TXOne Networks Portable Inspector nominata “Compliance Software Solution of the Year”

Il prestigioso programma internazionale premia prodotti e aziende all'avanguardia nel campo dell’Information Security

Pubblicato il 18 ottobre 2023

La soluzione Portable Inspector di TXOne Networks è stata selezionata come vincitrice dell’award “Compliance Software Solution of the Year”, in occasione del 7° programma annuale CyberSecurity Breakthrough Awards, promosso da CyberSecurity Breakthrough, organizzazione indipendente leader nella market intelligence che riconosce le migliori aziende, tecnologie e prodotti nel mercato globale di oggi dell’information security.

Portable Inspector di TXOne

Portable Inspector abilita una sicurezza portatile che non necessita di installazione, in formato USB. Ispeziona le nuove apparecchiature prima che vengano connesse alla produzione, esegue regolari funzioni di audit e inventory management e fornisce sicurezza avanzata per i dispositivi non autenticati e isolati.

TXOne Portable Inspector crea un inventario dei dispositivi, elencando le applicazioni installate e i servizi attivi. Questi dati sono accessibili tramite una console centralizzata e sono migliorati con informazioni sulla vulnerabilità del sistema nel registro della scansione. I Security Administrator possono visualizzare facilmente le variazioni del sistema operativo e le statistiche sulle vulnerabilità per tutte le risorse scansionate. Portable Inspector funziona anche come archivio di file USB e trasferisce i file in modo sicuro negli ambienti OT. Il dispositivo supporta sia Linux sia Windows.

Portable Inspector consente agli operatori di eseguire varie attività di sicurezza senza violare i termini di vendita/servizio stabiliti da un determinato produttore di asset. La soluzione inoltre non richiede installazione. Portable Inspector viene creato sotto forma di chiavetta USB e sulla risorsa non viene lasciato alcun processo di ispezione del sistema o impronta, questo consente agli utenti di indagare sullo stato di sicurezza di più risorse.

Portable Inspector esegue inoltre la scansione alla ricerca di malware e vulnerabilità di sistema e le informazioni raccolte vengono centralizzate nella console di gestione di ElementOne. Questo permette di usufruire di una visione completa del livello di sicurezza generale delle risorse e di avere una panoramica delle vulnerabilità. In seguito a un’indagine sulla sicurezza, è anche possibile generare un report malware-free.

“La sicurezza della supply chain è una preoccupazione significativa per i CISO nei settori manifatturiero e delle infrastrutture critiche. È fondamentale garantire che le apparecchiature appena acquistate siano prive di malware, con le patch adeguate e dotate solo delle applicazioni essenziali e dei servizi attivati. Portal Inspector è così intuitivo che anche i non esperti di sicurezza informatica possono utilizzarlo per migliorare la sicurezza dell’impianto” ha affermato Terence Liu, CEO di TXOne Networks. “Siamo lieti di accettare questo riconoscimento da CyberSecurity Breakthrough e continueremo a lavorare attivamente sugli standard industriali e SEMI. I report malware-free generati da Portable Inspector svolgono un ruolo importante in questo standard e anche in altri”.

I CyberSecurity Breakthrough Awards 

La mission dei CyberSecurity Breakthrough Awards è premiare l’eccellenza e riconoscere l’innovazione, il duro lavoro e il successo in una serie di categorie dell’information security, tra cui sicurezza cloud, rilevamento delle minacce, gestione dei rischi, prevenzione delle frodi, mobile security, e-mail security e molte altre. Il programma di quest’anno ha raccolto migliaia di candidature da oltre 20 Paesi diversi in tutto il mondo.

“Senza un dispositivo di scansione portatile e che non necessiti di installazione, le organizzazioni che lavorano con apparecchiature sensibili e altamente regolamentate spesso non sono in grado di effettuare installazioni o modifiche della configurazione, a causa delle normative” ha affermato Steve Johansson, managing director, CyberSecurity Breakthrough. “TXOne Portable Inspector affronta questa sfida in maniera diretta, rendendo gli ostacoli normativi molto più facili da superare ed è già stata utilizzata con successo su asset sensibili alla regolamentazione, da organizzazioni nei settori dei trasporti, bancario, farmaceutico ed energetico”.



Contenuti correlati

  • Dominoni Claroty cybersecurity supply chain
    Alcuni spunti per prevenire gli attacchi informatici alla supply chain

    a cura di Domenico Dominoni, Director of Sales South Europe di Claroty L’aumento della connettività ha contribuito a rendere le industrie manifatturiere obiettivi sempre più interessanti per i criminali informatici. Oggi, infatti, gli attacchi informatici sfruttano l’interconnessione...

  • Sono ufficialmente aperte le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024

    Altair, attivo a livello mondiale nella computational intelligence, ha ufficialmente aperto le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024. Presentato ogni anno in collaborazione con il Center for Automotive Research (CAR), il contest premia i più importanti progressi...

  • L’arte di difendere e attaccare in rete

    La sicurezza informatica è una delle sfide più cruciali e dinamiche di oggi, per i cittadini ma soprattutto per le imprese. Da qui la domanda crescente di professionisti specializzati in cybersecurity. Per fronteggiare il rischio di attacchi...

  • 24ORE Business School: consegnato il diploma a 816 studenti dei Master

    Tutto esaurito nell’Anfiteatro di via Monte Rosa a Milano per la Consegna dei Diplomi 2024 di 24ORE Business School, scuola italiana di alta formazione che da 30 anni punta a costruire un legame sempre più stretto e...

  • Cybersecurity in cloud, servono gli strumenti giusti

    La natura degli ambienti cloud richiede ai team tecnici e di sicurezza di adottare un mindset diverso per gestire la nuova superficie di attacco Le industrie manifatturiere sono un obiettivo primario per i criminali informatici. In un...

  • Stormshield: il 2023 della cybersecurity in cifre

    Stormshield, una delle principali aziende europee nel settore della cybersecurity, riassume l’anno 2023 con cifre e statistiche che dipingono un quadro tutt’altro che roseo. 4,45 milioni di dollari: il costo medio di una violazione dei dati: Il...

  • Una cybersecurity ‘in regola’

    5 fattori da considerare per sistemi ‘a prova di futuro’, dove cybersecurity e sicurezza fisica sono elementi imprescindibili e inscindibili fra loro I rischi legati alla sicurezza fisica sono sotto gli occhi di tutti: una porta aperta...

  • Soluzioni di cybersecurity per reti OT

    Prodotti e soluzioni che permettono di proteggere le reti OT (operations technology) industriali della fabbrica, i sistemi Scada e ICS da attacchi malevoli e dai cyber criminali Dalla teoria alla pratica: vediamo quali sono le soluzioni disponibili...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha un ruolo chiave per la crescita aziendale e l’innovazione Automazione e intelligenza artificiale sono sempre più utilizzati per identificare e...

  • Emerson nominata “Industrial IoT Company of the Year”

    Emerson è stata nominata per il sesto anno “Industrial IoT Company of the Year” aggiudicandosi il premio IoT Breakthrough. Il premio 2024 è stato assegnato a Emerson per i progressi nelle tecnologie e nei software che promuovono...

Scopri le novità scelte per te x