Prestazioni premium incapsulate in un ingombro ridotto

La riempitrice di capsule IMA, una svolta nella densità di produzione con la piattaforma integrata di B&R

Pubblicato il 1 ottobre 2021

Riunire le funzionalità avanzate delle sue riempitrici di capsule di fascia alta nella nuova ADAPTA 50 ha presentato sfide completamente nuove per IMA Active in termini di intelligenza decentralizzata, sincronizzazione del controllo del movimento ed elaborazione intensiva dei dati. In stretta collaborazione con il partner di automazione B&R, lo specialista farmaceutico di dosi orali solide ha creato una nuova riempitrice di capsule compatta, ma completa in grado di offrire una densità di produzione senza precedenti.

ADAPTA 50 garantisce lo stesso controllo totale in-process, precisione impeccabile e flessibilità di dosaggio della più grande ADAPTA 100/200 su un ingombro inferiore di un terzo. “Il design estremamente compatto ha richiesto una profonda risoluzione dei problemi in molti aspetti della soluzione di automazione”, afferma Marco Minardi, Manager di IMA Active Automation. “Grazie alla proficua collaborazione con gli esperti di B&R, siamo stati in grado di affrontare sfide specifiche come la dissipazione del calore e l’elaborazione ad alta intensità di dati, mantenendo allo stesso tempo un approccio olistico al concetto generale”.

Piattaforma integrata per prestazioni compatte
“Nel settore farmaceutico, le prestazioni sono in ultima analisi una questione di sicurezza del paziente”, afferma Minardi. “Quindi, per una linea di prodotti best-in-class come ADAPTA, ogni aspetto deve soddisfare i requisiti più elevati in assoluto, in particolare la tecnologia di automazione”. Dai PC industriali al controllo del movimento e alla visione artificiale, i componenti di automazione di B&R hanno aiutato IMA a racchiudere prestazioni eccellenti in spazi ristretti. L’intera soluzione B&R è collegata da una rete POWERLINK con un tempo di ciclo di soli 400 microsecondi e configurata nell’ambiente di progettazione universale di B&R.

Stretta collaborazione per un successo duraturo
“Il nostro rapporto con B&R non si basa solo sulla tecnologia”, sottolinea Minardi. “È facile parlare con loro, sono rapidi nel comprendere le nostre esigenze e pronti a risolvere le sfide in ogni fase del progetto”. Un altro fattore decisivo è la forte presenza globale di B&R, particolarmente importante per un’azienda come IMA che vende il 90% delle sue macchine all’estero. “Apprezziamo molto l’attenzione che B&R riserva al cliente in tutti gli aspetti del suo modo di operare”, aggiunge Minardi, citando fattori come la disponibilità a lungo termine dei prodotti B&R e un settore ricerca e sviluppo all’avanguardia.

“Questo ci dà la certezza che saremo sempre tra i primi a beneficiare dei futuri progressi nella tecnologia dell’automazione” egli conclude.



Contenuti correlati

  • ligate ricerca farmaceutica
    AI e Machine Learning accelerano la ricerca farmaceutica

    E4 Computer Engineering, realtà italiana per le soluzioni ad alte prestazioni per l’HPC, l’Intelligenza artificiale e la containerizzazione, è partner del consorzio Ligate, co-finanziato da EuroHPC e dal Ministero dello Sviluppo Economico(MISE), e finalizzato allo sviluppo di...

  • PLC compatti B&R X20 Embedded: 100% di prestazioni nel 50% dello spazio

    B&R introduce una nuova famiglia di PLC: X20 Embedded. I PLC combinano elevate prestazioni e numerose interfacce integrate in un alloggiamento di soli 55 mm di larghezza, ovvero la metà della larghezza dei dispositivi comparabili. Con i...

  • AI talk Health: Intelligenza Artificiale e sanità

    Si è tenuto il 22 settembre in streaming AI talk Health, evento organizzato da AIxIA – Associazione Italiana per l’intelligenza Artificiale, in preparazione ad AI Forum. Ad aprire i lavori della mattinata, Piero Poccianti, presidente di AIxIA, ha focalizzato...

  • Un piccolo sensore per una grande macchina

    Marchesini Group, azienda bolognese che opera nell’ambito delle macchine e delle linee complete di confezionamento per farmaceutico e cosmetico, ha utilizzato i sensori in tecnologia optoelettronica di Wenglor Sensoric, che ha ritenuto essere delle soluzioni innovative e...

  • Rilevamento ottico per il confezionamento Pharma

    I rivelatori a ‘tasteggio ottico’ di Panasonic permettono il controllo di presenza e integrità del prodotto consentendo dei processi di confezionamento più semplici e adatti ad accogliere le stringenti richieste del settore farmaceutico. Di seguito, un’applicazione per...

  • Predire la qualità di un lotto nel processo farmaceutico e alimentare

    Grazie all’analitica self-service di tipo avanzato, persone esperte in produzione possono costruire modelli direttamente applicabili e moltiplicare le opportunità di miglioramento continuo. Di seguito, sono descritti due casi tipici del mondo della produzione a lotti: farmaceutico e...

  • Veicoli off-highway, rivoluzione in corso nelle macchine operatrici

    In settori come l’agricoltura e l’industria delle costruzioni, motori elettrici e funzionalità semiautonome o autonome stanno interessando in maniera crescente anche i veicoli fuoristrada. Leggi l’articolo

  • Soft-Start per stampanti a iniezione ed estrusori da B&R

    Il pacchetto software mapp Temperature di B&R fornisce un nuovo modo pre-programmato per portare in temperatura i sistemi di produzione. Con un semplice click, la funzione Soft-Start riscalda gradualmente i componenti della macchina per ridurre al minimo...

  • Visione industriale: Halcon 20.11. e il processore quad-core aumentare la produttività della macchina

    B&R ha accelerato notevolmente l’esecuzione di tutti i tipi di applicazioni di visione industriale. Un nuovo processore quad-core e un compilatore just-in-time aiutano lo Smart Sensor a completare le attività di visione fino a quattro volte più...

  • Interconnessione delle macchine: soluzioni pronte al futuro

    L’azienda farmaceutica italiana Alfasigma interconnette le macchine di otto linee produttive nel suo stabilimento di Pomezia con Data Wizard: il quadro stand alone che capta e trasforma segnali elettrici in informazioni chiave per l’OEE. Una soluzione scalabile,...

Scopri le novità scelte per te x