Smart Manufacturing, partnership tra Altra Motion e Mtek

Pubblicato il 25 gennaio 2021
altra motion

Altra Motion, operativa nella progettazione e nella produzione di soluzioni per il motion control e la trasmissione di potenza, ha formato una partnership strategica con Mtek, specialista in software e intelligenza in fabbrica. Dopo l’acquisizione da parte di Altra delle principali società di motion control Kollmorgen, Thomson e Portescap, l’alleanza con Mtek favorisce il costante impegno di Altra mirato a continuare lo sviluppo dello spettro tecnologico dell’azienda, offrendo ancora più soluzioni avanzate ai propri clienti.

La visione di Mattias Andersson, CEO di Mtek, mira ad accelerare e semplificare il percorso verso la produzione intelligente, consentendo alle aziende di acquisire e utilizzare con efficienza i dati provenienti da macchinari e dispositivi sempre più connessi nei reparti di produzione. I macchinari e i processi degli ecosistemi di produzione generano enormi quantità di dati. Attualmente, queste informazioni vengono troppo spesso memorizzate e analizzate in applicazioni disconnesse. Fino ad ora non erano stati identificati metodi intuitivi per utilizzarle correlando con precisione cause ed effetti e identificare così al loro interno le informazioni utili per migliorare prestazioni, tracciabilità e controllo. MBrain, la principale soluzione software di Mtek, è in grado di connettersi a qualsiasi macchinario o dispositivo della fabbrica per raccogliere e correlare i dati macchina con i parametri di produzione e le misure di qualità, sfruttando avanzati strumenti di analisi drag-and-drop di facile utilizzo come l’SPC in tempo reale e l’intelligenza artificiale.

Come affermato produttore di sistemi e componenti per il motion control e la trasmissione di potenza, Altra conosce bene la tendenza verso l’aumento della digitalizzazione in tutti i reparti di produzione. Molti dei suoi brand più importanti offrono prodotti che possono essere progettati per operare all’interno dell’ambiente ‘Smart Factory’, nonché soluzioni hardware e software per varie applicazioni di automazione in fabbrica.

David Ebling, presidente di due società operative di Altra, commenta: “Siamo impegnati a mettere a disposizione dei nostri clienti i vantaggi della fabbrica digitale e di Industry 4.0, sia in termini di servizi e soluzioni che offriamo, sia in termini di tecnologie che adottiamo nei nostri impianti di produzione. La nostra partnership con Mtek contribuirà ad accelerare questa iniziativa”.

David continua: “Ad esempio, la divisione AGV Systems di Kollmorgen fornisce ai produttori e agli utenti di carrelli elevatori e veicoli a guida automatica (AGV) sofisticati sistemi software che consentono la conversione dei veicoli tradizionali in soluzioni autonome senza conducente. Grazie a questa partnership, intendiamo continuare a offrire un alto livello di innovazione e di servizi al settore AGV, collaborando al contempo con Mtek per valutare le opportunità di espandere la nostra offerta tecnologica a una gamma ancora più ampia di clienti Altra in tutto il mondo”.

Le soluzioni Mtek sono state adottate da sempre più produttori in tutto il mondo, il che ha portato l’azienda a cercare investimenti mirati a sostenere la crescita e l’espansione in nuovi mercati. La posizione di Altra come proprietario di minoranza nell’azienda sarà vantaggiosa per entrambe le parti: Altra disporrà di un percorso interno per lo sviluppo di soluzioni software avanzate mirate al motion control e all’IoT per Industry 4.0, mentre Mtek otterrà informazioni approfondite su come un produttore leader affronta le attuali sfide per la produzione.



Contenuti correlati

  • Intelligent Inspection di Sick rende il deep learning accessibile

    L’innovativa soluzione di visione artificiale basata su deep learning, SensorApp Intelligent Inspection di SICK, pensata per l’intera famiglia di camere 2D InspectorP6xx, permette agli utenti di risolvere ancora più facilmente complessi compiti di ispezione, controllo qualità e classificazione per prodotti...

  • IA e AR cambiano il mondo della manutenzione predittiva

    Nella manutenzione industriale il passaggio dall’approccio reattivo a quello proattivo è in pieno svolgimento e mostra tutti i suoi vantaggi grazie anche al crescente utilizzo delle tecnologie digitali, in particolare dell’Intelligenza Artificiale e della Realtà Aumentata. Processi...

  • Machine teaching: un modello per la AI di nuova generazione

    Il machine learning è sempre più diffuso in molti settori aziendali, ma richiede competenze di data science: riuscire a semplificare le tecniche di apprendimento automatico può quindi accelerare la diffusione del ML in un molto più esteso...

  • Digital twin, il modello Industria 4.0 guida lo sviluppo dei gemelli digitali

    I digital twin favoriscono la transizione delle imprese verso i paradigmi della quarta rivoluzione industriale, ma, per implementarli in maniera efficace, la sola integrazione di nuova tecnologia non basta: servono solide competenze in materia di analisi e...

  • Edge computing, l’architettura dati del futuro

    L’edge computing è una delle aree in più rapida crescita nel settore industriale, in quanto le organizzazioni perseguono le opportunità della digitalizzazione per ottenere informazioni dalle risorse ai confini delle reti e dei dispositivi. Obiettivi: superamento dei...

  • Valvole e attuatori nell’era della connettività

    Le tendenze tecnologiche nel settore valvole e attuatori vedono in primo piano la digitalizzazione e la connettività che, unitamente alla sensoristica, stanno trasformando il modo di progettare, installare, gestire e fare manutenzione di questi dispositivi. Che diventano...

  • Misurare e analizzare per prevedere

    Un appuntamento dei ‘colloqui’ di SPS ha messo a tema la manutenzione predittiva. Il confronto tra esperienze di aziende manifatturiere grandi e piccole mette in evidenza i benefici e le enormi potenzialità di questo approccio, favorito dalla...

  • Comau DAL Reggio Emilia
    Le tecnologie Comau nel Digital Automation Lab per la digitalizzazione del manifatturiero

    È stato inaugurato a Reggio Emilia il DAL – Digital Automation Lab, nato dalla partnership tra Comau e Fondazione REI (Reggio Emilia Innovazione) parte di Unindustria Reggio Emilia. Unendo la lunga esperienza nel campo dell’innovazione industriale di...

  • Taiwan Smart Machinery ha presentato le ultime soluzioni intelligenti a EMO Milano 2021

    Taiwan, classificata come la nona nazione manifatturiera a livello mondiale, è uno dei principali produttori nel settore delle macchine utensili con circa 1.950 aziende situate sull’isola che impiegano oltre 43.000 persone. Anche se la pandemia di Covid-19...

  • Motus Operandi

    L’occhio attento della nostra rubrica punta stavolta su Motus Operandi (http://motusoperandi.com), un’azienda innovativa, nata nel 2017, che opera nel settore della robotica industriale impiegando tecnologie di intelligenza artificiale e Cloud Computing… Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x