Va a Eaton il premio Industrial Energy Efficiency Award di Hannover Messe

Pubblicato il 29 aprile 2019

In occasione dell’Hannover Messe 2019, la più importante fiera europea nell’ambito della tecnologia industriale e dell’automazione, Eaton si è aggiudicata l’Industrial Energy Efficiency Award grazie al suo sistema microgrid installato presso lo stabilimento di Wadeville, in Sud Africa. L’innovativa soluzione di Eaton, infatti, permette all’intero impianto industriale di essere autosufficiente dal punto di vista del consumo energetico limitando l’impatto sul sistema elettrico nazionale.

Per la prima volta in Sud Africa, Eaton ha introdotto nello stabilimento di Wadeville tecnologia e innovazione all’avanguardia nell’ambito della gestione energetica implementando un sistema microgrid e utilizzando batterie rigenerate provenienti da veicoli elettrici. Combinando fonti di energia differenti – elettrica, fotovoltaica e generatori di back-up – con batterie di accumulo e smart controller, la soluzione di Eaton è in grado di alimentare in maniera continuativa e sostenibile l’intero stabilimento anche in caso di black-out, offrire livelli elevati di autosufficienza energetica e, contestualmente, ridurre i costi energetici fino al 40%.

L’Industrial Energy Efficiency Award è un premio realizzato da Deutsche Messe – l’ente organizzatore della fiera di Hannover particolarmente attento al tema dell’efficienza energetica in ambito industriale – in collaborazione con la società di ricerche di mercato e consulenza EuPD Research di Bonn, specializzata nella risoluzione di problemi del mercato energetico. Il premio, che ha visto il suo debutto all’edizione di quest’anno della kermesse, si propone di identificare e premiare soluzioni energetiche efficienti per l’industria e si rivolge sia a produttori sia a utilizzatori, quindi a gestori, di tali soluzioni.

“Il riconoscimento ottenuto al debutto dell’Industrial Energy Efficiency Award all’Hannover Messe, principale vetrina europea nell’ambito dell’innovazione industriale, è una dimostrazione dell’esperienza di Eaton nelle soluzioni per la gestione dell’energia rinnovabile e dei sistemi di accumulo. Grazie all’implementazione del suo sistema microgrid lo stabilimento di Wadeville è ora autosufficiente a livello energetico ed è in grado di gestire l’energia in maniera più sostenibile, sicura e affidabile” ha dichiarato Paolo Tagliabue – Product Marketing Manager Energy Storage di Eaton Italia.



Contenuti correlati

  • L’uomo fa la differenza

    Mi è capitato sul finire del 2022 di partecipare al ‘B2Best Award’, evento organizzato da Anes (Associazione Nazionale Editoria di Settore) durante il quale sono stati conferiti dei premi ad aziende e start-up operanti nell’universo B2B, distintesi...

  • Dati: il carburante della sostenibilità – versione integrale

    Il monitoraggio IoT della produzione e dei consumi energetici, così come l’analisi dei dati raccolti dal campo tramite tecnologie evolute possono supportare le aziende nel raggiungimento degli obiettivi di maggiore sostenibilità (ed efficientamento) che si sono poste Leggi l’articolo

  • OpenText supply chain
    5 trend per la supply chain nel 2023

    Nel corso dell’ultimo decennio, le aziende hanno globalizzato le proprie operation e sviluppato strategie volte alla riduzione dei costi e all’incremento dei propri margini di profitto. Oggi, tuttavia, la pandemia da Covid-19 e la crisi economica che...

  • Superare le sfide della supply chain secondo Panasonic

    Aspettative del consumatore e, di conseguenza, sfide aziendali, sono in costante aumento. È questa la “tempesta perfetta”. L’effetto Amazon nel mondo consumer, dove si può acquistare qualsiasi cosa in qualsiasi momento e riceverla il giorno successivo, si è esteso...

  • Dassault Systèmes, McPhy e Visiativ guidano la transizione verso l’energia verde

    Dassault Systèmes, McPhy Energy e Visiativ stanno collaborando per guidare la transizione verso l’energia verde, consentendo a McPhy di aumentare la competitività delle sue attrezzature per la produzione e la distribuzione di idrogeno a basse emissioni di...

  • Due docenti dell’Università di Pisa ricevono il riconoscimento Meta Research Gift

    Importante riconoscimento per il Dipartimento di Informatica dell’Università di Pisa grazie al lavoro di ricerca condotto dai professori Roberto Bruni e Roberta Gori, che hanno ricevuto un Meta Research Gift per l’articolo “A Logic for Locally Complete...

  • Crescono gli ordini di macchine utensili a fine 2022 secondo i dati Ucimu

    Nel quarto trimestre 2022, l’indice degli ordini di macchine utensili elaborato dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu-Sistemi Per Produrre segna un incremento del 3,5% rispetto al periodo ottobre-dicembre 2021. In valore assoluto l’indice si...

  • Vertiv aderisce al progetto di Treedom e pianta 1.250 alberi

    Vertiv rafforza il proprio impegno verso la sostenibilità e l’impatto ambientale donando ai clienti – e al pianeta – la Foresta Vertiv. Nata dall’adesione da parte del team di Vertiv Italia al progetto di Treedom e composta...

  • Agri-Food Track Bi-Rex
    Filiera trasparente con la blockchain di Agri-Food Track

    È stata presentata nella sede del Competence Center Bi-Rex la conclusione del primo anno di sperimentazione dell’inedita piattaforma Agri-Food Track, che permette di valorizzare l’origine del prodotto e le tecniche colturali e di trasformazione che ne hanno...

  • Industria della stampa: trend e previsioni del settore per il 2023

    Nel complesso, il comparto della stampa ha registrato una crescita costante per tutto il 2022. Molti mercati sono tornati ai livelli precedenti al Covid e alcuni settori, come quello commercial, li hanno addirittura superati. Nel 2023 i brand...

Scopri le novità scelte per te x