Nuove prese da pannello con connessioni in fibra ottica e M12

La società Georg Schlegel amplia la gamma di prese da pannello con componenti aggiuntivi per connessioni in fibra ottica e M12

Pubblicato il 29 settembre 2022

Secondo bitkom, più della metà delle aziende industriali utilizza già una connessione in fibra ottica. Per coprire anche questa nicchia, Schlegel ha sviluppato una prima presa da pannello per il tipo di collegamento LC. La presa RRJ_LWL_LC_OM2 è progettata come accoppiamento LC/LC per il tipo di fibra OM2 ed è conforme alle norme IEC 61754-20 e EN 50377-7.

Sono possibili fino a 500 cicli di accoppiamento e l’impiego in campi di temperatura da -40 °C a 75 °C. La profondità di installazione è di soli 28,5 mm. Altri tipi di collegamento e di fibre ottiche sono in fase di progettazione o possono essere richiesti direttamente a Schlegel.

Schlegel amplia la sua gamma di prodotti anche nel campo della tecnologia di connessione M12 con la nuova presa da pannello M12. I collegamenti sono codificati A e concepiti sulla parte frontale con connettore femmina da 4 pin RRJ_M124A_100CM o da 5 pin RRJ_M125A_100CM. Nella parte posteriore il collegamento avviene tramite un cavo da spellato un lato.

La presa M12 è certificata per applicazioni in un campo di temperatura da -25 °C a 80 °C (da -5 °C a 80 °C in applicazioni in movimento), una tensione di max. 250 V (4 poli) / 125 V (5 poli) AC/DC e una corrente di max. 4 A per contatto. La profondità di installazione è di 43,9 mm.

Su specifica richieste sono inoltre previste ulteriori codifiche e configurazioni.

Entrambe le prese da pannello sono disponibili per un foro di fissaggio da 22,3 mm e nei colori argento, nero o con anello frontale in acciaio inox.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x