Weidmüller: modulo Wlan Industrial Ethernet

Pubblicato il 29 febbraio 2012

Le soluzioni di comunicazione wireless si dimostrano particolarmente vantaggiose per le applicazioni in continuo movimento o di difficile accesso. È possibile utilizzare il versatile modulo Wlan Industrial Ethernet di Weidmüller, progettato come modulo radio compatibile con Ieee 802.11a/b/g (banda 2,4 GHz o 5 GHz), come punto di accesso, bridge o client.

Per alimentare il dispositivo è possibile utilizzare Power over Ethernet (alimentazione fornita attraverso un cavo dati) o, in alternativa, i collegamenti di alimentazione ridondanti. L’uso di Power over Ethernet permette di integrare il modulo Wlan in infrastrutture già esistenti.

Weidmüller garantisce l’integrità dei dati sia integrando un servizio Radius, sia con la crittografia sicura WPA2 all’interno della linea radio. Gli utenti possono impostare flessibilmente più linee radio, in cui i client possono trarre vantaggio da un roaming veloce quando si spostano fra le celle radio.

Per ogni cella radio è possibile specificare facilmente più zone (multi-SSID) e assegnare Vlan differenti. Questo assicura che l’infrastruttura cablata sia continuata 1:1 in tutto il campo di copertura radio.

Oggi, collegare con opportuni cavi in catena portacavi tutte le parti in movimento all’interno di macchinari sofisticati rappresenta la tecnologia più avanzata. I moduli wireless si dimostrano particolarmente vantaggiosi sia per questi tipi di applicazioni, sia nelle aree scarsamente accessibili, ed è per questo che la LAN wireless sta diventando sempre di più la soluzione preferita negli impianti e nei sistemi di produzione industriali.

Weidmüller: www.weidmueller.comwww.weidmuller.it



Contenuti correlati

  • Nuove tecnologie wireless nell’industria

    Dall’industrial 5G al wi-fi 6, la tecnologia delle applicazioni wireless industriali avanza insieme alla necessità di una rete più flessibile, al fine di soddisfare le esigenze delle applicazioni IIoT che stanno guidando le innovazioni della comunicazione wireless...

  • Traffico sotto controllo a Fifa 2022

    Maggiore sicurezza per i pedoni alla Coppa del Mondo Fifa 2022 grazie a 700 sensori di rilevazione del traffico di Flir connessi in wireless Leggi l’articolo

  • Termocamera mobile wireless Flir One Edge Pro

    Flir One Edge Pro di Teledyne Flir è una termocamera wireless per dispositivi mobili. Flir One Edge Pro offre la massima flessibilità per le ispezioni termiche, perché, a differenza dei modelli precedenti, non ha bisogno di essere...

  • Celle 5G per comunicazioni in tempo reale

    Lo standard COM-HPC nelle infrastrutture di comunicazione industriale Leggi l’articolo

  • Dati e potenza sullo stesso cavo

    Trasferire dati e potenza sul medesimo cavo permette di ridurre sia i tempi che i costi di installazione e manutenzione in ambito industriale, civile e automotive Leggi l’articolo

  • Il wireless nell’industria

    Raccolta dati da siti remoti e lungo la supply chain: accessori e dispositivi per reti wireless a uso industriale Leggi l’articolo

  • Emerson Coriolis PoE
    Trasmettitore ad effetto Emerson PoE efficiente e scalabile

    Emerson introduce un dispositivo di misurazione della portata ad effetto Coriolis Power-over-Ethernet (PoE) per i settori food & beverage, lifescience e chimico. Il trasmettitore ad effetto Coriolis Micro Motion 1600 è progettato per essere una soluzione scalabile...

  • Danfoss Power Solutions introduce Remote Service Pass per il gateway wireless Plus+1 CS10

    I Remote Service Pass di Danfoss consentono ai tecnici di connettersi in remoto a una macchina su cui è installato un dispositivo CS10 per monitorarne il comportamento, eseguire il debug e aggiornare il firmware over-the-air. Ciò riduce i...

  • Giovanni Prinetti_Allied Telesis_wireless
    Wireless negli ospedali: sfide e opportunità

    Giovanni Prinetti, Solution Marketing Manager di Allied Telesis, ripercorre le sfide da affrontare per la diffusione della tecnologia wireless negli ospedali. Il Wi-Fi è diventato negli ultimi anni la principale tecnologia di accesso alle reti – residenziali...

  • Monitoraggio del movimento senza sensori con PSR-MM35 di Phoenix Contact

    Il nuovo modulo di controllo della velocità PSR-MM35 di Phoenix Contact, certificato TÜV, monitora le velocità in modo particolarmente economico e senza sensori aggiuntivi. In tal modo diventa semplice ed economico monitorare il movimento. Largo solo 12,5 mm,...

Scopri le novità scelte per te x