ProgettistaPiù 2023: Energia nella sabbia

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 19 settembre 2022

Non esiste oggi tema più ‘caldo’ di quello dell’energia, non passa telegiornale in cui non se ne parli. Caldo o potremmo dire ‘bollente’, per usare una parola che riassume in sé un po’ tutte le sfaccettature della questione, sia per la situazione a livello geopolitico, sia per le difficoltà causate dal caro bollette non solo ai cittadini, ma anche alle imprese che rischiano di dover chiudere.

Ma anche in tempi ‘non sospetti’ era evidente l’urgenza di identificare nuove fonti energetiche, rinnovabili e a più basso impatto ambientale.
La Comunità Europea e gli stessi operatori del settore energetico avevano ben chiara la necessità di virare drasticamente verso una rivoluzione green e sostenibile dell’uso dell’energia, per il bene del pianeta e del clima.

Ed è proprio in questo senso vanno le ricerche del nostro ospite di oggi, Matteo Scanzano, dottorando in Ingegneria Elettrica presso il Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica dell’Università La Sapienza di Roma.

GUARDA IL VIDEO

Uno dei maggiori problemi quando si tratta di rinnovabili, eolico e fotovoltaico in primis, è quello dello stoccaggio.
Come possiamo immagazzinare energia per utilizzarla al meglio quando serve?
Cosa sganciarsi dai ‘capricci’ del clima?

Sotto forma di calore, l’energia viene spesso immagazzinata impiegando materiali tossici che possono, a lungo andare, creare problemi di smaltimento e inquinamento.
L’impiego della sabbia, come proposto in questo progetto, potrebbe davvero rivoluzionare il futuro energetico planetario…

Per saperne di più
vi invitiamo a seguire in streaming il prossimo 25 gennaio la seconda giornata del convegno
ProgettistaPiù 2023 ‘L’Automazione nei 4.elementi’
l’intervento di Matteo Scanzano. Vi aspettiamo!

*) Fonte foto apertura Pixabay_Myriams-Fotos



Contenuti correlati

  • Tecnologie innovative e green di casa alla Hannover Messe

    Durante la conferenza stampa di Hannover Messe 2024, che si terrà dal 22 al 26 Aprile, si è parlato delle tante tecnologie innovative che saranno visibili in fiera e che aprono la strada a un’industria ad alte prestazioni e...

  • Emerson accelera la sostenibilità del trasporto marittimo

    Emerson ha annunciato di aver effettuato un investimento strategico in Frugal Technologies, società con sede in Danimarca che offre tecnologie per l’ottimizzazione dei consumi di carburante finalizzate a ridurre l’uso di energia e le emissioni delle flotte...

  • La fabbrica del futuro viaggia verso i 4 bar

    Pur non essendo diffusa, la frontiera del 4 bar è già realtà in alcune aziende e richiesta da alcuni utilizzatori finali. Puntare a questo obiettivo, o quantomeno a una sensibile riduzione della pressione operativa, sarà la sfida...

  • ProgettistaPiù 2024: Perché un’azienda deve esserci nel metaverso?

    Il Metaverso è un nuovo canale di interazione, di incontro, di socializzazione, è una modalità 3D di fare interazione con persone e oggetti: un luogo tridimensionale più adatto alle nostre abitudini. In un’azienda risulta essere l’evoluzione del...

  • Compensare i picchi di domanda energetica e contenere i costi

    Per compensare i picchi di domanda energetica e contenerne i relativi costi, Vertiv ha studiato delle funzionalità che consentono di ricorrere ai sistemi UPS in modo proattivo, ottimizzando il consumo energetico dei datacenter e delle attività energivore....

  • Ottimizzare l’uso delle utenze con l’automazione

    Secondo ServiTecno le organizzazioni industriali per essere sostenibili devono avere accesso a dati di alta qualità e comprenderli tramite gli analytics Leggi l’articolo

  • All’acciaio serve il software

    I.S.A.C. vince la sfida dell’efficienza e dei costi con le tecnologie Schneider Electric per le aziende energivore Leggi l’articolo

  • Sostenibile come un hotel

    Le soluzioni high tech di Alsik Hotel a Sønderborg assicurano un controllo efficiente dal punto di vista energetico dei sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento (Hvac), offrendo agli ospiti il massimo comfort possibile. L’automazione è il risultato...

  • Energia: fonti alternative e rinnovabili

    Le tecnologie dell’energia pulita stanno crescendo rapidamente. Eolico e solare fotovoltaico guidano la spinta per la sostituzione dei combustibili fossili, in particolare per il settore elettrico che sta registrando una crescita della domanda. Idroelettrico e nucleare restano...

  • Il Field Service corre sulle reti ad alta tensione

    Algoritmi di ricerca operativa per ottimizzare la gestione e la pianificazione degli interventi manutentivi per la rete ad alta tensione: questa la proposta di OverIT, multinazionale con oltre 20 anni di esperienza nel Field Service Management a livello internazionale e intersettoriale...

Scopri le novità scelte per te x