Abb al talk di Junior Achievement Italia sull’educazione all’imprenditorialità nelle scuole

Pubblicato il 17 maggio 2021

Sta giungendo a termine un anno particolare per la scuola in tutto il mondo, difficile e allo stesso tempo ricco di opportunità per riflettere e sperimentare modalità ibride che permettano di offrire agli studenti le competenze necessarie a entrare con successo nel mondo del lavoro. Un anno in cui, secondo Junior Achievement Italia, è emersa ancora di più l’importanza di offrire ai ragazzi un’educazione all’imprenditorialità che consenta di acquisire competenze trasversali e necessarie, dal lavoro in team al problem solving.

L’educazione all’imprenditorialità è al centro del nuovo appuntamento del ciclo di talk “Futuro Prossimo. Dialoghi sull’educazione nella nuova Era” organizzati da Junior Achievement Italia, che si propone di offrire spunti di riflessione unendo l’esperienza dell’associazione in Italia e in Europa con quella dei suoi partner. L’appuntamento vede la partecipazione di Eliana Baruffi, Region Communications Lead, Southern & Eastern Europe, Electrification di Abb, Miriam Cresta, CEO di JA Italia, Salvatore Nigro, CEO di JA Europe, Caterina Pampaloni, Project Manager Unioncamere, e Antonio Perdichizzi, Presidente di JA Italia.

Le competenze trasversali e l’educazione all’imprenditorialità sono per Junior Achievement, la più importante organizzazione al mondo specializzata proprio in questo per il comparto education, un metodo per portare nel sistema scolastico un insieme di valori, competenze e contenuti che permettano ai ragazzi sia di crescere come persone e cittadini, sia di affrontare con maggior consapevolezza e preparazione il mondo del lavoro. Sviluppare competenze imprenditive è infatti necessario per qualunque professione, poiché dietro questo termine si celano skill richieste tanto ai lavoratori dipendenti, quanto agli imprenditori: problem solving, lavoro in team, autonomia, pianificazione, capacità di gestire budget e risorse. Attraverso i programmi Idee in Azione e Impresa in Azione i ragazzi della scuola secondaria di secondo grado hanno la possibilità di osservare il sistema produttivo e la società, iniziando a comprenderne le esigenze e provando a trasformare le loro idee in impresa o servizi per i cittadini.

L’attività di Junior Achievement in Europa ha raggiunto nell’ultimo anno oltre 4 milioni di studenti, in 40 paesi diversi, che hanno subito l’impatto della pandemia in modo differente. Per questo l’organizzazione ha lavorato su più livelli: sistema educativo nazionale, ragazzi, docenti e policy makers, con l’obiettivo di favorire la digitalizzazione e far sì che gli studenti potessero continuare a vivere esperienze educative di valore.

Futuro Prossimo gode del Patrocinio di ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), la prestigiosa organizzazione che opera per far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni, la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarli allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Anche Fondazione Cariplo ha riconosciuto il valore dell’iniziativa concedendo il proprio patrocinio a Futuro Prossimo.



Contenuti correlati

  • ABB collabora con Sevensense per lo sviluppo di avanzati robot mobili autonomi

    ABB ha concluso un accordo di partnership strategica con la startup svizzera Sevensense, nata nel 2018 da una costola delPolitecnico di Zurigo (ETH Zurich), per arricchire l’offerta di robot autonomi mobili di ABB con tecnologie di intelligenza...

  • La AI migliora l’efficienza e aumenta la produttività in tutti i settori industriali

    Con il lancio di ABB Ability Genix Asset Performance Management (APM) Suite ABB rafforza la sua offerta digitale. La suite, pensata per le industrie di processo, dei trasporti e per le utility, è dedicata al monitoraggio, alla...

  • Come si stanno evolvendo i DCS

    La digitalizzazione dell’industria richiede una nuova generazione di Distributed Control System (DCS) in grado di stare al passo con gli sviluppi mantenendo la sicurezza dei processi, l’affidabilità e le prestazioni di produzione. L’autore, Roy Tanner, strategic product...

  • Il sogno diventa realtà

    Grazie alla combinazione di edge computing e IIoT con le reti di quinta generazione (5G), la prospettiva di una produzione che funziona in modo autonomo sta diventando realtà Leggi l’articolo

  • ABB acquisisce ASTI Mobile Robotics Group

    ABB ha annunciato oggi che acquisirà ASTI Mobile Robotics Group (ASTI), uno dei principali costruttori mon-diali di robot mobili autonomi (AMR) con un’offerta ricca e articolata per tutte le applicazioni, supportata dalla suite di software sviluppata dalla...

  • Sostenibile e condivisa la mobilità del futuro…

    … è quanto emerso nel corso della presentazione di ‘The Future of Automotive Mobility’, il rapporto realizzato dalla società di consulenza strategica e direzionale Arthur D. Little che, comunque, vede il mercato globale dell’auto in crescita del...

  • Il premio Impresa 4.0 va all’ITTS Fedi di Pistoia

    Il Premio Impresa 4.0 promosso da ABB e Junior Achievement Italia, organizzazione no profit al mondo dedicata all’educazione economico-imprenditoriale nelle scuole. è un concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori, il cui obiettivo è quello di premiare l’imprenditorialità...

  • abb robot edilizia
    Più robot nel settore delle costruzioni per un’edilizia più sostenibile

    ABB Robotics promuove l’automazione nel settore delle costruzioni con nuove soluzioni di automazione robotica per affrontare le principali sfide tra cui la necessità di alloggi più economici ed ecologici e di riduzione dell’impatto ambientale delle costruzioni assieme...

  • Al via la seconda edizione di ‘A Steem for Steel’

    ‘A Steem For Steel’, il progetto di successo che lo scorso anno ha coinvolto oltre 1.200 studenti delle scuole secondarie superiori di secondo grado in 5 città italiane, non si ferma ma continua il proprio percorso educativo...

  • Il cobot GoFa di ABB vince il premio Red Dot “Best of the Best”

    Il cobot GoFa di ABB ha ricevuto il premio Red Dot “Best of the Best” per il design in riconoscimento del suo concetto di design unico e che rende il nuovo robot interessante e accessibile per tutti gli...

Scopri le novità scelte per te x