Termocamera FLIR T865, serie T, per condition monitoring e applicazioni scientifiche

La termocamera T865, della serie T di FLIR, offre massima accuratezza per il monitoraggio delle condizioni e per le applicazioni scientifiche

Pubblicato il 20 marzo 2023

La termocamera ad alte prestazioni FLIR T865 della serie T di FLIR è concepita per l’ispezione di apparecchiature meccaniche, la verifica della condizione di sistemi elettrici e per applicazioni di ricerca e sviluppo.

L’accuratezza di misura della temperatura e l’ampio range consentono di ispezionare e valutare con la massima precisione lo stato di efficienza funzionale delle apparecchiature, indipendentemente dalla cadenza delle ispezioni o dai cambiamenti nelle condizioni ambientali. La riduzione della variabilità di misurazione contribuisce a prevenire in modo affidabile guasti delle apparecchiature, interruzioni in sottostazioni, sistemi di generazione e distribuzione di energia, data center, impianti di produzione, sistemi elettrici e meccanici. Nelle applicazioni di ricerca e sviluppo, l’estrema accuratezza nel dettaglio delle misure di temperatura elimina qualunque incertezza nelle attività di ricerca, applicazioni scientifiche e progettazione basate sulla visualizzazione del calore.

FLIR T865 è versatile, con opzioni di montaggio fisso e portatile per lavorare all’interno e all’esterno in condizioni difficili e vanta una selezione di ottiche per ispezionare elementi da qualsiasi distanza:

  • il teleobiettivo da 6° consente ispezioni di routine con un fattore d’ingrandimento, in grado di verificare elementi che appaiono piccoli a distanza e per le ispezioni attraverso finestre IR,
  • il grandangolare da 42° e la regolazione della trasmittanza garantiscono misurazioni sicure e accurate di elementi racchiusi.

Per facilitare l’ispezione di più punti, ad esempio in una sottostazione elettrica, il plug-in FLIR Route Creator installato sulla T865 e la modalità Ispezione guidano l’operatore nel percorso ispettivo pianificato per documentare i dati termici con analisi qualitative e quantitative e risparmiare tempo sul campo, creando agevolmente i report dei rilievi.
Inoltre, FLIR Thermal Studio Pro consente di elaborare le immagini termiche più rapidamente e creare report efficaci per i clienti.

Per le applicazioni di ricerca e sviluppo, collegando la T865 al sistema operativo preferito con FLIR Research Studio installato sulla termocamera, si ha un’interfaccia intuitiva che consente di registrare e valutare i dati termici provenienti da più termocamere e fonti registrate simultaneamente. I dati possono essere memorizzati e condivisi per collaborare più facilmente con i colleghi, risparmiando tempo e riducendo il rischio di errata interpretazione a causa di informazioni parziali e incomplete.

FLIR T865 è corredata da un abbonamento di 3 mesi a FLIR Thermal Studio Pro e FLIR Route Creator e da 1 mese di abbonamento a FLIR Research Studio.

Per saperne di più sulla termocamera FLIR T865 clicca qui.



Contenuti correlati

  • Controllo qualità con la visione artificiale

    Nel mondo delle batterie, la qualità è essenziale. Tuttavia, i produttori si trovano spesso ad affrontare sfide significative nel garantire standard qualitativi elevati. Fortunatamente, le tecnologie Basler stanno rivoluzionando il settore, offrendo soluzioni innovative per superare le...

  • Bonfiglioli: la soluzione giusta per ogni esigenza di intralogistica

    Bonfiglioli ha potenziato la sua presenza a LogiMAT con due stand: il primo, nel Padiglione 10, dove erano presenti soluzioni per macchine mobili da intralogistica e il secondo nel Padiglione 7, in cui ha presentato le sue...

  • Nuovo indicatore di pesatura Midrics 1 Ex

    Con l’ indicatore di pesatura Midrics 1 Ex, Minebea Intec, produttore di tecnologie di pesatura e ispezione, offre una nuova soluzione per la visualizzazione del peso in aree pericolose (Ex). Gli utenti traggono vantaggio non solo dal...

  • Hengstler presenta l’encoder programmabile con tecnologia PulseIQ

    Il nuovo encoder programmabile HS35iQ con tecnologia PulseIQ di Hengstler aiuta gli utenti nella risoluzione dei problemi e riduce al minimo i tempi di fermo. Caratteristiche dell’encoder L’encoder ad albero cavo HS35iQ con tecnologia PulseIQ è un...

  • Chemetall inaugura il nuovo Global Aluminum Competence Center

    La business unit globale Surface Treatment della divisione Coatings di BASF, presente sul mercato con il marchio Chemetall, ha inaugurato il Global Aluminum Competence Center di Giussano, in Italia. La modernissima struttura rafforzerà la posizione di Chemetall...

  • Flir termocamere monitoraggio condizioni termiche
    I vantaggi del condition monitoring con le termocamere Flir

    La qualità del prodotto è in cima alla lista delle priorità di qualsiasi produttore che tenga alla sua reputazione. Indipendentemente dal fatto che si producano articoli finiti o componenti da incorporare nei prodotti di altre aziende, i...

  • Omron Industrial Part Feeder
    Smistamento efficiente dei componenti con l’Industrial Part Feeder di Omron

    Omron aggiunge al suo ampio portafoglio di soluzioni robotiche l’industrial Part Feeder (iPF). Progettato appositamente per lo smistamento efficiente dei componenti, iPF semplifica i processi di produzione, come assemblaggio, imballaggio, smistamento e ispezione, nei diversi settori industriali....

  • L’importanza degli interventi preventivi

    Intervenire tempestivamente per correggere anomalie in grado di provocare interruzioni nella produzione è una necessità e i tempi morti possono essere ridotti con una manutenzione mirata da parte dei tecnici Leggi l’articolo

  • Zebra-aurora-photography
    Miglior qualità di processo per il Gruppo Bosch con le soluzioni Zebra Technologies

    Il Gruppo Bosch sta migliorando la qualità del proprio processo di ispezione registrando volumi più elevati di produzione grazie alle soluzioni di machine vision di Zebra Technologies, che assicurano migliore visibilità sulle attività operative e ispezioni di...

  • Adattatore per porte e ottiche termiche ad angolo largo 80° per termocamere FLIR

    Teledyne FLIR, che fa parte di Teledyne Technologies Incorporated, ha presentato un nuova ottica a 80° con un campo visivo ultra-ampio, progettata per consentire ai responsabili della manutenzione, agli ingegneri e ai tecnici meccanici di tenere sotto controllo le...

Scopri le novità scelte per te x