PLC FP7 di Panasonic Electric Works: networking a 360°

La piattaforma FP7 di Panasonic Electric Works è la soluzione di controllo di ultima generazione particolarmente innovativa

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 24 febbraio 2016

Il controllore FP7 di Panasonic Electric Works Italia dispone di tutti i servizi IT standard a servizio degli OEM per una massima integrazione nella Web Automation. La porta Ethernet integrata supporta i protocolli Mewtocol/Modbus TCP ed Ethernet/IP, gestendo fino a un massimo di 272 connessioni. Sono disponibili: il protocollo FTP client/server per lo scambio di file, funzionalità http/https client per trasferire dati con il Web/Cloud e SMTP client per l’invio di email con protocolli crittografati SSL3/TLS1 per una comunicazione sicura. Si possono inviare email (su evento e da programma PLC) con allegato un file da SD Card (logs di dati) e dati PLC. Si possono definire fino a otto gruppi di destinazione e per ogni gruppo possono essere inseriti più indirizzi email. La configurazione e l’invio delle email può avvenire utilizzando Wizard di configurazione o tramite programma PLC con opportune FB.

Grazie al Web Server integrato, i dati del PLC sono visualizzabili (pagine html) da un comune Internet browser disponibile su PC, smartphone o tablet. Le pagine web sono completamente configurabili dall’utente mediante un tool grafico dedicato basato su tecnologia HTML5. Sono presenti della pagine html predefinite in cui è possibile visualizzare informazioni di diagnostica e inoltre consentono di monitorare le diverse aree di memoria presenti sul PLC.

Le CPU FP7 sono integrabili mediante moduli di interfaccia master nelle reti standard industriali quali Profinet RT, Profibus DP, Canopen e Devicenet. Il software per la configurazione e la diagnostica delle unità è totalmente gratuito e inoltre vengono fornite delle librerie intuitive per la gestione della comunicazione.



Contenuti correlati

  • RT-Labs introduce U-Phy: un bus di campo unificato attivato via software

    RT-Labs ha annunciato il lancio di U-Phy, una nuova soluzione basata su software che gli sviluppatori di dispositivi industriali possono utilizzare per eseguire su progetti hardware aperti con due dei più diffusi protocolli di comunicazione industriale (fieldbus):...

  • Italian Machine Vision Forum 2022: networking e innovazione

    Grande affluenza di pubblico a Italian Machine Vision Forum, il 18 novembre alla Fiera di Padova. L’evento itinerante, promosso da ANIE Automazione e organizzato da Messe Frankfurt Italia, ha fatto il punto sullo stato dell’arte dei sistemi di visione industriale....

  • Abilitatore di tecnologie per l’Industria 4.0: Profibus, Profinet, IO-Link e… Omlox

    Il comparto dell’automazione è il contesto di riferimento in cui opera il Consorzio PI Italia, e proprio per questo l’incontro è stato aperto da un’indagine, elaborata da EMG Different, società milanese di ricerca, che si è rivolta...

  • Un appuntamento dedicato alla comunicazione industriale organizzato dal Consorzio PI Italia

    Il 17 novembre, presso il Museo dell’Alfa Romeo di Arese, sarà una giornata tutta dedicata ai protocolli di comunicazione industriale con l’evento del Consorzio PI Italia. L’Associazione dal 1994 raggruppa sul territorio nazionale le aziende che condividono...

  • Comau e Siemens – robotica e intelligenza artificiale

    Nel corso dell’evento “L’integrazione della robotica e dell’intelligenza artificiale nel PLC”, Comau e Siemens hanno presentato diversi casi applicativi, a dimostrazione della capacità concreta dei PLC Siemens di comunicare a livello industriale con robot controller Comau. L’evento...

  • Controllo ed HMI per il robot cartesiano

    I robot cartesiani, grazie alla loro precisione, compattezza, affidabilità e modularità, stanno guadagnando quote di mercato rispetto ai più blasonati robot antropomorfi. Soprattutto nella configurazione a portale essi offrono importanti vantaggi competitivi rispetto ai robot antropomorfi sia...

  • Connettori da 7/8’’ (2,2 cm) a norma UL Alimentazione affidabile di dispositivi per automazione

    Il produttore di connettori cilindrici industriali binder presenta il suo programma per la tecnologia dei connettori da 7/8″, disponibili in varianti a 3, 4 o 5 pin, dotati di terminali con morsetti a vite o configurati con...

  • Grana Padano 4.0

    Coniugare tradizione e innovazione. Questa la sfida vinta da Casearia Monti Trentini grazie alle potenzialità di Igniton, che le ha permesso di ottenere maggiore efficienza nel controllo dei processi produttivi e considerevoli risparmi sulla bolletta energetica Leggi...

  • I membri di ETG si riuniscono con successo in Asia

    Sono ripartite in luglio 2022 le tradizionali riunioni dei membri ETG–EtherCAT Technology Group in Asia. Dopo una pausa lunga due anni a causa della pandemia, dunque, si sono tenute l’11a riunione dei membri ETG in Corea e la 16a...

  • IO-Link via Wireless con le soluzioni netFIELD di Hilscher

    La piattaforma tecnologica netFIELD di Hilscher si è recentemente arricchita di due importanti soluzioni per la connettività in IO-Link Wireless: netFIELD IO-Link Wireless Master e netFIELD Device IO-Link Wireless Bridge. Basato sullo standard IO-Link IEC 61131-9, IO-Link...

Scopri le novità scelte per te x