Da Turck Banner innovativi sensori di posizione magnetici con IO-Link

L’innovazione targata Turck Banner presenta la nuova serie WIM-IOL, sensori di campo magnetici compatti con interfaccia digitale per campi da 32 mm a 256 mm

Pubblicato il 3 ottobre 2022

Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, amplia la sua offerta di sensori di posizione compatti con la serie WIM-IOL per il rilevamento di pistoni magnetici in cilindri pneumatici o idraulici.

La nuova serie è composta da otto sensori con IO-Link 1.1, che coprono campi di misura da 32 mm a 256 mm. IO-Link e il pulsante integrato consentono agli utenti di impostare il campo di misura in modo rapido e comodo in base alla corsa dei pistoni nel cilindro.

Questo semplifica il montaggio rispetto ai corrispondenti dispositivi analogici, che devono essere montati esattamente sui punti morti o operare con fattori di correzione nel controllore.
I sensori IP67 funzionano con una risoluzione di 15 bit.

Le applicazioni tipiche includono il rilevamento dell’avanzamento nelle macchine per lo stampaggio a iniezione o nelle avvitatrici automatiche, il posizionamento della testa di saldatura con la saldatura a ultrasuoni o il monitoraggio della tensione della pellicola nelle macchine per il confezionamento.



Contenuti correlati

  • Endress+Hauser festeggia sette decenni ricchi di avvenimenti

    Era una coppia improbabile quella formata nel 1953 per creare un’azienda: da una parte l’ingegnere svizzero Georg H Endress, di soli 29 anni, e dall’altra il tedesco Ludwig Hauser, di 58 anni, direttore di una banca cooperativa....

  • Un’idraulica connessa

    Le valvole proporzionali in bus di campo con interfaccia Multi-Ethernet e tecnologia IO-Link sono la risposta alle crescenti esigenze delle aziende di produrre macchine industriali più efficienti, flessibili e ridurre i consumi energetici Leggi l’articolo

  • Traffico sotto controllo a Fifa 2022

    Maggiore sicurezza per i pedoni alla Coppa del Mondo Fifa 2022 grazie a 700 sensori di rilevazione del traffico di Flir connessi in wireless Leggi l’articolo

  • Dati: lo ‘zucchero’ del processo produttivo

    I dati sono ‘lo zucchero’, o qualcuno direbbe ‘il sale’, dell’innovazione. Dati che devono poter essere raccolti e poi analizzati per diventare informazioni, che vanno poi distribuite laddove servono, nel momento in cui servono. Qui entrano in...

  • Sensori fotoelettrici laser W12L di SICK per il rilevamento di oggetti

    Una generazione di sensori fotoelettrici laser, che ridefinisce lo stato dell’arte e fissa nuovi standard in termini di prestazione, affidabilità e facilità d’uso: questa è la nuova famiglia di prodotti W12L di SICK. Tra i numerosi tratti distintivi spicca...

  • Affidabilità e precisione anche a distanza con i sensori OT300 e OT500 di Baumer

    Baumer presenta i nuovi sensori OT300 e OT500 aggiungendoli alla sua ampia gamma di sensori fotoelettrici. Questi prodotti offrono un ampio range di rilevamento (fino a 2,6 m) grazie alla tecnologia a “tempo di volo”. Indipendentemente dall’angolo...

  • Un nuovo logo per i rilevatori di gas

    Sensitron, azienda italiana produttrice di sistemi di rilevazione gas e parte del gruppo Halma, ha festeggiato i suoi 35 anni di attività con l’introduzione di un nuovo logo, che permetterà  di illustrare meglio gli obiettivi che l’azienda persegue e...

  • Sistemi di stoccaggio Matter più precisi e sicuri con le tecnologie Leuze

    Leuze è stata scelta da Matter per dotare la propria produzione di sistemi di movimentazione intralogistica e di stoccaggio di tecnologia di posizionamento. Leuze vanta infatti un predominio riconosciuto nello sviluppo e produzione di queste tecnologiche di altissima...

  • La Piattaforma Precision Medium Bandwidth Signal Chain collega un’ampia gamma di sensori

    Analog Devices (ADI) ha presentato una piattaforma per catena di acquisizione di precisione a media larghezza di banda che migliora le prestazioni del sistema. La piattaforma è adatta a larghezze di banda di segnale da DC a...

  • Amplificatori di commutazione isolanti Turck Banner

    L’amplificatore di commutazione compatto a quattro canali IM18-4DI per aree non Ex e IMX18-4DI per aree Ex di Turck Banner Italia, con quattro segnali su un modulo di 18 millimetri di larghezza, offre un’elevata densità di canali che...

Scopri le novità scelte per te x