CLPA: un nuovo whitepaper rivela come sviluppare dispositivi che sfruttino i benefici del TSN

Consorzio CLPA (CC-Link Partner Association) ha pubblicato un whitepaper sull'ecosistema di sviluppo per dispositivi di automazione compatibili con lo standard TSN (Time Sensitive Networking) liberamente scaricabile

Pubblicato il 18 novembre 2021

Consorzio CLPA (CC-Link Partner Association) ha pubblicato un whitepaper sull’ecosistema di sviluppo per dispositivi di automazione compatibili con lo standard Time Sensitive Networking liberamente scaricabile. Creato per i vendor di prodotti per l’automazione, “Come promuovere i vostri prodotti TSN sul mercato – introduzione allo sviluppo di prodotti TSN” costituisce una guida pratica su come implementare la tecnologia e su quanto siano importanti le prove di conformità per i prodotti.

Il ruolo dello standard TSN per le Connected Industry del futuro è ormai ben chiaro sul mercato e gli utenti finali stanno già cercando vendor che siano in grado di proporre un’ampia gamma di prodotti compatibili con Time Sensitive Networking. Per poter aggiornare i loro attuali dispositivi di automazione in modo da offrire le funzionalità TSN di base, i vendor di prodotti di automazione devono poter identificare le opzioni di sviluppo più adatte alle proprie attuali metodologie ingegneristiche.

Il nuovo white paper aiuta i vendor di automazione a scegliere tra le opzioni disponibili per l’ecosistema di sviluppo. Lo fa elencando i metodi hardware e software disponibili, le relative caratteristiche e come possano aiutare i vendor a mettere a disposizione componenti aggiornati allo stato dell’arte. Discute, inoltre, di come integrare funzioni compatibili con TSN nei dispositivi esistenti, costituendo quindi un punto di partenza per i fornitori che consente loro di prendere confidenza con CC-Link IE TSN, la prima e unica rete Industrial Ethernet dotata di larghezza di banda Gigabit e funzioni TSN.

Inoltre, il whitepaper intende catalizzare l’attenzione su quanto siano importanti le prove di conformità per convalidare le prestazioni dei prodotti sviluppati, soprattutto per dimostrare agli utenti finali che i dispositivi funzioneranno come previsto in combinazione con prodotti compatibili offerti da altri vendor. A tal fine, il documento spiega i processi attuati da CLPA per certificare i dispositivi di automazione CC-Link IE TSN.

Per scaricare una copia gratuita del white paper di CLPA “Come lanciare i vostri prodotti TSN sul mercato – introduzione allo sviluppo di prodotti TSN” esegui la scansione del codice a barre.

John Browett, amministratore delegato di CLPA-Europe, commenta: “Il mercato richiede prodotti compatibili con la tecnologia TSN che siano in grado d’incrementare produttività e competitività. I vendor di dispositivi di automazione devono agire ora per consentire comunicazioni industriali a prova di futuro e prestazioni di livello superiore offrendo nuovi prodotti o aggiornando quelli esistenti. Questo whitepaper intende offrire una panoramica dettagliata su come raggiungere questo obiettivo. Invitiamo i vendor di dispositivi ad avvalersi del download offerto gratuitamente per dare inizio allo sviluppo di innovativi prodotti di automazione compatibili con TSN”.



Contenuti correlati

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Direzione… TSN

    TSN-Time-Sensitive Networking è una tecnologia chiave per l’Industria 4.0 e l’implementazione di Soluzioni Industrial IoT. Vediamo perché Leggi l’articolo

  • Reti industriali: video intervista a CLPA-CC-Link Partner Association

    Industria 4.0 e smart manufacturing sono oggi temi cruciali per le aziende del mondo manifatturiero, alle prese con il caro energia, le sfide legate alla sostenibilità e la necessità di una maggiore flessibilità in produzione per adeguarsi...

  • Innovativa soluzione di Moxa per la nuova generazione di reti TSN

    Moxa Inc. ha annunciato una collaborazione con Intel Corporation e Port Industrial Automation GmbH per sviluppare una piattaforma che dimostri la prima soluzione di networking TSN avanzata da applicazione ad applicazione, dove il fattore tempo e il...

  • CC-Link IE TSN: Automazione Oggi intervista CC-Link Partner Association

    Automazione Oggi intervista Alberto Griffini, portavoce di CC-Link Partner Association. Dai oltre 20 anni CLPA si occupa della promozione e dello sviluppo della famiglia di reti aperte per la comunicazione industriale CC-Link. L’associazione ha recentemente registrato crescite annuali...

  • Creare dispositivi di automazione con l’innovativo standard TSN

    Lo standard TSN è un importante passo in avanti per le comunicazioni Industrial Ethernet, con potenzialità dirompenti per gli utenti finali, i costruttori OEM e i vendor di dispositivi che desiderino rendere a prova di futuro rispettivamente...

  • TSN: intervista a Prof. Federico Tramarin, Università degli studi di Modena e Reggio Emilia

    Automazione Oggi intervista Federico Tramarin, professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, autore di diverse pubblicazioni sul tema delle reti industriali, Industrial Ethernet, TSN (Time-Sensitive Networking), reti wireless...

  • Il consorzio CLPA supera i 4000 associati

    Dai timidi inizi oltre 20 anni fa, CLPA ha recentemente registrato crescite annuali a doppia cifra, grazie all’aumento esponenziale del numero di aziende che riconoscono i vantaggi dell’Industrial Ethernet con larghezza di banda Gigabit. Questa crescita è...

  • Phoenix Contact: ecco gli switch per Time Sensitive Networking
    Phoenix Contact: ecco gli switch per Time Sensitive Networking

    I nuovi dispositivi FL Switch TSN 2300 sono i primi switch Ethernet per Time Sensitive Networking (TSN) di Phoenix Contact. Consentono la configurazione di applicazioni sincrone nel tempo, garantendo la comunicazione in tempo reale e una maggiore...

Scopri le novità scelte per te x