Nona versione della piattaforma Cad di Ptc Creo

Pubblicato il 16 maggio 2022

La piattaforma Cad Creo di PTC giunge alla nona versione. Creo 9 permette agli ingegneri di finalizzare i loro progetti in minor tempo e compie un ulteriore passo verso l’innovazione grazie all’impiego delle tecnologie più attuali, come il generative design, la simulazione in tempo reale e l’additive manufacturing.

Questi gli aggiornamenti principali di Creo 9:
• Usabilità e produttività. Per l’ambiente di progettazione i miglioramenti si sono concentrati soprattutto sugli aspetti di usabilità e produttività. Le migliorie apportate riguardano l’albero del modello, ora più veloce da strutturare, la documentazione e la capacità di comprendere il cosiddetto intento di progettazione. Inoltre, è stata aggiunta una nuova funzione, che permette di separare le superfici in modo da migliorare l’analisi e la definizione del prodotto.
• Simulazione più potente e nuove capacità di Generative Design. La multifisica avanzata di Ansys è ora disponibile in modo integrato nelle funzionalità di simulazione di Creo. Anche le funzioni di design generativo sono state ampliate, con l’aggiunta di alcune nuove opzioni che permettono agli ingegneri di impostare le ottimizzazioni dei prodotti basate in base a fattori di sicurezza intrinseca e limiti di frequenza propria.
• Miglioramenti del Model-Based Definition (MDB) e dei dettagli. La progettazione model-based, da sempre oggetto di continui miglioramenti, soprattutto riguardo alla finitura delle superfici e alle saldature, permette ora agli utilizzatori di includere specifiche informazioni relative ai processi di produzione direttamente nel modello, migliorando così l’efficienza e la comunicazione.
• Progettazione ergonomica e visione. L’ampliamento dei tool dedicati all’ergonomia consente ai progettisti di analizzare i progetti dal punto di vista utente, al fine di garantire che i prodotti siano conformi agli standard in tema di sicurezza, salute e igiene del lavoro. Mediante la nuova funzionalità Vision Field Analysis è possibile analizzare il singolo punto di vista dell’utente, ovvero riferirsi al suo effettivo campo visivo durante l’utilizzo delle attrezzature.
• Progressi nell’Additive e nel Subtractive Manufacturing. Creo 9 offre un miglior controllo delle strutture reticolari stocastiche e basate su formule, nonché delle strutture di supporto definite dall’utente in ambito di manifattura additiva. Per quanto riguarda la tecnologia sottrattiva, i miglioramenti hanno riguardato la generazione dei percorsi utensili per le operazioni di finitura a 5 assi, la tornitura, la progettazione degli stampi e la velocità di avanzamento adattiva in ambito di fresatura.

 



Contenuti correlati

  • PTC acquisisce Intland Software

    PTC ha concluso l’acquisizione di Intland Software per un valore di 280 milioni di dollari. Intland sviluppa e commercializza Codebeamer, una famiglia di prodotti software ALM (Application Lifecycle Management) di nuova generazione, pienamente integrata e orientata al cloud....

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    Strumenti e tecnologie digitali rendono le attività di fabbrica più semplici, sicure e orientate ai dati. Affascinano i giovani talenti che guardano al lavoro con occhi nuovi Leggi l’articolo

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    La difficoltà di reperire personale qualificato e la necessità di trattenere in azienda le migliori  competenze spingono sempre più aziende a investire in formazione e in nuove tecnologie al fine di mantenere la loro competitività. Si tratta di due trend che, in ambito...

  • Da SDProget, un CAD per la progettazione elettrica tutto nuovo

    La nuova release di SDProget Industrial Software è dotata di un’interfaccia grafica semplificata che la rende una soluzione industriale estremamente intuitiva e semplice da utilizzare, inoltre, include in licenza permanente il motore grafico AutoCAD OEM; il software di sviluppo...

  • Al cuore della digital transformation

    CRM, ovvero Cardiac Rhythm Management. È questo l’ambito in cui opera MicroPort CRM, multinazionale che ha scelto le tecnologie di PTC per implementare un nuovo progetto volto a ottimizzare in ottica digitale la gestione del ciclo di...

  • Il mondo della birra comunica in digitale

    Un’azienda produttrice di birre tra le più famose in Europa e nel mondo, il Gruppo Carlsberg, si è affidata a PTC per il suo percorso di trasformazione digitale. Il noto marchio di birra ha potenziato le funzioni...

  • Windchill+ accelera la transizione alle architetture SaaS

    PTC annuncia la disponibilità di Windchill+, evoluzione della sua affermata piattaforma software di gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Windchill+ rappresenta la nuova generazione di Windchill, soluzione PLM, che ora può essere fornita tramite una...

  • Dare un senso ai dati nell’era digitale

    Nel settore manifatturiero, i dati sono dappertutto. La rapida adozione di sensori e dispositivi connessi ha infatti portato a una proliferazione dei dati generati nell’ambiente manifatturiero. Tali dati possono essere di vario tipo: dati macchina, di qualità,...

  • PTC Schaeffler
    Schaeffler affida a PTC la trasformazione digitale delle sue attività

    Schaeffler, fornitore globale di componenti e soluzioni per l’automotive e il manifatturiero, ha annunciato che utilizzerà in modo continuativo le soluzioni di PTC per sviluppare un ambiente IT end-to-end completamente integrato. Schaeffler collaborerà con PTC al fine...

  • Aria ai polmoni con la RA

    Il consorzio VentilatorChallengeUK utilizza la realtà aumentata per incrementare la produzione di ventilatori essenziali per salvare vite umane in tempo di Covid-19 Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x