Rockwell Automation porta la Connected Enterprise a SPS 2022

Pubblicato il 28 ottobre 2022

Rockwell Automation, Inc. illustrerà le proprie soluzioni e tecnologie all’avanguardia nel corso di SPS 2022, che si terrà dall’8 al 10 novembre a Norimberga, in Germania.
Nel corso dell’evento, presenterà un dettagliato piano per la trasformazione digitale che si concretizza in ciò che l’azienda definisce Connected Enterprise. In questo modo, aiuterà end user, costruttori di macchine (OEM) e system integrator a identificare le opportunità e a raggiungere gli obiettivi aziendali, sfruttando la potenza combinata dei dispositivi intelligenti e del software lungo la propria catena del valore. In tal modo, saranno in grado di fornire soluzioni collegate più intelligenti, sostenibili e sicure.

Le più recenti offerte di hardware rese disponibili da Rockwell Automation includeranno:
Allen-Bradley PowerFlex 755TS convertitore di frequenza variabile, con tecnologia brevettata TotalFORCE: il controllo motore flessibile e ad alte prestazioni, l’intelligenza operativa in real time, la facilità di messa in servizio dell’applicazione, la diagnostica e l’analisi predittiva offrono operazioni intelligenti, maggior produttività, incremento dei tempi di attività e risparmi energetici per i macchinari e le linee di produzione.
Nuovo servo-azionamento distribuito ArmorKinetix: le elevate prestazioni della piattaforma Kinetix 5700 in un formato compatto On-Machine per contribuire a creare macchine più efficienti, flessibili ed economiche.
Convertitori di frequenza Armor PowerFlex On-Machine: aiutano i clienti con una soluzione di design vicina al motore e pre-ingegnerizzata. Diversi componenti vengono sostituiti da una soluzione unica per il controllo motore che include I/O e sicurezza, in un unico collegamento di rete EtherNet/IP. Progettato per gli ambienti difficili, questo convertitore di frequenza può aiutare a semplificare i progetti delle macchine e ridurre l’ingombro a terra minimizzando, al contempo, l’installazione, i costi dei cablaggi e i tempi di implementazione.
Nuovi moduli I/O analogici di sicurezza FLEX 5000: progettati per applicazioni sicure con tempi di fermo ridotti. Offrono sicurezza integrata con capacità sistematica fino a SC 3 (SIL 2 e SIL 3).
FLEXHA 5000 I/O: una nuova piattaforma fault-tolerant che offre un elevato livello di affidabilità e prestazioni per applicazioni critiche di processo.

Il percorso di Rockwell Automation verso la Connected Enterprise offre ai produttori nuove intuizioni grazie a un miglior accesso ai dati che possono contribuire a ridurre i colli di bottiglia, implementare decisioni in base alla domanda e migliorare la manutenzione. Questo approccio aiuta i produttori e gli operatori industriali a capitalizzare la prospettiva di un mondo sempre più connesso, sotto forma di una risposta più agile alle condizioni sempre più mutevoli: time-to-market più rapido, un costo di proprietà inferiore, uso ottimizzato degli asset, gestione del rischio aziendale ed efficienza dello staff.

I visitatori di SPS 2022 presso lo stand di Rockwell  avranno la possibilità di imparare come progettare, far funzionare, mantenere e proteggere efficacemente la propria azienda per ottenere visibilità end-to-end su tutte le operazioni a livello di impianto e generare intuizioni che permetteranno di prendere decisioni migliori e più rapide.

Le innovative offerte software dell’azienda mostreranno le funzionalità necessarie per l’intero sistema produttivo: progettazione, ingegneria, produzione, operazioni e manutenzione. Tra le novità in evidenza:
FactoryTalk Design Hub: una piattaforma on demand basata su cloud che fornisce gli strumenti necessari per progettare, testare e mettere in servizio i sistemi di automazione.
FactoryTalk Design Studio: Software-as-a-Service per la progettazione di automazione industriale cloud-native. Disponibile sempre e ovunque, migliora l’efficienza della progettazione dei sistemi, grazie a una programmazione moderna e a un ambiente collaborativo.
FactoryTalk Edge: utilizza il Software-as-a-Service per supportare le applicazioni edge-deployed.
FactoryTalk Optix: una nuova piattaforma di visualizzazione che fornisce valore più velocemente con tecnologie moderne, design innovativi e opzioni di distribuzione scalabili con funzionalità di gestione remota.
• Piattaforma smart manufacturing cloud-native Plex: disponibile su Microsoft Azure nella regione EMEA.

Tutti questi prodotti si concentrano su soluzioni rilevanti per il settore che aiutano a migliorare la produttività industriale e sfruttano la potenza e l’ampiezza fornite da Azure per consentire un time-to-value più rapido.

Saranno disponibili anche dimostrazioni di Fiix, il sistema di gestione della manutenzione computerizzata (CMMS) che aiuta le aziende industriali a gestire i programmi di manutenzione e ridurre i tempi di fermo. Sarà anche l’occasione per l’azienda di mettere in luce il proprio dinamico software digital twin: Emulate3D. Rockwell presenterà anche le soluzioni di cybersecurity che aiutano a proteggere l’integrità e la disponibilità delle soluzioni di smart manufacturing.

Queste offerte includono valutazioni della sicurezza, monitoraggio continuo degli asset che migliorano la visibilità, rilevamento delle minacce, pianificazione delle risposte e ripristino.

L’azienda condividerà anche i vantaggi derivanti dall’appartenenza al suo programma globale OEM Partner Program che è progettato per allineare clienti e partner, promuovere una maggiore innovazione e opportunità di crescita per il loro business grazie alla tecnologia e alla domain expertise di Rockwell.

Tutti coloro che sperimenteranno direttamente la tecnologia e le soluzioni avanzate di Rockwell nel corso di SPS 2022, scopriranno come la tecnologia e le soluzioni dell’azienda possono aiutarli a raggiungere i loro risultati e obiettivi, e a migliorare la visione del futuro dei clienti. 



Contenuti correlati

  • Simulazione: le nuove frontiere

    Grazie alla convergenza di simulazione, digital twin, analisi dei dati intelligenza artificiale e High Performance Computing è oggi possibile prevedere con la massima accuratezza il comportamento di un prodotto non ancora realizzato o di un processo Leggi...

  • Rockwell rilascia I/O ad alta disponibilità configurabili tramite software

    Rockwell Automation, già durante Automation Fair 2022 che si è svolta a metà novembre a Chicago, ha iniziato a ricevere ordini per la sua nuova piattaforma I/O Flexha 5000. Tra le dimostrazioni in programma durante la fiera,...

  • Sistema sanitario, ecco la rivoluzione guidata dai dati

    L’utilizzo di dati sanitari ha un potenziale enorme per modificare profondamente il sistema medico e renderlo più sostenibile e accessibile. Lo stiamo già vedendo: dati accurati e aggiornati, resi costantemente disponibili e presenti là dove servono per...

  • L’anno del cloud: i 5 trend 2023 della digital transformation

    Con l’inizio del nuovo anno è giunto il momento di riflettere sui 12 mesi appena trascorsi e di cercare di capire che cosa accadrà nel prossimo futuro, ovvero quali saranno le principali tendenze. Con riferimento al panorama industriale,...

  • Le soluzioni di Rockwell Automation cuore della nuova nave FPSO di Petrobras

    Rockwell Automation è stata scelta per fornire sistemi integrati di sicurezza e controllo (ICSS) per la P-79, una nave FPSO della flotta di Petrobras. Grazie al supporto proattivo di Sensia – la joint venture di Rockwell con...

  • È SaaS il futuro della digitalizzazione?

    Il prossimo passo verso il futuro è la trasformazione digitale e l’utilizzo della connessione delle tecnologie cloud per convertire le complessità in vantaggio competitivo Leggi l’articolo

  • Che ruolo può avere l’Edge Computing nel life science?

    Per un’azienda del settore farma/life science, l’integratore di sistemi RoviSys ha deciso di implementare l’Edge Computing di Stratus per eliminare tempi di inattività e perdita di dati, oltre a far convergere OT/IT e ridurre i collaudi da...

  • PNRR Agenda digitale digitalizzazione
    Nel PNRR 48 miliardi per la digitalizzazione, l’Italia è il paese più avanti per obiettivi realizzati

    Si apre una nuova fase nell’attuazione dell’Agenda Digitale dell’Italia. Il PNRR mette a disposizione risorse mai viste per la digitalizzazione del Paese e della sua PA: complessivamente 48 miliardi, il 37% di tutte le risorse europee per...

  • Meno atomi, più bit

    Un convegno organizzato da Anie Automazione ha fatto luce sul tema della servitizzazione: la digitalizzazione porta all’introduzione di nuovi modelli di business anche nel settore dell’automazione, dove il valore di un prodotto è sempre meno legato alla...

  • Ford Rockwell Automation
    Produzione EV, Ford si affida a Rockwell Automation

    Ford Motor Company ha scelto Rockwell Automation come fornitore di soluzioni e controlli primari per le attività automobilistiche nei suoi prossimi tre siti di assemblaggio di veicoli elettrici. Collaborando a stretto contatto nella progettazione di tool di...

Scopri le novità scelte per te x