ProgettistaPiù 2023: Energia nella sabbia

Pubblicato il 19 settembre 2022

Non esiste oggi tema più ‘caldo’ di quello dell’energia, non passa telegiornale in cui non se ne parli. Caldo o potremmo dire ‘bollente’, per usare una parola che riassume in sé un po’ tutte le sfaccettature della questione, sia per la situazione a livello geopolitico, sia per le difficoltà causate dal caro bollette non solo ai cittadini, ma anche alle imprese che rischiano di dover chiudere.

Ma anche in tempi ‘non sospetti’ era evidente l’urgenza di identificare nuove fonti energetiche, rinnovabili e a più basso impatto ambientale.
La Comunità Europea e gli stessi operatori del settore energetico avevano ben chiara la necessità di virare drasticamente verso una rivoluzione green e sostenibile dell’uso dell’energia, per il bene del pianeta e del clima.

Ed è proprio in questo senso vanno le ricerche del nostro ospite di oggi, Matteo Scanzano, dottorando in Ingegneria Elettrica presso il Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica dell’Università La Sapienza di Roma.

GUARDA IL VIDEO

Uno dei maggiori problemi quando si tratta di rinnovabili, eolico e fotovoltaico in primis, è quello dello stoccaggio.
Come possiamo immagazzinare energia per utilizzarla al meglio quando serve?
Cosa sganciarsi dai ‘capricci’ del clima?

Sotto forma di calore, l’energia viene spesso immagazzinata impiegando materiali tossici che possono, a lungo andare, creare problemi di smaltimento e inquinamento.
L’impiego della sabbia, come proposto in questo progetto, potrebbe davvero rivoluzionare il futuro energetico planetario…

Per saperne di più
vi invitiamo a seguire in streaming il prossimo 25 gennaio la seconda giornata del convegno
ProgettistaPiù 2023 ‘L’Automazione nei 4.elementi’
l’intervento di Matteo Scanzano. Vi aspettiamo!

*) Fonte foto apertura Pixabay_Myriams-Fotos



Contenuti correlati

  • ProgettistaPiù 2023: energia dalle onde

    Le onde marine costituiscono una delle fonti di energie rinnovabili più interessanti e distribuite sul globo. L’energia delle onde può essere considerata un derivato dell’energia solare, attraverso l’azione dei venti. Il livello di potenza per unità di lunghezza del...

  • ProgettistaPiù 2023: efficienza energetica nelle fonderie

    Con la transizione dell’Europa verso la neutralità climatica, le industrie ad alta intensità energetica, come le fonderie, devono realizzare una profonda trasformazione che si basa sulla decarbonizzazione come priorità assoluta. Dai dati dell’associazione imprenditoriale di categoria Assofond...

  • ProgettistaPiù 2023: la Space Economy per le aziende

    Le tecnologie dello spazio, opportunamente combinate con le più avanzate tecnologie digitali abilitanti, rappresentano il trend tecnologico e di business che caratterizzerà la possibilità per molte imprese, in svariati settori, di accrescere la propria competitività su scala...

  • ProgettistaPiù 2023

    Si svolgerà dal 24 al 27 gennaio la seconda edizione di ProgettistaPiù 2023, convegno digitale sui Sistemi e Componenti per la progettazione Industriale. VAI AL SITO DEDICATO Un appuntamento dedicato ai progettisti di impianti, macchine, processi e...

  • ProgettistaPiù 2023: una tecnologica ‘seconda pelle’

    Inventare, realizzare e validare robot indossabili innovativi, gli esoscheletri, sia per supportare gli operatori nel loro lavoro quotidiano, soprattutto quando si tratta di attività rischiose o faticose, oppure ai fini riabilitativi o ancora per potenziare specifici movimenti....

  • ‘Comunità energetiche’: la nuova funzione di SPAC EasySol 23

    Le comunità energetiche sono un insieme di privati cittadini, aziende o enti pubblici che producono, distribuiscono e condividono energia pulita e rinnovabile. Quando le comunità energetiche utilizzano l’energia proveniente da fonti alternative come, ad esempio, il fotovoltaico,...

  • Catene del freddo per trasporto di medicinali

    Molti biomateriali, ad esempio per le terapie cellulari e genetiche (CGT) e per i vaccini mRNA altamente efficaci contro il Covid-19 e l’Ebola, richiedono temperature estremamente basse in tutte le fasi della catena di distribuzione, sia per...

  • ProgettistaPiù 2023: sfide su più fronti nell’industria siderurgica

    L’industria siderurgica europea sta affrontando un processo inarrestabile di trasformazione dei propri cicli produttivi, che ha come obiettivo ultimo il miglioramento della sostenibilità della produzione, intesa nella sua accezione più completa e complessa, che abbraccia gli ambiti...

  • Incrementare la produzione di energia grazie alle rinnovabili: il progetto di MCE Lab

    In un periodo in cui l’indipendenza energetica è l’argomento di maggior attualità e terreno di scontro politico e tecnico, MCE Lab ha fatto un’analisi delle soluzioni concrete per incrementare la produzione di energia elettrica in Italia, con...

  • ProgettistaPiù 2023: Soft Robotics, l’ultima frontiera della robotica

    Muoversi nell’acqua seguendo il flusso delle onde, o nell’aria, come fanno i semi trasportati dal vento, la soft robotics è un’innovativa branca della robotica che prende spunto dalla natura per dare vita a strutture robotiche flessibili e...

Scopri le novità scelte per te x