Al mobilificio San Giacomo l’Energy Saving Award di Omron

Pubblicato il 27 giugno 2014

L’azienda friulana Mobilificio San Giacomo ha vinto la quarta edizione del riconoscimento Omron che premia le aziende e le public utilities energeticamente virtuose. La giornata di premiazione si è svolta giovedì 19 giugno alla presenza di AssoEge, Anie Automazione e Federlegnoarredo, nella cornice del Mercedes Benz Center di Milano, dove si sono date appuntamento le tre aziende finaliste: Alto Calore, Iren Emilia e mobilificio San Giacomo. Oltre al management Omron, era presente il Solution Partner Renovis, che ha presentato un caso reale di efficientamento presso un’azienda del settore tessile-tintoria. Anche quest’anno è inoltre intervenuto Paolo Cavallanti, in rappresentanza della Environmental Solution Business di Omron, una struttura recentemente costituita che ha come dominio le soluzioni per il monitoraggio e per la gestione energetica

Cristiano Giacomello del  mobilificio San Giacomo, e Bruno Dal Pont dell’omonima aziende di integrazione, hanno esposto insieme l’intervento effettuato e i ragguardevoli risultati raggiunti. L’azione di ottimizzazione ha riguardato essenzialmente la centrale termica dove l’automazione era praticamente assente. Conseguenza di ciò una imperfetta gestione del bruciatore, dove si accumulava troppo combustibile (gli scarti e sfridi di lavorazione) con conseguenze sul rendimento e sulle emissioni. L’installazione di inverter sui ventilatori e sulle coclee ha permesso di modulare l’immissione del combustibile e del comburente ottimizzando la combustione e migliorando conseguentemente il rendimento del processo, ma soprattutto ha consentito di ridurre i gas immessi nell’atmosfera rientrando nei parametri imposti dal Decreto Lgs. 152/06. In termini di risparmio, il saving annuo si è concretizzato in 600.000 kWh pari a 72.000 euro  che ha garantito – a fronte di un investimento di 12.000 euro – un periodo di payback veramente breve: solo 2 mesi!

Sugli altri due gradini del podio, due public utilities. Alto Calore Servizi opera nel settore della distribuzione di acqua nell’ambito degli acquedotti pugliese e napoletano. Non nuova al premio Omron, Alto Calore Servizi ha illustrato un intervento di efficientamento nell’ambito dell’acquedotto pugliese. Qui i numeri decollano facilmente, sia in termini di potenze installate sia, corrispondentemente, in termini di saving annuo: ben 200.000 euro infatti sono stati risparmiati nel corso dell’ultimo anno, con un ritorno dell’investimento di circa sei mesi e mezzo. Anche Iren è un gestore del servizio idrico, attivo in Emilia, Liguria, Piemonte e Toscana. L’intervento presentato è relativo all’acquedotto di Piacenza volto alla regolazione della pressione di rete tramite automazione. Qui al risparmio conseguito in termini di minor assorbimento elettrico, si devono aggiungere altre due non meno importanti voci: grazie alla pressione di esercizio più bassa, le elettropompe hanno un ciclo di vita più lungo (risparmio per mancata sostituzione delle elettropompe) e gli impianti idrici richiedono minor manutenzione. Complessivamente 74.000 euro vengono risparmiati annualmente grazie all’intervento di automazione.



Contenuti correlati

  • Doppio riconoscimento per il design Motoman GP4 e Motoman SG400 Scara vincono il premio Red Dot

    Compatto e veloce, Motoman GP4 di Yaskawa ha 6 assi e un carico utile di 4 kg. Con velocità fino a 1.000 °/s, il nuovo Motoman GP4 è agile ed estremamente veloce. La sua eccellente ripetibilità di +/-...

  • Shaping the Future 2030 (SF2030), la nuova visione di Omron

    Denominata “Shaping the Future 2030 (SF2030)” dal Presidente e CEO di Omron Yoshihito Yamada, questa visione è un’estensione della filosofia di gestione basata sui principi aziendali dell’organizzazione che sottolinea il desiderio di Omron di plasmare una società...

  • Ispezione di qualità

    Novio Packaging ha scelto un sistema di visione Omron serie FH per la sua linea di produzione di bottiglie in Danimarca. Il sistema Omron garantisce che tutte le bottiglie spedite ai clienti siano della massima qualità, senza...

  • Il design incontra l’ERP

    Ally Consulting supporta la crescita di Nicoline con l’implementazione di Infor CloudSuite Industrial Leggi l’articolo

  • Obiettivo sostenibilità

    La crisi internazionale che stiamo vivendo ha portato alla ribalta scenari di crisi energetica che credevamo ormai di aver relegato nel passato. Il ricordo delle ‘domeniche a piedi’ o delle targhe alterne si è affacciato nuovamente alla...

  • Le soluzioni smart per la logistica 4.0 di FasThink a Intralogistica 2022

    FasThink, importante realtà italiana dell’IT impegnata nella Digital Transformation, sarà presente a Intralogistica 2022, in programma dal 3 al 6 maggio presso il polo fieristico di Rho Fiera, nel Padiglione 6 allo stand B35-C36. Durante i tre...

  • “Lombardia è ricerca”: dal 9 maggio aperte le candidature al premio dedicato agli studenti lombardi

    Sul palco del Teatro alla Scala, insieme a ricercatori di fama internazionale, l’8 novembre, in occasione della Giornata della Ricerca di Regione Lombardia, saliranno anche gli studenti lombardi. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore a Istruzione, Università, Ricerca,...

  • Incentivi per investimenti sostenibili. Dal 18 maggio le domande per le Pmi

    A partire dal 18 maggio le micro, piccole e medie imprese italiane potranno richiedere incentivi per realizzare investimenti innovativi legati a tecnologie 4.0, economia circolare e risparmio energetico, al fine di favorire la trasformazione digitale e sostenibile...

  • Guidetti Technology Omron
    Saldatura con cobot per applicazioni di carpenteria

    Guidetti Technology, azienda di Modena con 50 anni di esperienza nella vendita, installazione e assistenza di impianti per la saldatura, ha integrato i cobot Omron per lo sviluppo di applicazioni collaborative “EasyArc” destinate a clienti che lavorano...

  • Motori e azionamenti ad alta efficienza

    L’utilizzo di motori e azionamenti ad alta efficienza permette alle aziende di risparmiare grandi quantità di energia e avere la garanzia di rispettare i nuovi requisiti di efficienza energetica Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x