ABB e Arkad, joint venture per il settore oil & gas EPC

Pubblicato il 14 novembre 2017

ABB e Arkad Engineering & Construction hanno firmato un accordo per formare una joint venture per realizzare progetti EPC (Engineering, Procurement and Construction) nel settore oil & gas. L’attuale settore oil & gas EPC di ABB sarà trasferito alla nuova società in joint venture nella quale la società EPC saudita Arkad avrà la maggioranza delle azioni. Questa joint venture consentirà di servire meglio gli attuali e futuri clienti oil & gas EPC combinando i punti di forza complementari di Arkad e dell’unità ABB oil & gas EPC. La transazione è in linea con la strategia Next Level di ABB.

“La JV joint venture è in linea con la nostra strategia di ottimizzare costantemente il nostro portfolio continuando ad aumentare l’attenzione al cliente. I punti di forza di Arkad e la radicata conoscenza locale si integrano perfettamente con le competenze dell’unità Oil&Gas EPC, consentendole di raggiungere il suo pieno potenziale a beneficio dei clienti,“ ha affermato Peter Terwiesch, Presidente della divisione Industrial Automation di ABB. “Mentre il settore oil & gas EPC verrà trasferito alla nuova joint venture, ABB continuerà a servire il settore oil, gas & chemicals a livello globale attraverso le proprie soluzioni all’avanguardia di automazione, elettrificazione e digitalizzazione,“ ha aggiunto Terwiesch.

La nuova joint venture, Arkad-ABB S.p.A., fornirà l’intera gamma di servizi EPC integrati per impianti oil & gas comprese le attività di gestione progetti, ingegneria di processo, ingegneria multidisciplinare di dettaglio, approvvigionamenti, costruzione, avviamento e messa in marcia. Basandosi su oltre 50 anni di esperienza nel settore oil & gas EPC e oltre 300 progetti realizzati nel mondo.

Arkad è un contractor EPC integrato che offre soluzioni innovative per il settore energetico nel Regno dell’Arabia Saudita. Con quartier generale ad Al Khobar, Arkad è cresciuta significativamente nell’ultimo decennio, ha circa 9.000 dipendenti a tempo pieno e un consistente portafoglio di attività, a supporto di competenze EPC di primo livello in Arabia Saudita e nella regione. Costruita su competenze tecniche e spirito imprenditoriale, Arkad è anche impegnata a sviluppare e investire in professionalità e talenti locali come parte integrante delle proprie eccellenti capacità nel settore energetico.

Con una lunga lista di referenze di progetti EPC realizzati con successo nel Golfo, Arkad oggi è partner di eccellenza per molti business globali nel settore energetico, compresa Saudi Aramco, per la quale sta gestendo un progetto EPC per una delle maggiori pipeline al mondo. La Fase II del progetto Master Gas Program, una volta completata nel 2018, aumenterà la capacità fino a 12.5 miliardi di standard piedi cubi al giorno. Questi vitali gasdotti espanderanno significativamente le capacità di Saudi Aramco di fornire gas per alimentare impianti e facilities petrolchimiche in Arabia Saudita.

Hani Abdulhadi, Managing Director di Arkad ha commentato “Questa transazione è un importante tappa per Arkad che sta cercando di ampliare la propria presenza globale, che ci dà accesso a nuovi promettenti mercati, inclusa Algeria, Kuwait, Italia e Abu Dhabi. Rafforzerà ulteriormente e accrescerà il settore energetico EPC di Arkad-ABB e consentirà ulteriore crescita in Arabia Saudita e a livello internazionale. ABB è il partner ideale per Arkad e non vediamo l’ora di lavorare insieme e portare avanti il business.”

Alla chiusura dell’accordo, Arkad-ABB S.p.A. continuerà ad avere la sede a Sesto S.Giovanni (Milano) e i dipendenti e il management dell’unità Oil&Gas EPC di ABB verranno trasferiti nella nuova entità legale. La joint venture si avvarrà di tutte le esistenti competenze e delle consolidate referenze, assicurando continuità nelle conoscenza, nel team e nei processi per i progetti in corso e futuri.



Contenuti correlati

  • Edifici ‘aumentati’

    Il sistema di building automation ABB i-bus KNX ha reso il Summit Hotel di Gaeta un ‘edificio aumentato’, in grado di offrire alla propria clientela il massimo comfort Leggi l’articolo

  • Sostenibilità

    Prima che si parlasse di ‘sostenibilità’, il termine usato era ‘green’, verde, così come verdi sono i dollari americani. Quando ero caporedattore di una rivista americana di automazione, avevo discusso parecchio con l’editore sulla possibilità di realizzare...

  • Un ‘telecomando’ per gli impianti industriali

    Con RobotStudio di ABB, ArtImpianti riesce a gestire la programmazione e la messa in funzione di nuovi impianti a distanza, con notevoli benefici nell’era del distanziamento e dei viaggi azzerati Leggi l’articolo

  • abb robot scania
    Robot ABB assemblano le batterie dei veicoli Scania

    ABB ha siglato un accordo con Scania per fornire una gamma completa di soluzioni robotiche per la nuova fabbrica di assemblaggio di batterie ad alta automazione realizzata dall’azienda in Svezia. Il nuovo impianto segna una tappa fondamentale...

  • Robot Abb di taglia grande per la movimentazione materiali

    Otto varianti con capacità di carico da 70 a 180 kg supportano anche applicazioni in fonderia, forgiatura, gomma, plastica e costruzioni metalliche. Abb ha aggiunto due nuove famiglie di robot alla sua gamma di modelli di grandi dimensioni...

  • Faroe ABB condensatori
    I condensatori ABB spingono la transizione energetica delle isole Faroe

    ABB sta collaborando con SEV, il principale produttore e distributore di energia elettrica delle Isole Faroe, per fornire la tecnologia dei condensatori sincroni necessaria a stabilizzare la rete elettrica durante la fase di transizione dalle centrali a...

  • ABB EarthDaily Analytics
    Sistemi di imaging multispettrale con tecnologia ABB sui satelliti

    ABB si è aggiudicata una commessa del valore di circa 30 milioni di $ dalla società di dati e analisi canadese EarthDaily Analytics per lo sviluppo e la produzione di sistemi di immagine multispettrale di nuova generazione...

  • Alta efficienza energetica nell’industria e nelle infrastrutture

    Il contributo dei motori ad alta efficienza energetica per contrastare il global warming. Numerosi progetti realizzati nel Sud Europa documentano l’impegno di ABB per la sostenibilità ambientale: dai sistemi idrici, agli impianti di condizionamento, all’industria pesante, all’alimentare...

  • La mobilità elettrica incontra l’automazione

    Il mondo dell’automazione è impegnato a supportare lo sviluppo e la diffusione dei sistemi di mobilità elettrica. Si sviluppano sistemi per l’integrazione delle batterie nei nuovi tipi di veicoli, si ottimizza la produzione di massa di componenti...

  • Le unità di controllo robot ABB OmniCore aumentano velocità, scalabilità ed efficienza nell’industria manifatturiera

    Per rispondere alla richiesta di una produzione più rapida ed efficiente, ABB ha aggiunto due nuovi modelli alla famiglia di unità di controllo OmniCore. Disponibili per svariati robot della gamma ABB, le nuove unità di controllo E10...

Scopri le novità scelte per te x

  • Edifici ‘aumentati’

    Il sistema di building automation ABB i-bus KNX ha reso il Summit Hotel di Gaeta un ‘edificio...

  • Sostenibilità

    Prima che si parlasse di ‘sostenibilità’, il termine usato era ‘green’, verde, così come verdi sono i...