TSN è il futuro: perché? Lo spiega un recente seminario di CLPA

Pubblicato il 21 dicembre 2019

CC-Link Partner Association (CLPA) ha lanciato una serie di video centrati sul protocollo Time-Sensitive Networking (TSN). Il seminario online, suddiviso in quattro puntate, aiuta sia gli utenti sia i fornitori di dispositivi a comprendere in cosa consista la tecnologia e come possa essere utilizzata per ottimizzare prestazioni, connettività e intelligenza nella propria attività.

Per implementare il concetto “Connected Industries” e diventare a prova di futuro, le aziende manifatturiere hanno bisogno di comunicazioni industriali affidabili e veloci che favoriscano la creazione di una rete di dispositivi di automazione ad alta connettività, in grado di produrre e consumare dati mirati a ottimizzare prestazioni, produttività, efficienza e qualità dei prodotti.
Questo richiede però che i produttori adottino tecnologie come TSN, in grado di aprire la via allo sviluppo rispetto all’Ethernet industriale tradizionale. Un maggiore determinismo e la possibilità di far convergere diversi tipi di traffico sulla stessa rete sono solo alcuni degli aspetti chiave offerti dalla tecnologia TSN a supporto della fabbrica del futuro.

Per spiegare perché il passaggio a TSN sia fondamentale, in che cosa consista questa innovativa tecnologia e come implementarla, CLPA ha pubblicato una serie di video in cui affronta tali problematiche. John Browett, AD di CLPA Europe, ci dà una panoramica sui più recenti sviluppi in materia di comunicazioni industriali e sulle sfide che l’industria deve affrontare. Esamina poi in cosa consista TSN e perché sia così importante per l’automazione.

CC-Link IE TSN è la più recente tecnologia per reti aperte di CLPA. È la prima rete Ethernet industriale aperta a combinare la larghezza di banda Gigabit con il protocollo TSN (Time Sensitive Networking). Per questo rappresenta una soluzione all’avanguardia per i produttori lungimiranti che siano interessati all’implementazione di applicazioni Industry 4.0. In effetti, CC-Link IE TSN supporta questa transizione sia affrontando le attuali esigenze delle comunicazioni industriali, sia preparando le aziende a gestire le necessità della fabbrica del futuro.
Scegliere CC-Link IE TSN significa beneficiare di una tecnologia che sarà ampiamente accettata in tutto il mondo, poiché CLPA vanta già una base installata di oltre 26 milioni di dispositivi per le sue soluzioni aperte Ethernet industriale e Fieldbus.

Inoltre, il crescente numero di associati CLPA, che stanno pianificando lo sviluppo di prodotti e soluzioni compatibili con TSN, farà sì che gli utenti finali possano scegliere da un’ampia e variegata offerta dalle aziende più affermate. Accogliere il futuro della produzione e delle comunicazioni industriali diventa così un’implementazione facile e naturale.

Per saperne di più su TSN, guardate il seminario online di CLPA qui



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x