Ucima dà il benvenuto a 12 nuove aziende associate

Cresce il consenso delle aziende del settore che scelgono l'associazione dei costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l'imballaggio quale fondamentale punto di riferimento istituzionale e operativo

Pubblicato il 20 marzo 2018

Continua a crescere e rafforzarsi la base associativa di Ucima, l’associazione nazionale di categoria di Confindustria che rappresenta i Costruttori Italiani di Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio. Tra il 2017 e i primi due mesi del 2018, ben 12 aziende hanno scelto di entrare a far parte della compagine associativa per poter usufruire dei servizi professionali offerti dall’Associazione a supporto delle aziende del settore.

Si tratta di: Baumuller – Milano (Sistemi elettrici di azionamento e automazione); Danfoss – Torino (Componenti meccatronici per il risparmio energetico); GAI Macchine Imbottigliatrici – Cuneo (Linee per l’imbottigliamento); Iungo Italia – Modena (Soluzioni per la Supply Chain); Meccanica H7 – Ascoli Piceno (Meccanica e automazione industriale); Nuova Dueffe – Modena (Automazioni industriali e Impiantistica elettrica); Revisioni Industriali (ramo Teamac) – Bologna (Macchine per il packaging); Selematic – Salerno (Impianti di incartonamento, pallettizzazione e trasporto); Tech.Pa. – Verona (Linee robotizzate per il confezionamento e automazione industriale); Turck Banner – Milano (Sensori, Interfacce, Sistemi Bus, di Sicurezza e di Visione); Unitech – Pavia (Impianti automatici per l’imballo e fasciatura bancali, movimentazione fine linea) e Zanichelli Meccanica-Zacmi – Parma (Impianti di processo e linee di confezionamento).

L’adesione delle nuove realtà industriali conferma la vitalità del comparto e il ruolo di assoluto rilievo giocato dall’associazione. Entrando nel sodalizio associativo le aziende potranno infatti contribuire, assieme alle altre 140 già in associazione, a definire politiche, strategie comuni, attività e iniziative mirate alla crescita del settore. I servizi e le attività portate avanti da Ucima spaziano dal supporto in area tecnica e contrattuale alle consulenze in materia di finanza agevolata, dai servizi di area internazionalizzazione, marketing e comunicazione, alle analisi di mercato e statistiche.
L’Associazione offre inoltre un ricco calendario di attività formative attraverso la Scuola di Formazione Beni Strumentali, SBS.

“Diamo un caloroso benvenuto alle nuove aziende nella grande famiglia di Ucima” ha commentato il Presidente Enrico Aureli. “Siamo orgogliosi di poter offrire, oltre a una solida base di rappresentanza, un parterre di servizi dedicati di primissimo livello. Gli obiettivi per il 2018 saranno ancora più ambiziosi con l’intento di consolidare ulteriormente la forza associativa in tutte le sedi istituzionali a tutela degli interessi comuni”.



Contenuti correlati

  • Il packaging è smart

    Multivac ha deciso di adottare soluzioni per rendere le reti IIoT semplici e flessibili, così da sviluppare servizi orientati al cliente e ottenere una maggiore disponibilità delle macchine affidandosi alla tecnologia netField Multivac Sepp Haggenmüller SE &...

  • Collaborazione tra Bosch Rexroth e Vimco per le macchine formatrici

    Grazie alla collaborazione con Bosch Rexroth le macchine formatrici di Vimco sono semplici da utilizzare, estremamente modulari, capaci di realizzare imballaggi diversi per tipologia e dimensioni e offrono altissime prestazioni Vimco è una realtà comasca che progetta...

  • Macchine ceramica, plastica e packaging: giro d’affari da 16 miliardi nel 2023

    Supera quota 16 miliardi il fatturato complessivo generato dai costruttori italiani di macchine e attrezzature per la ceramica, la plastica e gomma e l’imballaggio. Nel dettaglio, il giro d’affari dei tre settori rappresentati da Acimac (Associazione Costruttori...

  • Per il packaging scendono in campo IIoT e LoRaWAN

    Un importante produttore nel settore del packaging ha avuto necessità di effettuare una serie di innovazioni sui suoi macchinari per renderli competitivi e all’avanguardia. Grazie alla soluzione progettata da Advantech e ByteLabs ha visto le sue richieste...

  • Aperte le iscrizioni all’Executive Program per i manager della filiera dei beni strumentali

    Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione dell’Executive Program “General Management nella filiera dei beni strumentali”, primo e unico Executive Program a livello nazionale sulla gestione d’impresa nel settore delle tecnologie e soluzioni per l’industria (un...

  • Murrelektronik_Truffelli Filippo
    Alla scoperta del futuro del packaging e del food & beverage con Murrelektronik

    Packaging e Food & Beverage sono settori in profonda trasformazione. L’automazione spinta consente di ottenere processi sempre più rapidi, precisi e controllati in grado di restituire una quantità di dati notevolmente superiore rispetto al recente passato. Per...

  • Goglio a Cibus Tec presenta le ultime novità per il settore alimentare

    Goglio, attiva a livello globale nel packaging flessibile che progetta e sviluppa sistemi completi per l’imballaggio fornendo laminati, valvole e capsule, linee di confezionamento e servizi avanzati, partecipa all’edizione 2023 della fiera Cibus Tec (24-27 ottobre, Parma) presentando...

  • Fiorini Packaging
    Con NextCRM Fiorini Packaging migliora i processi di servitizzazione

    La transizione digitale – che sta trasformando i comparti industriali a livello globale – ha portato a cambiamenti significativi sia nella produzione sia nei processi di vendita di tutte le piccole e medie imprese del territorio nazionale....

  • Sensori a misura di packaging

    Miniaturizzazione, ampiezza di gamma, supporto tecnico, puntualità delle forniture: queste alcune delle ragioni che hanno spinto Cama Group, le cui macchine per il packaging trovano applicazione in tutto il mondo, a puntare su wenglor e sui suoi sensori...

  • Rockwell Automation Kneuss Güggeli
    Kneuss Güggeli aumenta del 60% la velocità di order-picking grazie a Rockwell Automation

    Lo specialista svizzero nella lavorazione di  carni avicole Kneuss Güggeli ha risparmiato tempo, spazio e denaro grazie a un nuovo sistema di packaging  progettato su misura e basato su un sistema di movimentazione intelligente a due livelli...

Scopri le novità scelte per te x