostra collaborazione ad Avnet Italia e Spagna. Il loro team di esperti per la sicurezza e il networking e il consolidato numero di partner sapranno fornirci il supporto necessario per portare le nostre soluzioni di Network Security, Endpoint Security e di Data Security a un parco clienti più vasto. Negli ultimi mesi insieme ai team locali di Avnet abbiamo finalizzato la nostra promessa al canale in termini di prestazioni, ora siamo pronti per partire”, commenta Eric Hohbauer, direttore commerciale di Stormshield per l’Europa.



Contenuti correlati

  • Clusit diventa partner di Cyber 4.0

    Non esiste digitalizzazione senza sicurezza: questa tesi, alla base delle attività di sensibilizzazione, divulgazione e formazione erogate da Clusit, Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, è anche il pilastro su cui si basa la neo avviata collaborazione...

  • Direttiva NIS2: un “new normal” per la cybersecurity europea

    Il 10 novembre il Parlamento Europeo ha approvato, a larga maggioranza, la Direttiva NIS2 (Network and Information System Security). Si tratta del primo tentativo di rafforzare il livello globale di cybersicurezza tra i 27 Paesi e di...

  • Programmi di security awareness, tre errori comuni commessi dalle aziende

    Nonostante budget importanti e risorse sempre più significative investite nella cybersecurity, le violazioni sono ancora frequenti e sempre più impattanti. Quando si analizzano questi incidenti, c’è un fattore comune: la tecnologia di difesa è minata dall’azione umana,...

  • Smart factory sempre più a rischio di subire attacchi informatici: il caso dei CNC

    I progressi tecnologici della Quarta Rivoluzione Industriale hanno reso più efficienti i macchinari legati alla produzione, ma hanno anche messo i costruttori e gli utilizzatori di macchine utensili nel mirino dei cybercriminali. Il dato emerge da “The...

  • Protocollo d’Intesa tra l’Autorità Garante e Clusit

    Nella cornice di Security Summit Streaming Edition, con l’intervento di Agostino Ghiglia in rappresentanza del Collegio, è stato presentato oggi il Protocollo di Intesa siglato dal Presidente del Garante per la protezione dei dati personali, Pasquale Stanzione,...

  • Metaverso e security: il punto debole potrebbero essere le autenticazioni biometriche

    I dati biometrici esposti rappresentano un rischio per le procedure di autenticazione in diversi scenari digitali, incluso il metaverso. Il dato emerge da “Leaked Today, Exploited for Life: How Social Media Biometric Patterns Affect”, l’ultima ricerca Trend Micro. “Alcuni sostengono che...

  • I rischi della convergenza

    La convergenza IT-OT ha aumentato i rischi di attacchi cyber al mondo produttivo, con la necessità da parte delle aziende di dotarsi di difese efficaci: le self-defending network sono reti in grado di proteggersi da sole Leggi...

  • Come colmare il gap tra sicurezza e innovazione

    Il concetto di sicurezza è tradizionalmente visto come un ostacolo all’innovazione. I team DevOps vogliono essere liberi di esplorare la propria creatività e abbracciare tecnologie cloud-native, come Docker, Kubernetes, PaaS e le architetture serverless, ma la sicurezza...

  • Security Summit 2022: appuntamento a Verona il 4 ottobre

    Attualità dei rischi cyber e nuovi scenari globali e le implicazioni nel Triveneto: questo il tema che raduna manager, professionisti ed imprenditori per il prossimo appuntamento di Security Summit il 4 ottobre presso l’hotel Crowne Plaza Verona...

  • Trend Micro: l’80% delle aziende italiane si sente esposto ad attacchi ransomware, phishing e in ambito IoT

    Il 31% delle aziende italiane afferma che la valutazione del rischio è la principale attività nella gestione della superficie di attacco ma il 54% ritiene che i propri metodi di valutazione del rischio non siano abbastanza sofisticati....

Scopri le novità scelte per te x