Phoenix Contact: PC industriali pronti per i controlli orientati al futuro

Pubblicato il 21 marzo 2021
Phoenix Contact: PC industriali pronti per i controlli orientati al futuro

Phoenix Contact porta sul mercato PC industriali con custodia in alluminio pressofuso completamente chiusa (grado di protezione IP65), ideali per concetti di controllo orientati al futuro grazie alla loro potente tecnologia, all’espandibilità modulare e alla funzionalità Profisafe integrata.

I sensori di ultima generazione consentono di gestire lo schermo anche indossando guanti spessi, mentre la superficie frontale in vetro aumenta la robustezza della tecnica capacitiva a detergenti aggressivi e a oggetti appuntiti.

I display nelle dimensioni di 15,6″, 18,5″ e 21,5″ con risoluzione Full HD permettono la visualizzazione di semplici procedure fino a complessi processi produttivi, con dettagli visualizzati tramite il controllo gestuale.

I dispositivi AIO (All In One) includono processori Intel Core i5, permettendo loro di implementare compiti impegnativi, come il controllo delle macchine, la visualizzazione dei processi o il controllo della qualità.

Nonostante le CPU ad elevate prestazioni, i PC industriali sono progettati senza ventola, il che incrementa la loro gamma di applicazioni e la disponibilità del sistema.

Poiché la custodia completamente chiusa evita la necessità di un involucro aggiuntivo, i dispositivi AIO ottimizzano lo spazio risparmiando anche sul concetto di carpenteria.

Il foro sul retro della custodia, dimensionato secondo lo standard VESA 100, permette il montaggio direttamente sulla macchina o sull’impianto.

Con il coperchio posteriore abbinato, è possibile anche l’installazione su un braccio di supporto o su un piedistallo.

All’occorrenza, i PC industriali possono essere ampliati tramite pulsantiera esterna, al quale possono essere assegnati collegamenti USB, interruttori a chiave o altre funzioni.

Se l’utente desidera integrare la soluzione di controllo in una rete Profinet esistente, è disponibile uno switch compatibile Gigabit con funzione Profinet e Profisafe per l’inoltro dei dati.



Contenuti correlati

  • Phoenix Contact WP 6000
    Nuova generazione di pannelli web di Phoenix Contact

    La nuova gamma di pannelli web WP 6000 di Phoenix Contact è una piattaforma flessibile che esegue efficacemente compiti operativi e di monitoraggio. I pannelli web sono scalabili grazie a varie dimensioni di display ed offrono opzioni...

  • Specializzato o meglio integrato?

    La sicurezza informatica sta acquisendo importanza sempre maggiore a causa delle crescenti minacce e dei requisiti normativi. In questo contesto vanno presi in considerazione sia l’ambiente IT sia l’ambiente dei sistemi di controllo industriale (ICS), ovvero uffici...

  • Da Antares Vision, diverse tecnologie d’ispezione in una sola macchina

    “All-in-One” di Antares Vision Group, partner tecnologico nella digitalizzazione e nella gestione integrata dei dati, nonché fornitore di soluzioni hardware e software di tracciabilità, tra i principali player nei sistemi di ispezione per il controllo qualità, è una...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • La Safety non è un optional

    Le tecnologie Profinet, Profisafe, Safety e Drive G120 Safety, implementate da Telmotor, hanno permesso di sviluppare la componente Safety drive nell’architettura Tia Portal, innovando la gestione e la sicurezza operativa dei macchinari di Buffoli Impianti Leggi l’articolo

  • Phoenix Contact push lock M12
    Cablaggio senza attrezzi coi connettori M12 di Phoenix Contact

    Spazi ristretti e lunghezze personalizzate dei cavi sono sempre più comuni nel cablaggio di macchinari ed impianti. Che si tratti di trasmissione di segnali, dati o potenza, la connessione dei conduttori è semplice e sicura con i...

  • Comunicazione assicurata

    I dispositivi di rete quali switch, gateway, router, moduli I/O, snodi centrali della comunicazione dati industriale, devono garantire un flusso dati efficiente e affidabile anche in ambienti estremi Leggi l’articolo 

  • Schneider Electric presenta i nuovi PC industriali Harmony P6

    Schneider Electric presenta la nuova gamma di PC industriali Harmony P6: soluzioni innovative che di fatto ridefiniscono gli standard di settore, per un’offerta che mira ad essere considerata un termine di paragone in un mercato che è...

  • I nuovi moduli di espansione per controllori PLCnext di Phoenix Contact sono affiancabili a sinistra

    Che i requisiti mutino nel corso di un progetto o durante il ciclo di vita dell’applicazione, lo dimostra l‘esperienza. Per questo motivo, l’ecosistema aperto PLCnext Technology di Phoenix Contact offre, oltre al caricamento a posteriori di funzioni...

  • Un ecosistema per modernizzare il depuratore

    Il depuratore di Warendorf, in Germania, è stato modernizzo con l’aggiornamento dei sistemi di controllo della vasca di tracimazione a sfioro delle acque meteoriche, grazie all’utilizzo di PLCnext Technology di Phoenix Contact. La soluzione realizzata è attrezzata...

Scopri le novità scelte per te x