Appian: integrazione No-code con la piattaforma RPA di Automation Anywhere

Lo sviluppo semplificato di bot integrato con l'automazione completa offre risultati più veloci e una scalabilità di livello enteprise per realizzare automazione robotica e intelligent automation sotto il controllo delle persone

Pubblicato il 29 agosto 2020

Appian annuncia l’integrazione con la piattaforma aziendale di intelligent automation Automation Anywhere attraverso la soluzione Robotic Workforce Manager di Appian. L’integrazione no-code consente al Centro di Eccellenza (COE) di un cliente Appian di garantire scalabilità, visibilità, governance e controllo sulla forza lavoro digitale RPA fornita da Automation AnywhereTM. La soluzione consente inoltre di coordinare la forza lavoro digitale con le persone e l’intelligenza artificiale (AI) nello stesso workflow. Questo si traduce in un’automazione aziendale più efficace che accelera i processi di business, riduce i costi operativi e gli errori e garantisce un’esperienza ottimale per i clienti.

La piattaforma di automazione low-code di Appian riunisce persone, dati e sistemi per automatizzare flussi di lavoro complessi fino a 20 volte più velocemente rispetto allo sviluppo tradizionale. Appian Robotic Workforce Manager per la piattaforma RPA di Automation Anywhere è dotata di un Centro di Controllo che fornisce informazioni dettagliate sulle operazioni della forza lavoro digitale. Il Control Center monitora tutti i bot e i processi automatizzati con analisi e dashboard e consente la gestione centralizzata dei problemi e delle eccezioni legati alle attività della forza lavoro digitale. Il Control Center, inoltre, mette a disposizione degli utenti aziendali servizi self-service di RPA per avviare e programmare i bot e i flussi di lavoro e per assegnare le attività alle persone più appropriate, migliorando gli SLA dei processi attraverso RPA “human-in-control”.

L‘Automation Planner della soluzione rappresenta un punto centralizzato dove gestire tutte le operazioni e le attività di automazione dei processi. Raccoglie e attribuisce le priorità alle domande di automazione provenienti da ogni parte dell’azienda, gestendo e tracciando tutte le operazioni dalla richiesta fino al completamento. Automation Planner consente l’analisi dell’impatto e del valore dei bot e dei flussi di lavoro e fornisce indicazioni di AI per migliorare le attività di automazione aziendale.

“La creazione di un programma RPA coeso e integrato aumenta l’efficienza del business end-to-end con i bot software in grado di automatizzare i processi aziendali e di aumentare la produttività delle persone. La collaborazione con Appian può ridurre drasticamente i tempi di costruzione e messa in produzione dei bot per i nostri clienti comuni”, ha dichiarato Griffin Pickard, Direttore del Technology Alliance Program di Automation Anywhere.

“L’RPA è una componente vitale della forza lavoro moderna, che fornisce velocità e precisione che gli esseri umani non possono uguagliare. Ma il valore dell’RPA diminuisce quando viene gestita separatamente al resto della forza lavoro. La nostra integrazione con Automation Anywhere ha lo scopo di rendere più facile per i nostri clienti comuni scalare e gestire la forza lavoro digitale unitamente a quella umana”, ha dichiarato Malcolm Ross, Vice CTO di Appian.



Contenuti correlati

  • Intelligenza Artificiale in produzione

    L’Intelligenza Artificiale (AI) inizia a mostrare tutto il suo potenziale innovativo anche nei sistemi produttivi. Dai sistemi di controllo, che diventano più flessibili e proattivi, alla visione artificiale, che acquista qualità e precisione, fino alla manutenzione, che...

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

  • Osservatorio Intelligent Business Process Automation

    Il 42% delle grandi aziende italiane utilizza sistemi di process automation (automazione dei processi), una percentuale che raggiunge il 60% tra le grandissime imprese (più di 1000 addetti). Eppure, solo il 15% delle grandi organizzazioni ha avviato...

  • Basler e Siemens uniscono le forze per migliorare la visione artificiale e l’automazione di fabbrica

    La collaborazione tra Basler e Siemens semplifica l’integrazione delle soluzioni di visione artificiale nell’automazione, portando notevoli vantaggi ai clienti. Gli integratori di sistemi, i costruttori di macchine e gli utenti finali che desiderano utilizzare la visione artificiale...

  • Appian Partner Awards 2023
    I vincitori degli Appian International Partner Award 2023

    Appian ha reso noti i vincitori degli International Partner Awards 2023, che premiano i partner che hanno dimostrato eccezionale innovazione ed eccellenza nell’utilizzare la Appian Platform per offrire valore aggiunto ai clienti attraverso l’automazione dei processi end-to-end....

  • RPA, come può aumentare l’efficienza della produzione

    Nel settore manifatturiero i bot RPA sono in grado di accelerare processi di produzione e varie procedure di back-office, dalla gestione magazzino all’elaborazione ordini. Leggi l’articolo

  • Un nuovo approccio ai moduli di comunicazione Ethernet grazie al portale di rete PCH di Parker Hannifin

    Parker Hannifin, introduce il suo portale di rete PCH nel mercato europeo. Il prodotto rappresenta un nuovo approccio ai moduli di comunicazione Ethernet, che ridefinisce e trasforma l’architettura I/O delle macchine. In uno scenario in cui le...

  • Appian AI Skill Designer
    La piattaforma Appian AI Skill Designer migliora l’automazione dei processi end to end

    Appian ha rilasciato l’ultima versione della piattaforma Appian per l’automazione dei processi. La nuova release introduce AI Skill Designer, una modalità low-code per costruire, addestrare e distribuire modelli di machine learning (ML) personalizzati. La nuova versione presenta...

  • Droni al lavoro e sciami robotici al decollo

    La Drone Economy avanza, tra innovazioni tecnologiche, programmi aziendali e adeguamento normativo. Entro un decennio è prevedibile che flotte di droni completamente autonome vadano a integrarsi organicamente negli ecosistemi di IoT. Mentre aumentano le applicazioni degli sciami...

  • Iperautomazione, leva per competenza e creatività

    L’iperautomazione contempla l’uso orchestrato di più tecnologie, strumenti o piattaforme, tra cui intelligenza artificiale (AI), machine learning, robotic process automation (RPA), business process management (BPM) e molto altro ancora… Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x