Una scelta non sempre facile

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 7 giugno 2021

Sistema cartesiano o robot antropomorfo? Bisogna considerare produttività, ingombri sul layout e tempi morti

Leggi l’articolo



Contenuti correlati

  • Quattro consigli per avere successo nel 2022

    La fine dell’anno è quel momento in cui ci si guarda indietro per analizzare quello che si è fatto negli ultimi dodici mesi, ma anche il momento in cui si cerca di vedere il più lontano possibile....

  • Il centro di assistenza tecnica Ford utilizza TeamViewer Frontline

    TeamViewer, fornitore di soluzioni per la connettività remota e la digitalizzazione dell’ambiente di lavoro, ha comunicato che Ford Motor Company utilizza la soluzione Frontline di TeamViewer per l’assistenza tramite realtà aumentata (AR), grazie al servizio “See What...

  • Robotica industriale: ricavi a 29 miliardi di dollari entro il 2030

    La pandemia globale e la mancanza di forza lavoro spingono l’adozione di soluzioni di robotica e l’automazione del lavoro, temi che continuano dunque a essere dominanti nelle agende delle aziende manifatturiere. Nel suo ultimo report (*), la società...

  • I nuovi sensori capacitivi M8 e M12 con IO-Link di Turck Banner

    Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, presenta i nuovi sensori capacitivi con alloggiamento in metallo M8 e M12 per il montaggio sia a filo che non...

  • “Action for 5G”: al via il quinto bando di Vodafone per lo sviluppo del 5G

    Vodafone Italia lancia la quinta edizione di “Action for 5G”, il bando dedicato a startup, piccole e medie imprese e imprese sociali che vogliano contribuire con le loro idee e progetti allo sviluppo del 5G in Italia....

  • ctrlX Automation: da una piattaforma di automazione a ecosistema industriale

    I cicli di vita dei prodotti sono sempre più brevi e la flessibilità di produzione oggi deve essere la caratteristica principale dei sistemi di automazione. Piattaforme di programmazione rigide e complesse non sono più adatte al mercato...

  • I sette “must have” che gli utenti cercano in una piattaforma IoT

    Gli utenti dell’Internet of Things vogliono il massimo: una piattaforma in grado di accompagnare ogni loro passo nel ciclo di sviluppo dell’IoT. E sembra che siano proprio le piattaforme con queste caratteristiche a offrire i maggiori vantaggi....

  • Trasparenza nell’OEE

    Molti ingegneri meccanici sono spinti verso la digitalizzazione dei loro prodotti e processi, ma troppo spesso c’è una mancanza di scenari concreti che siano anche redditizi. Inoltre, i fornitori di servizi digitali spesso non hanno conoscenza del...

  • ABB collabora con Sevensense per lo sviluppo di avanzati robot mobili autonomi

    ABB ha concluso un accordo di partnership strategica con la startup svizzera Sevensense, nata nel 2018 da una costola delPolitecnico di Zurigo (ETH Zurich), per arricchire l’offerta di robot autonomi mobili di ABB con tecnologie di intelligenza...

  • Wi-Fi robusti per la logistica evoluta

    Combinare un impiego ottimale degli spazi e un agevole sistema di picking dei prodotti è una questione fondamentale nella gestione dei magazzini. L’impiego di soluzioni automatiche multi-profondità permette di ottenere numerosi vantaggi, ma richiede anche particolari accortezze...

Scopri le novità scelte per te x