Sangfor Technologies riconosciuta tra i principali fornitori di soluzioni NAV

Pubblicato il 21 aprile 2023

Sangfor Technologies, azienda fornitrice a livello globale di soluzioni di infrastruttura IT, specializzata in cloud computing & cybersecurity, annuncia la propria presenza tra i principali fornitori nel report di Forrester “The Network Analysis and Visibility Landscape Q1 2023”, per la soluzione di Network Detection and Response (NDR) – Cyber Command.

Il report NAV Landscape intende aiutare i professionisti della sicurezza e del rischio (S&R) a comprendere il valore che possono aspettarsi da un fornitore NAV, a capire come si differenziano i fornitori e a selezionarne uno in base alle dimensioni e all’orientamento del mercato. Il report approfondisce inoltre i valori di business, la maturità e le dinamiche del mercato, nonché i casi d’uso delle soluzioni NAV.

Le soluzioni NAV e i loro vantaggi

Quali sono le soluzioni NAV e quali i vantaggi? Alla prima domanda Forrester risponde così: “Si tratta di soluzioni di sicurezza che si implementano passivamente nelle reti per analizzare il traffico e per rilevare le minacce utilizzando approcci comportamentali e basati sulla firma; scoprire e stabilire relazioni tra gli asset; analizzare il flusso di traffico; estrarre metadati pertinenti; abilitare l’acquisizione completa o mirata dei pacchetti; integrare con altri punti di controllo per correggere le minacce rilevate e abilitare la rete forense”.

In quanto ai vantaggi, le funzionalità complete delle soluzioni NAV ne forniscono una lunga serie:

  • L’intelligenza artificiale potenzia il rilevamento delle minacce, garantendo un’identificazione rapida e accurata di quelle avanzate e sconosciute che sono riuscite a eludere altre tecnologie di sicurezza.
  • Visibilità completa delle risorse di rete, incluse quelle in ombra, che garantisce l’applicazione delle policy di sicurezza e la tempestiva individuazione e correzione dei rischi di sicurezza.
  • Informazioni approfondite sugli incidenti di sicurezza, facilitando le indagini sulle minacce, nonché la remediation delle vulnerabilità e debolezze sfruttate.
  • Risposta automatizzata agli incidenti, offrendo un rapido contenimento delle minacce per ridurre al minimo l’impatto, liberando i team di sicurezza per concentrarsi su attività più critiche.
  • Integrazione di varie tecnologie di sicurezza, tra cui firewall, EDR, IDPS e threat intelligence, fornendo funzionalità di rilevamento e risposta più olistiche.

Secondo il report Landscape, le soluzioni NAV sono anche un prerequisito per la Zero Trust Architecture (ZTA) in termini di efficacia, rilevando che “i professionisti di security hanno bisogno di una visibilità completa del traffico che viaggia sia Nord/Sud sia Est/Ovest. L’architettura Zero Trust richiede soluzioni  NAV, che rendono visibile tutto il traffico che passa attraverso un’impresa”.

Casi d’uso delle soluzioni di Network Analysis and Visibility

Il report di Forrester identifica una serie di casi di utilizzo fornita dalle soluzioni NAV: ci sono i casi d’uso core, quelli principalmente ricercati, e i casi di uso extended, che gli acquirenti sperano di trovare in aggiunta a quelli principali (cfr tabella).
Forrester ha intervistato ogni vendor incluso nel report sui migliori casi d’uso, grazie ai quali i clienti li hanno scelti. Utilizzando queste informazioni, Forrester ha determinato i casi d’uso extended che mettono in evidenza la differenziazione tra i fornitori.
Oltre ad affrontare tutti i casi d’uso core, Sangfor fornisce anche 4 dei 5 casi di uso extended. Si tratta di rilevamento delle minacce IoT/OT, analisi del traffico crittografato, risposta automatizzata e rilevamento degli asset.

La soluzione Sangfor Cyber Command

Sangfor Cyber Command è la soluzione NDR (Network Detection and Response) all’avanguardia che aiuta le organizzazioni a rilevare e a rispondere in modo efficace alle minacce alla sicurezza avanzate e sconosciute presenti nella loro rete.

Cyber Command sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale e dell’apprendimento automatico per monitorare e analizzare il traffico a livello di rete in tempo reale, identificando e avvisando i team dedicati alla sicurezza su attività e anomalie sospette. Fornendo una visibilità senza precedenti dell’ambiente di rete, Cyber Command consente al personale IT di intervenire rapidamente per correggere le minacce nascoste, gli attacchi in corso, nonché i rischi e le vulnerabilità. Il modulo SOAR integrato di Cyber Command consente inoltre di automatizzare le azioni di risposta alle minacce rilevate, riducendo significativamente l’impatto causato dagli incidenti di sicurezza.



Contenuti correlati

  • Wibu-Systems vince il German Innovation Award 2024 con AxProtector CTP

    Wibu-Systems annuncia che il suo innovativo AxProtector Compile Time Protection (CTP) è stato insignito del German Innovation Award 2024. Questo prestigioso riconoscimento, conferito dal German Design Council – un organismo istituito dal Parlamento Tedesco e coadiuvato da...

  • Le reti industriali nell’Era dell’Edge Computing, del 5G e della cybersecurity

    I fattori trainanti delle reti industriali includono Industria 4.0, IIoT, comunicazioni Machine-To-Machine e wireless. Intorno a Edge Computing, 5G e Cybersecurity si stanno giocando le sfide più interessanti. Leggi l’articolo

  • GenAI_Dell
    GenAI: hype o tecnologia pronta a rivoluzionare i settori industriali?

    L’AI generativa (GenAI) e l’AI trasformeranno in modo significativo interi settori industriali nel prossimo futuro. Questo quanto dichiarato dall’81% degli intervistati della ricerca Dell Technologies Innovation Catalyst. Una percentuale che sale al 91% per le aziende che...

  • Le principali evidenze del 2024 Cloud Security Report

    Man mano che le organizzazioni sviluppano e implementano un maggior numero di applicazioni cloud, la sicurezza diventa più problematica. Molte realtà stanno, infatti, adottando un approccio ibrido o multi-cloud, ne consegue l’ampliamento della superficie di attacco e...

  • Sicurezza e rischi nell’era digitale

    Rischi e pericoli sulle macchine cambiano con l’evoluzione della tecnologia: il nuovo Regolamento Macchine adegua la normativa ai requisiti relativi ai sistemi con algoritmi evolutivi, digitalizzazione, robotica, software e cybersecurity Pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il...

  • Dynatrace_cybersecurity_Ciso
    I problemi di allineamento tra i Ciso e i vertici aziendali espongono le organizzazioni ai rischi informatici

    Dynatrace ha pubblicato il report annuale sui Ciso. Il rapporto di quest’anno, “Lo stato della sicurezza delle applicazioni nel 2024”, rivela che le organizzazioni sono alle prese con barriere di comunicazione interna che ostacolano la loro capacità...

  • Copa-data a SPS Italia 2024

    Tante le novità in particolare mostreremo tutto su zenon 14 la nuova versione, le potenzialità del nostro Web Visualization Service, zenon su Linux e avremo uno Show Case reale dove i visitatori potranno vedere la zenon MTP...

  • Dal cloud all’edge computing, i benefici per la fabbrica

    Monitoraggio e gestione degli asset industriali in tempo reale diventano cruciali per le organizzazioni che puntano a migliorare l’efficienza operativa e a ottimizzare i costi. Leggi l’articolo

  • Indeva SysDesign: soluzioni di automazione robotica flessibile per la fabbrica integrata

    La compattezza nelle dimensioni delle soluzioni come dell’isola di pallettizzazione proposta da Indeva SysDesign consente di minimizzare gli spazi dedicati ad essa. Pallettizzazione precisa grazie alla visione L’applicazione è dotata di visione in grado riconoscere e identificare...

  • Consolidare i dati: la chiave del successo

    Come è possibile realizzare moderne applicazioni IoT tramite un’integrazione dati sicura e centralizzata? Lo spiega Softing Per le aziende che operano a livello globale, i dati operativi consolidati sono un fattore chiave per la gestione delle macchine,...

Scopri le novità scelte per te x