Switch Gigabit Ethernet di Red Lion per la realizzazione di reti ad alte prestazioni

Pubblicato il 13 febbraio 2023
Red Lion-N-Tron

Red Lion, produttore di soluzioni tecnologiche innovative che consentono alle organizzazioni industriali di accedere, connettersi e visualizzare i propri dati, ha introdotto gli switch N-Tron Serie NT5000 Gigabit Managed Layer 2 Ethernet. Con i progetti di trasformazione digitale e ottimizzazione delle attività avviati delle industrie di tutto il mondo, l’accesso affidabile e sicuro alla rete è assolutamente fondamentale. Gli switch NT5000 a velocità gigabit sono stati progettati per migliorare la sicurezza e l’affidabilità della reti utilizzati dalle organizzazioni industriali di qualsiasi dimensione e settore applicativo.

Lo switch NT5000 migliore le prestazioni operative e i tempi di attività del sistema grazie alla perfetta integrazione con le altre infrastrutture di rete, alle funzionalità avanzate di gestione e diagnostica e alle funzioni ridondanza e sicurezza a più livelli. Aiuta così le organizzazioni a soddisfare le esigenze informatiche e di automazione in ambito industriale per garantire una comunicazione sempre affidabile.

“Una gestione chiara, completa e veloce della rete è essenziale per le organizzazioni che puntano a massimizzare il loro tasso di operatività, ha dichiarato Diane Davis, director of product management, networking di Red Lion. “La semplice interfaccia grafica dello switch NT5000 include una vista logica che mostra le porte attive, l’alimentazione, la temperatura e lo stato dei relè di contatto dello switch, oltre a indicatori colorati di traffico sulle porte e di eventi, per consentire agli amministratori di identificare rapidamente e affrontare le possibili interruzioni della rete in tempo reale, contribuendo a ridurre il costo totale di proprietà”.

Gli switch NT5000 sono disponibili in configurazioni da 6, 8, 10, 16 e 18 porte, interamente in rame o con opzioni miste di rame e fibra, in grado di soddisfare requisiti di installazione specifici. Con un involucro metallico resistente su un ampio intervallo di temperature ambiente, gli switch della famiglia NT5000 sono una soluzione compatta per garantire un funzionamento affidabile della rete anche negli ambienti industriali difficili, come l’automazione di fabbrica, la robotica, il settore alimentare e delle bevande, il settore petrolifero e del gas, il settore marittimo e quello ferroviario.

La configurazione degli switch può essere un processo che confonde e dispendioso in termini di tempo. Gli switch NT5000 sono stati progettati per essere installati molto rapidamente in modo semplice. La loro moderna interfaccia grafica include una procedura guidata di configurazione che accompagna gli utenti durante l’impostazione iniziale dei collegamenti di rete.

Oggi le minacce alla sicurezza informatica possono avere gravi conseguenze. Non tutti gli switch dispongono di funzioni di sicurezza stratificate che aiutano a prevenire gli accessi non autorizzati. Lo switch NT5000 supporta la crittografia delle password, l’accesso utente multilivello e le protezioni di sicurezza a livello MAC, IEEE 802.1X con autenticazione remota RADIUS e altro ancora. Gli amministratori possono visualizzare gli eventi e il syslog per vedere chiaramente lo stato della rete in tempo reale e ricevere notifiche sui tentativi di accesso o sulle modifiche alla configurazione. Lo switch può essere impostato per disabilitare automaticamente le credenziali dell’utente o della porta dopo diversi tentativi di accesso falliti.



Contenuti correlati

  • beFarm avicolo
    beFarm accelera la trasformazione digitale del settore avicolo

    Il settore avicolo sta affrontando numerose sfide: dall’evoluzione genetica delle razze, a quella dei mangimi, alla necessità di garantire la sicurezza alimentare, fino alla sostenibilità ambientale e la competitività economica. Inoltre, fattori come le epidemie aviarie, le...

  • Infrastruttura attiva per Ethernet-APL da Pepperl+Fuchs

    Lo standard Ethernet-APL consente di realizzare un’infrastruttura di rete, garantendo l’accesso continuo alle informazioni dalle aree pericolose alla sala di controllo o alla sala riunioni, comunicando informazioni sulla qualità e sullo stato della produzione. Si tratta di...

  • Xelity Hybrid di Murrelektronik: comunicazione fluida e veloce

    Murrelektronik presenta la famiglia di switch Xelity Hybrid. Questi switch assicurano una comunicazione dati rapida e fluida, gestiscono i dati direttamente dal punto dove vengono generati e consentono un’elaborazione ad alta risoluzione delle immagini, il che li...

  • Con Omron verso la digitalizzazione, seguendo un approccio Kaizen

    Kaizen, ovvero ‘cambiare in meglio’, mettersi alla prova per ottenere risultati migliorativi concreti: di questo e di digitalizzazione si è parlato in occasione della giornata di studio promossa da Omron, in collaborazione con i partner FasThink e Kaizen Institute,...

  • La tecnologia industriale che porta nel futuro

    Bosch Rexroth ha da poco festeggiato i suoi 70 anni in Italia, confermandosi come una presenza fondamentale per lo sviluppo delle tecnologie di automazione idraulica e di produzione industriale. Di seguito, si ripercorre la storia di un...

  • Sicurezza: normative e legislazioni, come farvi fronte

    La sicurezza è un concetto: bisogna imparare a conoscerlo e a diffondere la cultura della sicurezza. Normative e legislazioni servono e sono doverose in ogni attività produttiva, ma vanno comprese nel loro senso più profondo. Per aumentare...

  • Acqua ed energia al sicuro

    Un’azienda svedese di servizi pubblici per l’energia e l’acqua ha deciso di migliorare sia la sicurezza sia l’affidabilità attraverso l’integrazione IT/OT e per farlo ha scelto Fortinet Falu Energi & Vatten (Energia & Acqua) è un’azienda municipalizzata...

  • Schneider Electric: all’Innovation Summit di Parigi novità su innovazioni tecnologiche e collaborazioni

    Schneider Electric ha dato il via al suo Innovation Summit World Tour e sottolineato l’urgenza di promuovere un’azione immediata e una collaborazione continua per accelerare la transizione energetica e contrastare la crisi climatica. “Sulla scia del caldo...

  • A SPS Italia 2024: soluzioni Panasonic per packaging, alimentare e lavorazione metallo

    Il pacchetto motion di Panasonic viene utilizzato con successo dagli OEM di diversi settori industriali che richiedono profili di movimento complessi. Come ad esempio nel settore alimentare, per la realizzazione di un’affettatrice automatica da 22 assi, migliorandone la precisione di taglio,...

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

Scopri le novità scelte per te x