Soluzione innovativa per aree pericolose

 
Pubblicato il 13 maggio 2022

Le tecnologie dell’automazione si sono dimostrate fondamentali per creare un ambiente sicuro per lo stoccaggio di prodotti chimici. Automate-X si è affidata alla tecnologia di Beckhoff per realizzare un parco serbatoi all’avanguardia in Nuova Zelanda.

Leggi l’articolo



Contenuti correlati

  • Micon 5 Safety: micro-pulsante con sistema di contatti a due canali da Rafi

    I pulsanti a corsa breve della serie MICON 5 realizzati da RAFI sono ora disponibili anche nella versione MICON 5 SAFETY con sistema di contatti a due canali. Con una superficie di base di soli 5,1 x...

  • Il CdA di ETG accoglie un nuovo membro: Gerhard Grunwald succede a Peter Heidrich

    Peter Heidrich è stato eletto all’inizio del 2004 come membro del Consiglio di Amministrazione, in occasione della prima assemblea dei membri di ETG – EtherCAT Technology Group dopo la fondazione e da allora è stato confermato in...

  • A tutta visione! – Pillola 2

    Quello della visione è un mondo complesso, che comprende diverse tipologie di sistemi, dalle più intuitive telecamere, ai sensori, per arrivare ai vari software di gestione ed elaborazione delle immagini. Tutti dispositivi che hanno lo scopo di riprodurre...

  • Nord Drivesystems presenta a SPS smart solutions le sue tecnologie di azionamento per l’automazione industriale

    Alla fiera SPS smart production solutions Nord Drivesystems dedicherà un nuovo spazio sarà dedicato alle soluzioni LogiDrive. Oltre alle precedenti soluzioni facenti parte del sistema modulare LogiDrive, come il motore sincrono IE4 integrato con riduttore ad ingranaggi cilindrici...

  • Nuove barriere ottiche di sicurezza Schmersal certificate ATEX per zone 2 G/D

    Schmersal presenta sul mercato una novità di grande rilevanza per chi, operando in ambienti a rischio di esplosione, non può permettersi di scendere a compromessi. Si tratta delle nuove barriere fotoelettriche di sicurezza ATEX serie EX-SLC ed...

  • Controllo ed HMI per il robot cartesiano

    I robot cartesiani, grazie alla loro precisione, compattezza, affidabilità e modularità, stanno guadagnando quote di mercato rispetto ai più blasonati robot antropomorfi. Soprattutto nella configurazione a portale essi offrono importanti vantaggi competitivi rispetto ai robot antropomorfi sia...

  • Trasporto intelligente e flessibile nella produzione cosmetica

    Il noto marchio della cosmetica L’Oréal utilizza il trasporto intelligente XTS di Beckhoff per movimentare i suoi prodotti e migliorare la flessibilità delle operazioni di riempimento dei cosmetici. Il sistema di trasporto automatico combina la funzionalità di...

  • Più funzioni per un’automazione più versatile

    Nel corso dell’ultimo anno, gli eventi e le fiere dedicate alle tecnologie dell’automazione hanno mostrato una serie di idee e prodotti originali che ora è possibile esaminare più nel dettaglio. Beckhoff ha presentato novità grandi e piccole,...

  • Wachendorff presenta l’encoder Ethernet/IP più compatto al mondo

    Wachendorff, proposta da AME Articoli Materiali Elettronici, ha ampliato la sua gamma di encoder basati su Ethernet: sono ora disponibili encoder con protocollo EtherNet/IP, tra cui il più compatto al mondo, il modello WDGA58F. Il team di ricerca e...

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

Scopri le novità scelte per te x