Controllo del pre-confezionamento nel settore packaging/food con sensore Laser HG-C di Panasonic

Pubblicato il 19 marzo 2022

Il sensore laser HG-C di Panasonic Industry Italia è in grado di misurare la distanza dal prodotto.

In questa applicazione il costruttore di macchina misura i wafer impilati prima del confezionamento. Questa informazione viene inviata al controllo che decide quali elementi sono da confezionare e quali no perché non impilati correttamente. Questa operazione evita difetti nelle confezioni del prodotto e potenziali fermo macchina.

La rapidità, la precisione e la compattezza del sensore “#NoSpace Advanced” posizionato a distanza dal prodotto consentono il funzionamento con gli oggetti in movimento molto veloce, come si può osservare nel video.

Il sensore di misura HG-C è caratterizzato da uno spot molto piccolo, da 30 µm a 500 µm, da range di lavoro da 1,5 cm a 60 cm a seconda dei modelli,  ripetibilità da 10 µm a 800 µm, che consentono una versatilità applicativa di rilievo, mantenendo prestazioni elevate e costi contenuti.

Il costruttore di macchina sarà quindi aiutato nel risolvere svariati problemi di rilevamento e, grazie al firmware avanzato del sensore, non ci saranno problemi di colore, di materiale riflettente (es metallo) che solitamente rendono impossibile l’uso del laser.

Le versioni dotate di IO-Link inoltre permettono il collegamento via bus e l’accesso ad informazioni diagnostiche e di configurazione del sensore.

 



Contenuti correlati

  • Sensore di campo magnetico in diamante da reichelt elektronik

    Il sensore di campo magnetico quantistico microwave-free (senza microonde) di Quantum Technologies è ora disponibile tramite reichelt elektronik. Il magnetometro quantistico compatto in diamante DMFS-C2 offre un’applicazione semplice e sicura che consente alle aziende del comparto industriale...

  • Il sensore ‘indossabile’ per le piante: rileva pesticidi su frutta e verdura

    Ecco come una tecnologia innovativa, come questa, realizzata principalmente con acetato di cellulosa, può aprire la strada a un futuro sostenibile nella sicurezza alimentare e nella consapevolezza dei consumatori. “Non è magia, ma la scienza che fa...

  • La scelta giusta

    Guida alla scelta del sensore di forza/coppia: sensori autonomi e sensori integrati a confronto I sensori di forza/coppia stanno acquisendo sempre più popolarità nelle applicazioni robotiche: la tendenza è ormai evidente. A fare la differenza è l’impiego...

  • Il packaging è smart

    Multivac ha deciso di adottare soluzioni per rendere le reti IIoT semplici e flessibili, così da sviluppare servizi orientati al cliente e ottenere una maggiore disponibilità delle macchine affidandosi alla tecnologia netField Multivac Sepp Haggenmüller SE &...

  • Tutto fila ‘liscio’

    Ecoline Wood Technologies, azienda trentina del Gruppo Ecoenerg specializzata nella costruzione di macchine per la levigatura del legno, si avvale delle soluzioni di automazione di ifm per equipaggiare al meglio una delle sue ultime creazioni per il cliente...

  • Automazione igienica, flessibile e salvaspazio

    I robot Stäubli, nello stabilimento della tedesca BMI, sono stati utilizzati nella linea di confezionamento per blocchi di formaggio a pasta dura Per produrre 35.000 tonnellate di formaggio a pasta dura all’anno sono necessari circa 350 milioni...

  • Econo-Pak
    Macchine incartonatrici Econo-Pak più efficienti, produttive e sicure con Rockwell

    Econo-Pak è un’importante azienda che produce macchine incartonatrici, con oltre 35 anni di esperienza nel settore. Con sede vicino a Francoforte, in Germania, ha mantenuto le caratteristiche di un’azienda a conduzione familiare ed è in grado di...

  • Panasonic Industry Italia presenza il sensore laser HG-F1: guarda il video

    Il nuovo sensore laser HG-F1 misura la distanza fino a 3 metri. HG-F1 può essere impiegato in molteplici applicazioni per misurare la distanza, come: Misura di materiali impilati, come fogli di carta o lastre di metallo su...

  • Collaborazione tra Bosch Rexroth e Vimco per le macchine formatrici

    Grazie alla collaborazione con Bosch Rexroth le macchine formatrici di Vimco sono semplici da utilizzare, estremamente modulari, capaci di realizzare imballaggi diversi per tipologia e dimensioni e offrono altissime prestazioni Vimco è una realtà comasca che progetta...

  • SICK presenta la famiglia di sensori fotoelettrici miniaturizzati di nuova generazione W4S

    Con il sensore fotoelettrico miniaturizzato W4S, che completa la versatile famiglia di prodotti W4, SICK ha presentato a SPS 2023 di Norimberga l’ultima novità del suo portafoglio di famiglie di sensori fotoelettrici innovativi di nuova generazione. Grazie alla custodia Vistal,...