Wi-Fi 6 veloce e sicuro per gli ospiti dell’Hard Rock Hotel di Amsterdam

Pubblicato il 27 maggio 2021
Hard Rock Hotel Amsterdam American Extreme Networks Wi-Fi 6

Extreme Networks, insieme al partner DWE ICT, ha installato una rete Wi-Fi 6 gestita dal cloud all’Hard Rock Hotel Amsterdam American, che fa parte della catena internazionale di alberghi e ristoranti a tema musicale. La nuova rete offre una connettività più veloce in tutti i locali dell’hotel, e consente un accesso Wi-Fi sicuro e affidabile agli ospiti e al personale, e una gestione più semplice per il team IT dell’hotel.

L’Hard Rock Hotel Amsterdam American è un edificio in stile Art Nouveau del 1900, con 173 camere. Installare una rete Wi-Fi 6 all’interno di un edificio storico ha rappresentato una sfida sotto il profilo tecnologico, a causa dei problemi legati ai materiali utilizzati per la costruzione.

L’hotel aveva la necessità di aggiornare l’infrastruttura di rete wireless per soddisfare i nuovi servizi mobili, come il check-in e il check-out e la prenotazione dei pasti in camera via app, e con l’installazione degli access point ExtremeWireless Wi-Fi 6 e della piattaforma di gestione ExtremeCloud IQ, le prestazioni sono migliorate in modo significativo.

L’Hard Rock Hotel Amsterdam American è uno dei tanti hotel che hanno dovuto affrontare una crescita esponenziale delle esigenze di connettività wireless. a causa del numero di dispositivi mobili usati dagli ospiti e dal personale. Le soluzioni Wi-Fi 6 ad alta densità di Extreme Networks offrono una migliore velocità e capacità della rete, con una maggiore copertura wireless e una minore congestione.

Con l’installazione degli access point ExtremeWireless all’interno e all’esterno della struttura, sono stati offerti dei nuovi servizi, come l’ampliamento delle misure di sicurezza per gli ospiti per soddisfare le linee guida Covid-19, e sono diminuiti i problemi legati alla connettività Wi-Fi.

Con ExtremeCloud IQ, il team IT dell’hotel ha a disposizione una soluzione cloud per la gestione della rete da un unico pannello di controllo, che fornisce una visibilità completa e semplifica il processo di distribuzione, gestione e manutenzione dei dispositivi in rete. Il software fornisce inoltre le informazioni necessarie per ottimizzare le prestazioni in base al modo in cui gli ospiti e il personale, le applicazioni e i dispositivi sfruttano la rete.

ExtremeCloud IQ supporta la gestione remota degli apparati, e quindi permette al team IT dell’hotel di risolvere rapidamente i problemi senza doversi recare presso gli access point. A questo si aggiunge la disponibilità illimitata dei dati storici della rete, che porta a una maggiore accuratezza delle decisioni supportate da machine learning e intelligenza artificiale, e di conseguenza a un ulteriore miglioramento dei servizi.

Secondo Claire Van Campen, General Manager dell’Hard Rock Hotel Amsterdam American: “La cosa più importante è che i nostri ospiti dispongono finalmente di una connettività Wi-Fi allo stato dell’arte, senza soluzione di continuità in tutto l’edificio, per essere sempre collegati con la famiglia, gli amici o il lavoro. La nuova soluzione ha anche semplificato la gestione della rete, riducendo lo stress per il nostro team IT”.



Contenuti correlati

  • A Parigi la connettività per il sociale è firmata Cambium Networks

    Il Centre d’action sociale Ville de Paris (Centro di Azione Sociale della Città di Parigi – CASVP) sta implementando una soluzione Wi-Fi a livello cittadino fornito dal Managed Service Provider Nomosphère. Sono stati installati i primi 100...

  • AVEVA annuncia una partnership strategica con Aras

    Aveva e Aras hanno siglato una collaborazione OEM esclusiva per la realizzazione di soluzioni per la gestione del ciclo di vita degli asset. Aveva, attraverso la piattaforma Aras Innovator, fornirà una serie di soluzioni Asset Lifecycle Management scalabili,...

  • Al via il Consorzio per lo sviluppo della rete ultralarga in Italia

    Minsait, società di Indra, ha costituito un Consorzio insieme a AC2 e HQ Engineering Italia per contribuire allo sviluppo della rete ultralarga in Italia. La società di tecnologia ha unito le forze con le due realtà italiane...

  • blockchain Traent Sighup
    Traent e Sighup sviluppano la prima piattaforma di collaborazione su blockchain

    Rendere la blockchain  più performante, scalabile e facilmente implementabile in azienda, introducendo una riduzione drastica dei tempi di attivazione e fruizione – è la sintesi dalla partnership tra Traent, l’azienda toscana impegnata nella creazione dell’ecosistema Web3 per...

  • Telenor testa la nuova infrastruttura digitale 5G-Edge in Svezia

    Telenor Sweden sta collaborando con Intel, Dell e Red Hat per testare congiuntamente soluzioni di edge computing progettate per soddisfare i requisiti di archiviazione dei dati nel cloud. Le nuove avanzate funzionalità di sicurezza fornite da queste...

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

  • Reti agili e resilienti

    Dal Network as a Service (NaaS) ai service in remoto, parliamo della possibilità di noleggiare servizi per le reti, dal monitoraggio, alla sicurezza, alla manutenzione Leggi l’articolo

  • Reti agili e resilienti – versione integrale

    Dal Network as a Service (NaaS) ai service in remoto, parliamo della possibilità di noleggiare servizi per le reti, dal monitoraggio, alla sicurezza, alla manutenzione Leggi l’articolo

  • Banda larga e 5G in tutti i 640 ristoranti di McDonald’s in Italia grazie a Vodafone

    Vodafone Business e McDonald’s Italia hanno firmato un accordo per la realizzazione di un’infrastruttura di rete costituita da una doppia connettività, in fibra e wireless 5G, in tutti i 640 ristoranti McDonald’s in Italia. Si tratta della...

  • Edge industriale e cloud ibrido: ABB e Red Hat uniscono le forze

    ABB e Red Hat hanno annunciato una partnership globale che consentirà ai settori che utilizzano i software industriali e di automazione di processo ABB di scalare in modo rapido e flessibile sfruttando le piattaforme aziendali e i...

Scopri le novità scelte per te x