Soluzioni per la visualizzazione avanzata Asem a SPS Italia

Pubblicato il 23 maggio 2022
Asem Rockwell Automation

In occasione di SPS Italia Rockwell Automation presenterà un’ampia selezione di tecnologie informatiche e di visualizzazione di Asem. I visitatori dello stand di Asem (Pad. 4 / Stand B007) potranno interagire con postazioni di lavoro, HMI e pannelli operatore, simulando applicazioni e routine di tradizionali operazioni uomo-macchina, applicazioni IIoT e soluzioni di edge-computing.

Asem presenterà anche una vasta gamma di nuovi prodotti informatici e di visualizzazione altamente configurabili, che offriranno agli utenti finali prestazioni migliori e una maggiore scalabilità, rendendoli adatti a una gamma molto più ampia di applicazioni industriali.

Verrà presentata anche una nuova versione di Ubiquity, la piattaforma di assistenza da remoto di Asem, e Uniqo, un innovativo framework multipiattaforma che permette di sviluppare applicazioni software per i sistemi operativi Windows e Linux oltre ad essere una soluzione che supporta integralmente la specifica dello standard OPC UA.

Greg Nicoloso, Managing Director di Asem, spiega: “È impossibile parlare di smart manufacturing, all’interno della fabbrica digitale, senza considerare il ruolo determinante dell’interfaccia uomo-macchina, che pone l’operatore al centro delle attività di controllo e monitoraggio degli impianti. Le avanzate soluzioni HMI che Asem presenta in occasione di SPS Italia tengono conto di ciò e possono coprire tutte le esigenze, in termini di dimensioni, potenza di calcolo e configurabilità. Un ulteriore fattore di differenziazione rispetto alla concorrenza è rappresentato dalle soluzioni che Asem propone a supporto di applicazioni IIoT, come edge computing, edge gateway e assistenza remota”.

“Stiamo sviluppando molti progetti” continua Greg Nicoloso” e lavoriamo in sinergia con Rockwell Automation per implementare nuove tecnologie nella gamma scalabile dei PC industriali. Oggi a SPS mostriamo una parte di ciò che poi presenteremo in modo completo nel corso dell’anno.”

L’acquisizione di Asem da parte di Rockwell nel 2020 ha innescato un’importante evoluzione per l’azienda italiana, in termini di sviluppo del personale, estensione del portafoglio prodotti e servizi e maggiore penetrazione nel mercato. Asem ha anche accresciuto la propria presenza in Italia, ampliando il sito produttivo di Artegna e aprendo un nuovo ufficio a Bologna, che va ad aggiungersi a quelli di Milano e Verona. Tutte le strutture sono dedicate alla ricerca e allo sviluppo.



Contenuti correlati

  • Rockwell Automation supporta la digitalizzazione del settore cartario

    Nell’ambito dell’evento iT’s Tissue, che si è svolto a inizio giugno a Bologna, Rockwell Automation ha mostrato le sue soluzioni per aiutare le aziende ad accelerare l’innovazione. In qualità di partner globale dell’evento e di fornitore di automazione, Rockwell...

  • La smart factory integrata e sicura di E80 Group e Gambini

    Realizzare smart factory sempre più integrate, digitalizzate e sostenibili incrementando l’efficienza e la sicurezza lungo tutta la supply chain: con questo obiettivo E80 Group e Gambini hanno sviluppato una nuova linea converting completamente automatica, capace di interconnettere...

  • AW-Combo di Automationware vince il Premio Maietti a SPS Italia 2022

    È Automationware, azienda del Nordest dedita allo sviluppo di tecnologie robotiche e meccatroniche d’avanguardia tecnologica, la vincitrice del premio Roberto Maietti per la Robotica avanzata nella edizione appena conclusasi di SPS Italia 2022 a Parma. In particolare, il...

  • A SPS Italia 2022, il successo delle soluzioni presentate da Panasonic Industry

    L’edizione 2022 di SPS Italia si conferma un successo per Panasonic Industry: più visite da parte dei costruttori di macchine e system integrator, mentre la fiera è cresciuta rispetto all’ultima edizione in presenza del 2019. Al centro dello...

  • A SPS Italia 2022, Copa-data tra premi e soluzioni avanzate per la digitalizzazione

    È stata una partecipazione di successo quella di Copa-data a SPS Italia 2022. Una fiera in presenza, dopo i tanti eventi virtuali degli ultimi anni, che ha permesso al mercato dell’automazione di presentare le più recenti novità...

  • L’innovazione è andata in scena a SPS Italia 2022

    La seconda giornata di SPS Italia 2022, svoltasi a Parma dal 24 al 26 maggio, ha ospitato la tavola rotonda, incentrata sul tema dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, organizzata da MADE Competence Center Industria 4.0. Il Centro di...

  • A SPS Italia EFA Automazione rinnova la collaborazione con lo storico partner HMS Networks

    Non poteva esserci occasione migliore di SPS Italia 2022, tornata in presenza dopo due anni di stop dovuto alle restrizioni pandemiche, per annunciare il rinnovo dell’accordo di collaborazione che EFA Automazione SpA, azienda leader in Italia per...

  • A SPS Italia 2022, l’anima dello ‘sperimentatore’ di Moog

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

  • A SPS Italia 2022, la trasformazione digitale secondo Asem

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale nell’era della trasformazione digitale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può...

  • A SPS Italia 2022, la sostenibilità ambientale di Wenglor

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

Scopri le novità scelte per te x