PTC Italia è Top Co Sell Partner di Microsoft 2021

Pubblicato il 20 settembre 2021
Max Morlacchi PTC

PTC Italia si è aggiudicata il premio come miglior Co Sell Partner di Microsoft all’edizione 2021 dell’evento “Microsoft Ispire Italia”. Con questo riconoscimento Microsoft ha inteso porre in evidenza il valore delle attività di co-selling che da tempo la vedono operare in partnership con PTC Italia, con riferimento non solo alle sinergie tecnologiche tra le due rispettive offerte, ma anche alle eccezionali performance di business ultimamente raggiunte.  La crescita delle vendite nel corso dell’ultimo anno fiscale è stata infatti molto importante e ha avuto un impatto a doppia cifra sulle revenue sia di PTC Italia che di Microsoft stessa. L’award è stata anche l’occasione da parte di Microsoft di riconoscere ufficialmente al team di PTC Italia non solo la competenza, ma anche la disponibilità e trasparenza di collaborazione che da sempre contraddistinguono il loro rapporto.

“Siamo molto onorati del prestigioso riconoscimento ricevuto da Microsoft, un risultato, questo, derivante della collaborazione che ci vede impegnati in una partnership che dura oramai da oltre tre anni” dichiara il nuovo Regional Manager, Strategic Alliance Sales di PTC Italia, Massimiliano Morlacchi. “Un premio che mi rende orgoglioso del lavoro svolto in questi primi mesi in azienda e che dimostra che siamo sulla strada giusta per poter raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi nei prossimi anni”.

La collaborazione con Microsoft a livello globale nasce nel 2018 con l’obiettivo di proporre ai clienti soluzioni congiunte e ad alto valore aggiunto. L’Italia è stata una delle prime regioni ad aver avviato la partnership con Microsoft, ottenendo ottimi risultati in particolare nei settori del manufacturing e dell’automotive. Quella svolta con Microsoft non è un’attività esclusivamente commerciale, ma si tratta, anzi, di una relazione più articolata che, coinvolgendo gli ambiti della ricerca e sviluppo e della collaborazione fra i rispettivi reparti tecnici, mette a fattor comune conoscenze sia specialistiche che di business. In questo modo PTC si posiziona sul mercato italiano come abilitatore a 360 gradi di ciò che Microsoft definisce il “digital restart”, ricoprendo per le aziende un ruolo particolarmente rilevante in un momento storico come quello attuale, in cui la digitalizzazione è divenuta un valore irrinunciabile per continuare a mantenere e, anzi, aumentare la propria competitività nel prossimo futuro.

A livello italiano, la collaborazione con Microsoft ha permesso a PTC di supportare efficacemente i clienti tanto nelle applicazioni IoT (Internet of Things) in ambito di Smart Connected Product, quanto in quelle IIoT (Industrial Internet of Things) relative alla “Factory of the future”. Ciò a dimostrazione di quanto l’integrazione delle soluzioni di PTC e Microsoft permetta di offrire grande valore aggiunto al cliente.

“Sono davvero molto orgogliosa di questo premio attribuito a PTC Italia, poiché rappresenta il miglior riconoscimento possibile a una collaborazione alla quale, personalmente, ho creduto fin da subito” commenta Roberta Barsotti, Regional Director Direct Business di PTC Italia. “Questa partnership ci ha consentito di mettere a fattor comune le esperienze dei clienti con il valore che, insieme, sappiamo apportare al business con le nostre soluzioni. Questo premio evidenzia dunque quanto sia elevato il potenziale che ancora possiamo esprimere con questa collaborazione nel prossimo futuro”.

Ed è proprio al futuro che PTC Italia e Microsoft stanno già pensando: in questo momento e nei mesi a venire si prevede un’estensione della partnership a nuovi settori, tra i quali il food&beverage.

Oltre allo specifico riconoscimento ricevuto dalla filiale italiana, PTC si è aggiudicata anche il premio “Microsoft 2021 Partner of the year” per la categoria mixed reality. Microsoft ha insignito PTC dell’award, riconoscendola quale miglior partner che ha progettato, sviluppato e distribuito la più efficace soluzione per aiutare i clienti ad accelerare la loro trasformazione digitale utilizzando le tecnologie di mixed reality e i servizi Azure.



Contenuti correlati

  • Eset proclama i vincitori di Heroes of Progress 2022

    ESET annuncia gli “Heroes of Progress 2022”, pensatori visionari non noti e attivi a livello internazionale che hanno contribuito al progresso in vari settori, grazie all’utilizzo della tecnologia. La rosa dei candidati è stata selezionata attraverso un...

  • Digitalizzazione delle imprese italiane, a che punto siamo?

    Spesso le imprese sono molto ottimiste quando valutano il proprio livello di digitalizzazione, pensano di essere più evolute in ambito di Digital Transformation, di quanto lo siano realmente. Le opportunità sono spesso state identificate come applicazione di un dato sistema o...

  • ElisaCare
    Assistenza intelligente per anziani e persone fragili con ElisaCare

    La start-up italiana Sicura Care introduce in Italia ElisaCare, un’assistente familiare digitale dotata di tecnologie di intelligenza artificiale che, nel pieno rispetto della privacy, è in grado di leggere e interpretare le abitudini delle persone anziane, imparare dalle loro routine ed...

  • La modularità vince: premio Vector 2022 assegnato da igus a Gepber Szinpad

    L’assetto delle pareti cambia come per magia. File di sedili emergono dal pavimento, elevandosi gradualmente come in un cinema. L’azienda ungherese Gepber Szinpad vince il Vector d’Oro 2022 per il suo padiglione multifunzionale. Uno spazio che si...

  • Premio Silver Class agli S&P Global Sustainability Awards assegnato a Omron

    Omron si è aggiudicata il riconoscimento Silver Class agli S&P Global Sustainability Awards, annunciati nel Sustainability Yearbook 2022, che evidenziano le prestazioni in ambito sostenibilità delle aziende più importanti del mondo. Con sede negli Stati Uniti, S&P...

  • Siemens premia Telmotor

    Una partnership di lunga durata che continua e si rinnova con ulteriori conferme. È quella tra Siemens, multinazionale tedesca che si distingue per eccellenza ingegneristica, innovazione, qualità, affidabilità e internazionalità da oltre 170 anni e Telmotor, azienda...

  • Trend Micro mette al sicuro i veicoli connessi con VicOne

    Entro il 2025 le auto connesse in circolazione saranno oltre 400 milioni. Trend Micro presenta VicOne, dedicata alla protezione dei veicoli elettrici e connessi. VicOne è l’ultima innovazione di Trend Micro e conferma la lunga storia dell’azienda nel...

  • Schneider Electric Ecostruxure Automation Expert acque
    Schneider Electric vince il premio Water Technology Company of the Year

    Schneider Electric ha vinto il premio “Water Technology Company of the Year” in occasione dei Global Water Awards 2022.  Il premio riconosce l’impegno di Schneider nella sostenibilità e nella digitalizzazione nei settori della distribuzione idrica, gestione delle...

  • AW-Combo di Automationware vince il Premio Maietti a SPS Italia 2022

    È Automationware, azienda del Nordest dedita allo sviluppo di tecnologie robotiche e meccatroniche d’avanguardia tecnologica, la vincitrice del premio Roberto Maietti per la Robotica avanzata nella edizione appena conclusasi di SPS Italia 2022 a Parma. In particolare, il...

  • Wibu-Systems vince il suo secondo German Innovation Award con AxProtector Javascript

    Wibu-Systems, ha vinto il German Innovation Award 2022 con AxProtector JavaScript. La giuria ha scelto di premiare questo sofisticato software di protezione, in riconoscimento della sua capacità innovativa di crittografare e concedere in licenza le applicazioni native...

Scopri le novità scelte per te x