Nuove funzioni per track e shuttle

Le innovative applicazioni dei sistemi di trasporto B&R aprono nuovi mercati per i costruttori di macchine

Pubblicato il 27 giugno 2023

B&R presenta quattro innovativi componenti per i propri sistemi di trasporto. Le recenti aggiunte al portafoglio AcopoStrak, SuperTrak e Acopos 6D creano possibilità in nuove aree di applicazione, generando interessanti opportunità di mercato per costruttori di macchine e produttori.

Nuovi shuttle per AcopoStrak

Le nuove navette sono ottimizzate per un funzionamento fluido e quindi a bassa usura e possono essere utilizzate insieme alle unità di trasporto esistenti. Offrono inoltre una maggiore precisione, aprendo ad applicazioni in settori quali l’assemblaggio di batterie per veicoli elettrici e dispositivi medici. La maggiore precisione offre vantaggi fondamentali quando si lavora con componenti leggeri come cateteri e pompe per insulina.

SuperTrak – L’angolo giusto fa la differenza

Con un nuovo segmento curvo a 90°, SuperTrak offre più opzioni di layout con un ingombro ridotto. Rispetto ai sistemi di trasporto convenzionali, questa innovazione aggiunge ancora più libertà nella progettazione del design del track. Il nuovo elemento curvo consente ai costruttori di macchine di inserire più stazioni di lavorazione all’interno del binario, anziché all’esterno.

Acopos 6D – Shuttle asettici/igienici

La nuova generazione di shuttle asettici e igienici per Acopos 6D permette di produrre in modo economico piccoli lotti in un’ampia gamma di settori. Oltre a fluttuare silenziosamente sulla superficie con elevata precisione, queste navette a levitazione magnetica soddisfano ora anche i più elevati requisiti di igiene e sono più facili da pulire. I clienti che richiedono un ambiente privo di germi possono optare per questa variante asettica e igienica.

Dal food&beverage, ai cosmetici, ai prodotti farmaceutici, le rigide norme igieniche rendono prezioso ogni metro quadrato di spazio produttivo. “Il nostro sistema di trasporto planare dei prodotti semplifica l’impostazione delle stazioni di lavorazione e consente una maggiore produzione con un ingombro ridotto, il che è particolarmente importante nelle applicazioni in camera bianca”, afferma Lazaros Patsakas, global segment manager per l’assemblaggio di dispositivi medici presso B&R.

AcopoStrak – Tecnologia di produzione per camere bianche

È ora disponibile una variante con grado di protezione IP69K di AcopoStrak. Con questa versione washdown, il binario può essere pulito con alta pressione e temperature fino a 80 °C ed è inoltre completamente protetto dalla polvere. In questo modo, B&R soddisfa i requisiti di industrie come quella alimentare e delle bevande o quella farmaceutica, dove sono richiesti i più elevati standard di igiene.



Contenuti correlati

  • B&R a SPS Italia 2024: innovazione, compattezza e intelligenza artificiale al centro

    B&R sarà tra i protagonisti di SPS Italia, la manifestazione dedicata all’automazione industriale che torna dal 28 al 30 maggio a Parma. Questa sarà l’occasione ideale per presentare, in anteprima nazionale, le numerose e interessanti innovazioni tecnologiche...

  • Intervista a Benedetta Aliai Torres di B&R

    Creatività e sguardo al futuro sono elementi base per B&R Automazione Industriale. Lo racconta Benedetta Aliai Torres, marketing and communication manager di B&R Automazione Industriale. L’azienda sarà presente a Parma a SPS Italia 2024, dal 28 al...

  • Le proposte di Yaskawa a SPS Italia 2024

    Dal 28 al 30 maggio, in occasione di SPS – Smart Production Solutions, Yaskawa dà appuntamento presso Fiere di Parma (Pad. 5 Stand E026) per mostrare le sue più recenti innovazioni tecnologiche e le sue proposte Drives,...

  • Nuova generazione di unità display IQAN-MD5 da Parker Hannifin

    Parker Hannifin sta per trasformare il settore HMI (Human-Machine Interface) con l’ampliamento della serie IQAN-MD5 di unità display completamente programmabili con funzionalità grafiche, diagnostiche e di gateway CAN: la serie è ora disponibile nelle versioni da 5 e 8...

  • Sistema con controllo di posizione più compatto sul mercato da Faulhaber

    Integrato nei potenti motori brushless della famiglia Faulhaber 22…BX4, il nuovo controllo di posizione IMC, lungo appena 18 mm, colpisce per la sua vasta gamma di funzioni e prestazioni eccezionali. La versione con interfaccia RS232 è ideale...

  • Soluzioni di motion integrate per telai molto speciali

    Grazie alle soluzioni integrate di Control Techniques, i telai di Trinca Technology sono tra i più avanzati al mondo, con elevata produttività e qualità al top anche nelle applicazioni più impegnative. Il segreto? Tecnologia, know-how, innovazione continua...

  • Da Lika, encoder incrementale SME9 per applicazioni lineari e rotative

    L’ encoder incrementale ad alta velocità SME9 di Lika Electronic è perfetto per le esigenze di controllo del movimento in motori lineari e stampanti e offre un’accuratezza superiore a 10 µm a velocità elevate fino a 100 m/s....

  • Prodotti compatibili con l’hygienic design

    Il termine Hygienic Design indica una progettazione compatibile con i requisiti d’igiene e pulizia previsti per macchinari, impianti e componenti utilizzati in ambienti dove l’igiene riveste un ruolo primario, per evitare infezioni, malattie e contagi, per esempio...

  • Davide Maternini punta a qualità e precisione per soluzioni ad hoc con Festo

    Davide Maternini deve il suo nome al fondatore, che ebbe l’intuizione di realizzare presse dedicate alla creazione delle mole abrasive. Fondata a Malnate nel 1947, in provincia di Varese, l’azienda si occupa di progettare, realizzare e assemblare presse...

  • Kollmorgen amplia la versatilità di AKD2G con il lancio di nuovi protocolli

    Kollmorgen ha annunciato l’ultimo aggiornamento del suo servoazionamento AKD2G. Con l’introduzione di queste nuove funzionalità, Kollmorgen ha ampliato la propria offerta, supportando anche i protocolli di comunicazione Profinet IRT ed Ethernet/IP con CIP Sync, oltre a CANopen, EtherCAT e FSoE...

Scopri le novità scelte per te x