Phoenix Contact: PC industriali pronti per i controlli orientati al futuro

Pubblicato il 21 marzo 2021
Phoenix Contact: PC industriali pronti per i controlli orientati al futuro

Phoenix Contact porta sul mercato PC industriali con custodia in alluminio pressofuso completamente chiusa (grado di protezione IP65), ideali per concetti di controllo orientati al futuro grazie alla loro potente tecnologia, all’espandibilità modulare e alla funzionalità Profisafe integrata.

I sensori di ultima generazione consentono di gestire lo schermo anche indossando guanti spessi, mentre la superficie frontale in vetro aumenta la robustezza della tecnica capacitiva a detergenti aggressivi e a oggetti appuntiti.

I display nelle dimensioni di 15,6″, 18,5″ e 21,5″ con risoluzione Full HD permettono la visualizzazione di semplici procedure fino a complessi processi produttivi, con dettagli visualizzati tramite il controllo gestuale.

I dispositivi AIO (All In One) includono processori Intel Core i5, permettendo loro di implementare compiti impegnativi, come il controllo delle macchine, la visualizzazione dei processi o il controllo della qualità.

Nonostante le CPU ad elevate prestazioni, i PC industriali sono progettati senza ventola, il che incrementa la loro gamma di applicazioni e la disponibilità del sistema.

Poiché la custodia completamente chiusa evita la necessità di un involucro aggiuntivo, i dispositivi AIO ottimizzano lo spazio risparmiando anche sul concetto di carpenteria.

Il foro sul retro della custodia, dimensionato secondo lo standard VESA 100, permette il montaggio direttamente sulla macchina o sull’impianto.

Con il coperchio posteriore abbinato, è possibile anche l’installazione su un braccio di supporto o su un piedistallo.

All’occorrenza, i PC industriali possono essere ampliati tramite pulsantiera esterna, al quale possono essere assegnati collegamenti USB, interruttori a chiave o altre funzioni.

Se l’utente desidera integrare la soluzione di controllo in una rete Profinet esistente, è disponibile uno switch compatibile Gigabit con funzione Profinet e Profisafe per l’inoltro dei dati.



Contenuti correlati

  • Tre nuovi soci per il Consorzio PI Italia

    Consorzio PI (Profibus e Profinet) Italia, organizzazione per la comunicazione industriale che riunisce  aziende capaci di fornire prodotti e soluzioni innovativi e integrati con il supporto delle tecnologie  Profibus, Profinet e IO-Link, amplia la propria compagine associativa. Nel...

  • I nuovi cavi patch RJ45 di Phoenix Contact per applicazioni industriali

    I cavi patch RJ45 per applicazioni industriali rappresentano una novità della gamma di Phoenix Contact. I cavi patch della serie RJ45 Industrial supportano velocità di trasmissione dati fino a 10 GBit/s secondo CAT5 e CAT6A e sono...

  • Nuove prese base THR con passo 7,62 mm da Phoenix Contact

    Phoenix Contact presenta le nuove prese base THR con passo 7,62 mm. Gli elementi base orizzontali e verticali in plastica resistente al calore sono appositamente concepiti per soddisfare i requisiti dei processi di saldatura SMT. Grazie alle...

  • Mobilità elettrica parte del building IoT

    Nella sede aziendale di Phoenix Contact Electronics, il software di gestione della ricarica Charx manage è vantaggiosamente integrato nella gestione dell’edificio Leggi l’articolo

  • Nuovi dispositivi di illuminazione macchina della classe 100 di Phoenix Contact

    Le nuove lampade per macchinari della classe 100 PLD M 140 W…/D25 e PLD M 140 W…/D35/SC ampliano la gamma del sistema di illuminazione per macchinari di Phoenix Contact. Esse si contraddistinguono per la loro forma sottile,...

  • Interruttori di protezione Phoenix Contact con nuova omologazione HazLoc

    Gli interruttori di protezione compatti Ptcb a singolo canale di Phoenix Contact sono ora disponibili con l’omologazione per le zone pericolose (Hazardous Locations) Classe I, Div. 2 Gruppi A, B, C, D, classe di temperatura T4. In questo...

  • Phoenix Contact festeggia i 25 anni in Italia

    Sono trascorsi 25 anni dal lontano 1996 quando ha preso forma la prima sede italiana di Phoenix Contact, a Cinisello Balsamo, con una superficie di qualche centinaio di metri quadrati composta da pochi uffici, dove ha avuto...

  • Alimentatore Phoenix Contact performante con tensione d’uscita a 110 Vc.c.

    Un nuovo potente alimentatore con tensione d’uscita 110 Vc.c. amplia la famiglia degli alimentatori Quint Power di Phoenix Contact. È adatto ad applicazioni con carichi che richiedono una tensione di alimentazione da 110 Vc.c. a 135 Vc.c.,...

  • Programma Phoenix Contact per il noleggio di stampanti industriali

    Si chiama“Marking All Inclusive” il programma di Phoenix Contact che integra i più recenti servizi Marking alla tradizionale offerta di stampanti, consentendo un cambio di approccio e un risparmio sui costi di acquisto e manutenzione. Le stampanti a uso...

  • Azionamenti Dunkermotoren con interfaccia Profinet

    Dalla fine di febbraio 2021, la soluzione Profinet completamente integrata di Dunkermotoren è stata ufficialmente certificata dall’associazione degli utenti Profibus. Questo significa che un’altra importante funzionalità viene completamente integrata nel motore, una pietra miliare in termini di...

Scopri le novità scelte per te x