Advantech World Partner Conference 2023: intervista a Linda Tsai

Pubblicato il 8 novembre 2023

In occasione dell’evento WPC – World Partner Conference 2023 di Advantech, tenutosi a Taipei (Taiwan) dal 26 al 28 ottobre, Automazione Oggi ha intervistato Linda Tsai, Advantech President of Industrial IoT.

GUARDA IL VIDEO

Un ‘tuffo’ nel futuro, dai trend dell’industria alle strategie di Advantech per i prossimi anni, dalla sostenibilità al gender gap,
nonché un’occasione per fare il punto sul percorso fin qui intrapreso

Domande e risposte

Sono qui con Linda Tsai, vice president di Advantech, per l’Advantech World Partner Conference 2023. In questo ultimo periodo si parla molto dei maggiori trend nel manifatturiero: quale pensi sarà il più importante nei prossimi 2/3 anni?

Linda: Penso ci siano diversi trend in essere, al momento; se devo scegliere uno, quello che penso avrà più impatto è l’AI. Penso sia perché oggi il settore manifatturiero ha acquisito grande  importanza, ed è difficile in Asia, penso anche in Europa, trovare forza lavoro. E inoltre molti lavoratori che hanno acquisito un importante know-how nei loro compiti stanno andando in pensione e non saranno sostituiti a breve. Incrementando l’AI all’edge penso che il mondo della produzione possa diventare più ‘intelligente’, aiutandoci ad affrontare questa sfida che abbiamo davanti.

Ma non è semplice implementare la AI ‘al volo’, occorre lavorare molto anche con i partner, cooperando tutti insieme.

Un altro importante trend è quello legato alla sostenibilità: riusciremo a raggiungere i livello ‘net zero’ ‘in tempo’ per salvare il pianeta?

Linda: Advantech raggiungerà il ‘net zero’ entro il 2050 ma non sarà facile. Stiamo investendo in impianti solari a Taiwan dove abbiamo la produzione, che consumiamo molta energia. Oltre agli investimenti ‘green’, dobbiamo acquistare energia pulita. Inoltre, in alcuni degli edifici che ospitano i nostri uffici abbiamo installato pannelli solari. Siamo quindi più efficienti. Ma siamo un’azienda che produce, quindi anche i nostri prodotti devono essere sostenibili. Ci chiediamo come possiamo aiutare i nostri clienti, con i nostri prodotti, in modo che possano risparmiare energia?

Quindi nei nostri prodotti embedded adottiamo un desgin sostenibile anche per essere conformi alle regolamentazioni, per esempio europee. Siamo anche pronti a fornire certificazione del carbon footprint, l’impronta ecologica dei nostri prodotti ai nostri clienti, che a loro volta ne hanno bisogno per essere conformi alle regolamentazioni ed essere più sostenibili.

Un’ultima domanda: cosa ne pensi del ruolo delle donne in ambito manifatturiero? Qual è la tua esperienza?

Ottima domanda! Sai molti mi chiedono: hai raggiunto il ruolo che hai perché sei donna? Io dico, no! Oggi molte ragazze studiano ingegneria. Vero è che il solo fatto che tu mi ponga questa domanda, significa che c’è un problema ancora da risolvere. Parliamo di Advantech: è un’azienda inclusiva, un ambiente aperto a tutti; siamo così in tanti! Donna o uomo non importa, se è appassionato/a del suo lavoro… non parliamo di ‘genere’. Un altro esempio: in azienda ci chiamiamo tutti per nome, è una cosa normale per noi, anche se non è così usuale per un’azienda asiatica almeno.

Se vai in Giappone o Corea, o anche in Cina o qui a Taiwan, non è facile trovarne una così, dove tutti vengono chiamati per nome, anche il CEO. Anche KC, il nostro Presidente e fondatore, noi lo chiamiamo per nome. Non c’è questione di genere in Advantech, tutti siamo considerati equamente.

English version

Hallo to everybody, I’m here with Linda Tsai, for the World Part Conference 2023 of Advantech. Hallo Linda. In this last period we talk a lot about trends in manufacturing: which one you think will be the most important one, let’s say in the next 2 or 3 years?

Linda: Right, I think there  are so many great technology right now, if I have to pick one what will be most impactful for the  Smart Manufacturing for the factory, definitely I think I’ll pick AI. I think the reason is because, you know, smart manufacturing has become so important, I feel we have an urgency  coming up in Asia, maybe also in Europe, is that it’s getting difficult to find workers and also  many very good experienced automation people may get retired soon and young generation does not want to come, so I think by implementing AI at the edge it may help all manufacturing to be smarter.

That is to overcome the issue we have with the labour, so I think AI should be the one, but definitely it’s not easy; there is a lot to improve AI, in the immediate, that is required really equal partnership, all together.

Another important trend is sustainability: do you think really we can reach the Net Zero in manufacturing on time for Save the Planet?

Linda: Let’s say yes. Thank you for asking that. First, I think Advantech will come to reach the carbon neutral, I mean zero emission, by 2050. Indeed this it is not easy but it’s achievable according to our plan, so Advantech is committed to do that and by doing that we are investing in solar farm in Taiwan, where we have a large manufacturing center, including energy consumption statement.

The second one is that in addition to the investment we also have  to acquire the renewable energy and also in some of the office and Service Center we have even installed solar farm, so that the buliding is a 100% self efficient; last but not least, we are a production company, so not just the energy consumption in office, but we consider energy consumption also in our product. We think how can we use our product to help customer to save energy right? So in our product we  embed energy saving design to comply with the European Design Act and Green Energy. I  
think is very important and we are also ready to provide the costumers the carbon footprint  of our products because our customer also need the data to achieve the carbon neutral objective.

Last question: what do you think about the role of women in manufacturing? What’s  your experience about it?

Linda: It’s a good question, because you know many people ask me: you become the number one of executives in Advantech because you are a woman? I would say, no! Because for me, I mean,  nowadays I see lots of women study engineering, so we should not really emphasize that to me; if you  ask that question, it means something is wrong, so we should not emphasize that, but I want to  say for Advantech.

Advantech is an open company, it provides an open environment to anyone, so we  are so many! That I would say, it’s not important if you are male or female, for us does not matter,  as long as you are passionate and you are devoted to your job. We don’t talk about gender. More than that, in Advantech we call everyone by name: you might feel yeah; of course we do that all the time, but it’s not usual for an Asian company… If you go to Japan, Korea even in China or Taiwan, it’s  not all the company where you call everyone by name, especially someone that is CEO or chairman: even KC is our CEO and we all call him KC, right, so it shows that in Advantech I think nobody cares of gender, everyone is equal.

 

WPC – World Partner Conference 2023

Il WPC 2023 di Advantech ha rappresentato non solo un momento di festa, per i 40 anni di attività dell’azienda, e di networking, con la presenza di oltre 500 partecipanti fra partner, system integrator, distributori ed end user, provenienti da ogni parte del mondo, ma anche un’occasione per immergersi nel DNA di questa realtà, che fonda le sue radici nel principio LITA, di responsabilità verso l’ambiente e tutto ciò che ci circonda, in quanto strettamente interconnesso in un tutto unico. Sostenibilità dunque al centro ma anche innovazione e tecnologia, con l’avvento della Prossima Era basata sulla Generative AI

Leggi anche:

– l’articolo completo dedicato all’evento
– l’intervista a Jash Bansidhar
– l’intervista a Magic Pao



Contenuti correlati

  • Premio L’Imprenditore dell’Anno 2024 EY
    Capitale umano, sostenibilità e IA al centro degli investimenti delle imprese italiane

    Persone al centro, impatto sociale e ambientale, innovazione: sono queste le parole d’ordine dell’imprenditoria italiana emerse dall’indagine condotta da EY Private, in collaborazione con SWG, realizzata in occasione del lancio della XXVII edizione del Premio L’Imprenditore dell’Anno...

  • Allianz survey: 8 aziende su 10 fiduciose sulle esportazioni: arriverà il sole dopo la tempesta

    Dalla pandemia all’invasione dell’Ucraina, fino alle riaccese tensioni in Medio Oriente, il susseguirsi di crisi ha creato un ambiente complicato e incerto per gli esportatori. Il 2024 potrebbe portare un po’ di luce e consentire di vedere...

  • Panasonic lancia a SPS Italia 2024 il servosistema Minas A7: regolazione di precisione con AI

    La messa a punto automatica del servosistema Minas A7 di Panasonic Industry, guidata dall’intelligenza artificiale, riduce del 90% il tempo di funzionamento umano. Questa innovazione garantisce un controllo preciso del movimento senza la necessità di una messa...

  • Festo presenta soluzioni per l’industria moderna a SPS Italia 2024

    Nel contesto della fiera SPS Italia 2024, Festo presenterà il suo approccio “Blue World” per ridurre l’impatto ambientale della produzione industriale. L’azienda, inoltre, introdurrà tre nuove soluzioni tecnologiche: l’unità valvole VTUX, il sistema remote IO CPX-AP-A e...

  • L’automazione si incontra a Parma

    L’edizione 2024 della fiera SPS Italia, la vetrina più nota per le tecnologie dell’automazione nel nostro Paese, presenterà diverse innovazioni anche a livello espositivo. Donald Wich, di Messe Frankfurt Italia, ci parla di cosa bisogna assolutamente vedere...

  • Premio GammaDonna: aperte le selezioni della XX edizione

    Aperte le selezioni per la XX edizione del Premio GammaDonna, riconoscimento che mira a ridurre il gender gap sostenendo l’imprenditoria femminile innovativa. C’è tempo fino al 4 giugno per candidarsi e partecipare al road-show che toccherà le città di Roma,...

  • Ricavi? Si parte dall’AI

    Il settore industriale guida l’avanzamento nell’utilizzo dell’AI per incrementare efficienza e competitività. Clea di Seco permette agli sviluppatori il controllo sul flusso dei dati, dalla raccolta all’archiviazione Nel contesto delle applicazioni IIoT, l’evoluzione verso modelli di ricavo...

  • Advantech a SPS Italia 2024 per ottimizzare il futuro del mondo industriale

    Il mondo industriale sta vivendo un’epoca di profondi cambiamenti, mossi dall’incessante avanzamento tecnologico e dalla costante ricerca di soluzioni ottimali. In questo contesto dinamico e in continua evoluzione, Advantech si pone come un faro di innovazione e...

  • Sostenibile e intelligente, ecco la manifattura del futuro secondo Schneider Electric

    Green & smart: la manifattura 5.0 secondo Schneider Electric deve seguire queste due direttrici, puntando su soluzioni di digitalizzazione, automazione ed elettrificazione che la multinazionale è in grado di fornire in 4 ambiti strategici: industria, edifici, infrastrutture...

  • Intervista a Benedetta Aliai Torres di B&R

    Creatività e sguardo al futuro sono elementi base per B&R Automazione Industriale. Lo racconta Benedetta Aliai Torres, marketing and communication manager di B&R Automazione Industriale. L’azienda sarà presente a Parma a SPS Italia 2024, dal 28 al...