Rockwell Automation porta la Connected Enterprise a SPS 2022

Pubblicato il 28 ottobre 2022

Rockwell Automation, Inc. illustrerà le proprie soluzioni e tecnologie all’avanguardia nel corso di SPS 2022, che si terrà dall’8 al 10 novembre a Norimberga, in Germania.
Nel corso dell’evento, presenterà un dettagliato piano per la trasformazione digitale che si concretizza in ciò che l’azienda definisce Connected Enterprise. In questo modo, aiuterà end user, costruttori di macchine (OEM) e system integrator a identificare le opportunità e a raggiungere gli obiettivi aziendali, sfruttando la potenza combinata dei dispositivi intelligenti e del software lungo la propria catena del valore. In tal modo, saranno in grado di fornire soluzioni collegate più intelligenti, sostenibili e sicure.

Le più recenti offerte di hardware rese disponibili da Rockwell Automation includeranno:
Allen-Bradley PowerFlex 755TS convertitore di frequenza variabile, con tecnologia brevettata TotalFORCE: il controllo motore flessibile e ad alte prestazioni, l’intelligenza operativa in real time, la facilità di messa in servizio dell’applicazione, la diagnostica e l’analisi predittiva offrono operazioni intelligenti, maggior produttività, incremento dei tempi di attività e risparmi energetici per i macchinari e le linee di produzione.
Nuovo servo-azionamento distribuito ArmorKinetix: le elevate prestazioni della piattaforma Kinetix 5700 in un formato compatto On-Machine per contribuire a creare macchine più efficienti, flessibili ed economiche.
Convertitori di frequenza Armor PowerFlex On-Machine: aiutano i clienti con una soluzione di design vicina al motore e pre-ingegnerizzata. Diversi componenti vengono sostituiti da una soluzione unica per il controllo motore che include I/O e sicurezza, in un unico collegamento di rete EtherNet/IP. Progettato per gli ambienti difficili, questo convertitore di frequenza può aiutare a semplificare i progetti delle macchine e ridurre l’ingombro a terra minimizzando, al contempo, l’installazione, i costi dei cablaggi e i tempi di implementazione.
Nuovi moduli I/O analogici di sicurezza FLEX 5000: progettati per applicazioni sicure con tempi di fermo ridotti. Offrono sicurezza integrata con capacità sistematica fino a SC 3 (SIL 2 e SIL 3).
FLEXHA 5000 I/O: una nuova piattaforma fault-tolerant che offre un elevato livello di affidabilità e prestazioni per applicazioni critiche di processo.

Il percorso di Rockwell Automation verso la Connected Enterprise offre ai produttori nuove intuizioni grazie a un miglior accesso ai dati che possono contribuire a ridurre i colli di bottiglia, implementare decisioni in base alla domanda e migliorare la manutenzione. Questo approccio aiuta i produttori e gli operatori industriali a capitalizzare la prospettiva di un mondo sempre più connesso, sotto forma di una risposta più agile alle condizioni sempre più mutevoli: time-to-market più rapido, un costo di proprietà inferiore, uso ottimizzato degli asset, gestione del rischio aziendale ed efficienza dello staff.

I visitatori di SPS 2022 presso lo stand di Rockwell  avranno la possibilità di imparare come progettare, far funzionare, mantenere e proteggere efficacemente la propria azienda per ottenere visibilità end-to-end su tutte le operazioni a livello di impianto e generare intuizioni che permetteranno di prendere decisioni migliori e più rapide.

Le innovative offerte software dell’azienda mostreranno le funzionalità necessarie per l’intero sistema produttivo: progettazione, ingegneria, produzione, operazioni e manutenzione. Tra le novità in evidenza:
FactoryTalk Design Hub: una piattaforma on demand basata su cloud che fornisce gli strumenti necessari per progettare, testare e mettere in servizio i sistemi di automazione.
FactoryTalk Design Studio: Software-as-a-Service per la progettazione di automazione industriale cloud-native. Disponibile sempre e ovunque, migliora l’efficienza della progettazione dei sistemi, grazie a una programmazione moderna e a un ambiente collaborativo.
FactoryTalk Edge: utilizza il Software-as-a-Service per supportare le applicazioni edge-deployed.
FactoryTalk Optix: una nuova piattaforma di visualizzazione che fornisce valore più velocemente con tecnologie moderne, design innovativi e opzioni di distribuzione scalabili con funzionalità di gestione remota.
• Piattaforma smart manufacturing cloud-native Plex: disponibile su Microsoft Azure nella regione EMEA.

Tutti questi prodotti si concentrano su soluzioni rilevanti per il settore che aiutano a migliorare la produttività industriale e sfruttano la potenza e l’ampiezza fornite da Azure per consentire un time-to-value più rapido.

Saranno disponibili anche dimostrazioni di Fiix, il sistema di gestione della manutenzione computerizzata (CMMS) che aiuta le aziende industriali a gestire i programmi di manutenzione e ridurre i tempi di fermo. Sarà anche l’occasione per l’azienda di mettere in luce il proprio dinamico software digital twin: Emulate3D. Rockwell presenterà anche le soluzioni di cybersecurity che aiutano a proteggere l’integrità e la disponibilità delle soluzioni di smart manufacturing.

Queste offerte includono valutazioni della sicurezza, monitoraggio continuo degli asset che migliorano la visibilità, rilevamento delle minacce, pianificazione delle risposte e ripristino.

L’azienda condividerà anche i vantaggi derivanti dall’appartenenza al suo programma globale OEM Partner Program che è progettato per allineare clienti e partner, promuovere una maggiore innovazione e opportunità di crescita per il loro business grazie alla tecnologia e alla domain expertise di Rockwell.

Tutti coloro che sperimenteranno direttamente la tecnologia e le soluzioni avanzate di Rockwell nel corso di SPS 2022, scopriranno come la tecnologia e le soluzioni dell’azienda possono aiutarli a raggiungere i loro risultati e obiettivi, e a migliorare la visione del futuro dei clienti. 



Contenuti correlati

  • Creare una base digitale più consistente e di alta qualità

    Il MES di Rockwell Automation è stato utilizzato per creare una base più consistente e di alta qualità per la trasformazione digitale in corso: l’azienda tedesca Rottendorf Pharma ha prodotto un nucleo digitale per l’acquisizione e la...

  • Trattamenti galvanici più sostenibili

    Il produttore di impianti galvanici Omig e Schneider Electric hanno firmato una collaborazione che ha come obiettivo quello di rendere il processo di galvanizzazione il meno inquinante possibile Omig è nata nel 1959 nella provincia lombarda di...

  • I vantaggi della standardizzazione

    La visibilità in tempo reale dei processi di produzione, dei livelli di magazzino e dei parametri relativi alla qualità è un requisito essenziale per rimanere competitivi nel mondo della produzione moderna, anche per i marchi più affermati...

  • Analizzare, visualizzare, prevedere

    Ottimizzare la disponibilità dell’impianto, la qualità del prodotto, l’assistenza e la manutenzione con Industrial Analytics di Weidmüller Se volete migliorare il monitoraggio delle condizioni, aumentare la produttività degli impianti o garantire la qualità dei prodotti, potete raggiungere...

  • Sostenibilità, un tema da trattare con attenzione

    Sono tante le aziende impegnate attivamente nel migliorarsi in ottica di rispetto di ambiente e società adottando comportamenti responsabili e sostenibili, in linea con i principi ESG. Sì, perché la sostenibilità è un tema caldo del quale...

  • IA per le fabbriche del futuro

    Rockwell Automation e Nvidia aumentano la scalabilità e la portata dell’intelligenza artificiale nel settore manifatturiero. Le due aziende mirano a favorire le applicazioni industriali nell’ambito dell’automazione, per creare le fabbriche del futuro. Leggi l’articolo

  • Con Omron verso la digitalizzazione, seguendo un approccio Kaizen

    Kaizen, ovvero ‘cambiare in meglio’, mettersi alla prova per ottenere risultati migliorativi concreti: di questo e di digitalizzazione si è parlato in occasione della giornata di studio promossa da Omron, in collaborazione con i partner FasThink e Kaizen Institute,...

  • La tecnologia industriale che porta nel futuro

    Bosch Rexroth ha da poco festeggiato i suoi 70 anni in Italia, confermandosi come una presenza fondamentale per lo sviluppo delle tecnologie di automazione idraulica e di produzione industriale. Di seguito, si ripercorre la storia di un...

  • Cama Group automatizza il packaging di Hawaiian Host Group con le soluzioni di Rockwell Automation

    Gli OEM del settore packaging devono affrontare molte sfide, ma è nel confezionamento secondario e terziario che iniziano le vere sfide, con tipi di prodotto, volumi e formati di scatole/pacchetti/promo che richiedono un’ampia gamma di soluzioni di...

  • Sicurezza: normative e legislazioni, come farvi fronte

    La sicurezza è un concetto: bisogna imparare a conoscerlo e a diffondere la cultura della sicurezza. Normative e legislazioni servono e sono doverose in ogni attività produttiva, ma vanno comprese nel loro senso più profondo. Per aumentare...

Scopri le novità scelte per te x