The Innovation Alliance: una fiera fatta di persone

Pubblicato il 5 giugno 2018

Persone, non solo ‘cose’: queste le vere protagoniste di The Innovation Alliance, l’evento che dal 29 maggio al 1 giugno ha saputo aggregare in Fiera Milano a Rho ben cinque manifestazioni: Plast, Ipack-Ima, Meat-Tech, Print4all, Intralogistica Italia. E il bilancio è tutto positivo: oltre 150 mila le presenze di cui il 27% di carattere internazionale, a dimostrazione dell’interesse che la meccanica italiana sa suscitare a livello mondiale, con la sua capacità di innovare, di creare, di generare nuove soluzioni.

E se il futuro dell’industria sta nella connessione, le manifestazioni fieristiche che hanno il compito di ‘connettere’ le persone, vero cuore della ‘quarta rivoluzione’ di Industry 4.0, non possono che fare da motore dell’innovazione, soprattutto quando sanno ‘fare sistema’, aggregare.

Ecco dunque la ‘morale’ che abbiamo respirato in fiera: per essere competitivi sempre più occorre innovare e l’innovazione arriva con la passione di chi fattivamente opera in azienda e sul mercato, ecco il segreto del successo di una fiera fatta di persone



Contenuti correlati

  • Italian Machine Vision Forum 2022: networking e innovazione

    Grande affluenza di pubblico a Italian Machine Vision Forum, il 18 novembre alla Fiera di Padova. L’evento itinerante, promosso da ANIE Automazione e organizzato da Messe Frankfurt Italia, ha fatto il punto sullo stato dell’arte dei sistemi di visione industriale....

  • Tre chiavi per il futuro

    Innovazione, digitalizzazione e sostenibilità: queste le parole chiave della strategia di IMQ per il prossimo futuro, come ha sottolineato l’AD del gruppo, Antonella Scaglia Leggi l’articolo

  • CRIF Fondazione Golinelli I-Tech Innovation 2022
    CRIF e Fondazione Golinelli investono 1,5 milioni di euro in imprese tecnologiche innovative

    Sono state rese note le 10 società selezionate da I-Tech Innovation 2022, la seconda edizione del programma di accelerazione promosso da CRIF e Fondazione Golinelli per progetti innovativi in cinque settori strategici. Nei 10 progetti che hanno...

  • Dalla resilienza alle performance: innovare per crescere. Un roadshow approfondisce il tema

    IDC prevede che entro il 2025 saranno create 750 milioni di applicazioni cloud-native in tutto il mondo. Il numero di queste applicazioni sta crescendo esponenzialmente perché le aziende, da un lato, si affidano sempre di più al...

  • Digitalizzazione, sostenibilità e innovazione, chiavi del futuro secondo Gruppo IMQ

    Si è tenuto questa mattina a Bollate, alle porte di Milano, l’evento “Together Toward Future”, durante il quale Antonella Scaglia, Amministratore Delegato di IMQ Group, ha illustrato alla platea, composta da stampa tecnica, stakeholder e clienti, la...

  • Eset proclama i vincitori di Heroes of Progress 2022

    ESET annuncia gli “Heroes of Progress 2022”, pensatori visionari non noti e attivi a livello internazionale che hanno contribuito al progresso in vari settori, grazie all’utilizzo della tecnologia. La rosa dei candidati è stata selezionata attraverso un...

  • Come colmare il gap tra sicurezza e innovazione

    Il concetto di sicurezza è tradizionalmente visto come un ostacolo all’innovazione. I team DevOps vogliono essere liberi di esplorare la propria creatività e abbracciare tecnologie cloud-native, come Docker, Kubernetes, PaaS e le architetture serverless, ma la sicurezza...

  • Mirai, la nuova sede Mitsubishi

    Il presidente e ceo Shunji Kurita di Mitsubishi Electric Europe insieme a Mario Poltronieri, presidente della filiale italiana di Mitsubishi Electric hanno inaugurato i nuovi uffici italiani all’interno dell’Energy Park di Vimercate pensati per supportare al meglio...

  • Pharmintech e Ipack-IMA di nuovo insieme nel 2025

    Ampio successo di pubblico e qualità dell’offerta tecnologica proposta da aziende dal respiro internazionale con le più innovative soluzioni per le life science: l’ultima edizione di Pharmintech, svoltasi dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano,...

  • Gli occhiali intelligenti del futuro nascono a Milano

    EssilorLuxottica e il Politecnico di Milano danno vita al primo Smart Eyewear Lab, un centro di ricerca congiunto per progettare gli occhiali intelligenti del futuro. L’accordo di collaborazione prevede un investimento di oltre 50 milioni di euro....