3D Systems introduce nuovi materiali ad alte prestazioni

Figure 4 Tough Clear, il primo materiale trasparente ad alte prestazioni della gamma Figure 4, supporta nuove applicazioni industriali che richiedono parti durature

Pubblicato il 19 settembre 2022

3D Systems presenta Figure 4 Tough Clear e DuraForm PAx Black, due nuove materiali ad alte prestazioni progettati per soddisfare le esigenze di numerose applicazioni industriali e della stampa 3D. Entrambi i materiali sono stati sviluppati per offrire prestazioni meccaniche durature e stabilità a lungo termine in qualsiasi ambiente. Grazie a queste caratteristiche, sono perfetti per un ampio ventaglio di applicazioni per uso finale in settori quali beni di consumo, trasporti, sport motoristici, aerospaziale, difesa e agenzie di servizi.

Figure 4 Tough Clear facilita la produzione diretta di parti per uso finale

Figure 4 Tough Clear è il primo materiale trasparente destinato alla piattaforma Figure 4 di 3D Systems, progettato per parti durature e prototipi funzionali. Le parti prodotte con Figure 4 Tough Clear possiedono una trasparenza eccellente che viene ulteriormente migliorata durante la post-elaborazione. Questo può rivelarsi estremamente utile per le applicazioni riguardanti il flusso di fluidi e gas, per osservare il funzionamento interno di assemblaggi complessi. Questo materiale consente inoltre di migliorare la trasmissione e la riflessione della luce per lenti, guide luce e copriluce. Inoltre, offre un’interessante combinazione di caratteristiche prestazionali essenziali per il cliente, tra cui resistenza agli urti, resistenza alla trazione e allungamento, che rimangono stabili per otto anni.

Figure 4 Tough Clear è stato testato per garantire elevate prestazioni meccaniche per otto anni in ambienti interni e per un anno e mezzo in ambienti esterni secondo i metodi ASTM D4329 e ASTM G154, assicurando la funzionalità e la stabilità a lungo termine delle parti stampate in condizioni reali. Oltre a essere indicato per lenti, guide luce e copriluce, questo materiale è perfetto per un ampio ventaglio di parti di piccole dimensioni prodotte in volumi elevati, come maniglie, manovelle, manopole e leve soggette a carichi; staffe, elementi a scatto e fissaggi strutturali; imballaggi per beni di consumo.

“La stampa 3D è il metodo più conveniente per produrre parti trasparenti e con l’introduzione di Figure 4 Tough Clear offriamo ai clienti un percorso per ridurre i tempi di immissione sul mercato”, afferma Edwin Hortelano, Vicepresidente Senior, Ingegneria e sviluppo dei materiali, 3D Systems. “La nostra piattaforma Figure 4 è facile da utilizzare e consente una produzione ultraveloce. Grazie a Figure 4 Tough Clear, ora i nostri clienti dispongono di un materiale ad alte prestazioni progettato per garantire stabilità a lungo termine. La soluzione Figure 4, unita ai validi materiali e alle spiccate competenze applicative, consente di accelerare l’innovazione e godere di un vantaggio competitivo”.

DuraForm PAx Black offre proprietà paragonabili a quelle ottenute con lo stampaggio a iniezione

DuraForm PAx Black è l’ultima novità della gamma di materiali open di 3D Systems, progettato per essere utilizzato con le stampanti a sinterizzazione laser selettiva (SLS). Analogamente al materiale DuraForm PAx Natural, introdotto di recente, questo materiale possiede proprietà simili a quelle delle plastiche stampate a iniezione e presenta un’alta resistenza agli urti con elevato allungamento alla rottura in ogni direzione.

DuraForm PAx Black è stato progettato per essere utilizzato con qualsiasi stampante a sinterizzazione laser selettiva (SLS) disponibile in commercio, indipendentemente dal produttore, aspetto che ne facilita l’integrazione nei flussi di lavoro di produzione esistenti. Le proprietà meccaniche di questo materiale consentono di produrre parti ad alte prestazioni, resistenti e leggere, per applicazioni quali ortesi plantari, maniglie per utensili, stecche, tutori, condotti per ambienti difficili, cerniere integrate, serbatoi per liquidi e involucri che richiedono un’elevata resistenza agli urti e all’usura. DuraForm PAx Black offre le proprietà seguenti:

  • La stampa a bassa temperatura (120 °C) migliora l’efficienza di stampa e di post-elaborazione.
  • Straordinaria stabilità a lungo termine di oltre cinque anni in ambienti interni per quanto riguarda le proprietà meccaniche e il colore.
  • L’uso della lucidatura a vapore per la post-elaborazione delle parti migliora l’allungamento allo snervamento rispetto ad altri materiali in nylon (PA-11 e PA-12) e consente di ottenere una finitura liscia e lucida, praticamente indistinguibile da quella delle parti ottenute per stampaggio a iniezione.
  • L’alto tasso di riciclo (si consiglia di utilizzare il 30% di materiale nuovo) contribuisce a ridurre gli sprechi e i costi di produzione.

I materiali Figure 4 Tough Clear e DuraForm PAx Black saranno disponibili a partire dal quarto trimestre del 2022. 3D Systems presenterà questi materiali all’interno della gamma di soluzioni per la produzione additiva presso il proprio stand (n. 433104) alla fiera IMTS 2022. Per maggiori informazioni, visitare il sito web dell’azienda.



Contenuti correlati

  • Lega 3D Systems rame-nichel (CuNi30) per la fusione laser a letto di polvere

    CuNi30 è una lega rame-nichel di 3D Systems resistente alla corrosione da utilizzare con la stampante 3D DMP Flex 350 per metallo. Questo materiale è il risultato della collaborazione dell’azienda con la divisione Newport News Shipbuilding di...

  • I vantaggi della stampa 3D desktop per realizzare stampi a iniezione

    a cura di Marco Zappia, Channel Sales Manager per l’Italia di Formlabs La stampa 3D offre alle aziende molto più di prototipi e rappresentazioni fisiche di modelli CAD. La stampa 3D può complementare e migliorare le tecniche di...

  • 3D Systems e Fleet Space Technologies insieme per produrre antenne a microstriscia per i satelliti

    3D Systems annuncia la collaborazione con Fleet Space Technologies per produrre innovative antenne a microstriscia RF destinate alla costellazione satellitare Alpha. Il design esclusivo di Fleet Space Technologies e le competenze dell’Application Innovation Group (AIG) di3D Systems nel progettare...

  • Stampante 3D industriale Fuse 1+ 30W da Formlabs

    Formlabs annuncia il lancio della stampante 3D industriale Fuse 1+ 30W a sinterizzazione laser selettiva (SLS). Basata sul successo della stampante 3D SLS Fuse 1, la Fuse 1+ 30W integra componenti aggiornati, incluso un laser molto più potente, per rendere...

  • Ultimaker 3D
    Stampa 3D in metallo “smart” con Ultimaker S5

    Ultimaker ha ampliato la propria piattaforma con un Metal Expansion Kit, che rende la stampa 3D in metallo più accessibile e conveniente. Gli ingegneri che utilizzeranno il Kit potranno produrre applicazioni in grado di sopportare elevate sollecitazioni...

  • Formlabs-Marcus-Marienfeld-occhiali
    Occhiali originali e di alta qualità con le stampanti 3D di Formlabs

    Grazie alla scelta di materiali di alta qualità, talvolta insoliti, e alla meticolosa lavorazione artigianale, unita a idee sempre nuove, gli occhiali di Marcus Marienfeld AG si distinguono nettamente dalle montature tradizionali. Un’unicità che è il risultato...

  • Tech boys and girls: Federica Bondioli

    La ricercatrice di questo mese è Federica Bondioli. Anche con lei, come da tempo siamo abituati a fare, iniziamo a dialogare per riuscire, anche solo in parte, a divulgare gli enormi progressi che sta compiendo la ricerca...

  • 3D Systems DMP Factory 500
    3D Systems sviluppa il grande array di antenne per il satellite OneSat

    3D Systems è stata scelta da Airbus Defence and Space per produrre componenti critici per la novità assoluta del settore: il satellite OneSat. L’Application Innovation Group (AIG) di 3D Systems ha progettato una soluzione di produzione additiva...

  • Tech boys and girls: Manuela Galati

    Manuela Galati, 34 anni, ingegnere meccanico e perito industriale, è una ricercatrice del Politecnico di Torino. A lei, come a ogni ‘ragazza tecnologica’ della nostra rubrica, abbiamo chiesto di raccontarci il suo percorso e i suoi progetti…...

  • Tecnologia additiva HP per la produzione on-demand di occhiali e montature Raleri

    L’industria dell’occhialeria sta registrando una costante crescita grazie anche all’aumento della richiesta di diversi stili e finiture. Le innumerevoli possibilità in termini di design e la libertà di creazione garantite dalla stampa 3D, come ad esempio la...

Scopri le novità scelte per te x