Misura di livello nell’industria alimentare da Endress+Hauser

Pubblicato il 29 novembre 2018

Endress+Hauser cura ogni singolo dettaglio durante le fasi di ricerca, sviluppo e di progettazione per assicurare all’utilizzatore finale uno strumento di misura affidabile, preciso e conforme a tutti gli standard igienici necessari.

Dal punto di vista tecnico, molto spesso le misure di livello non sono semplicissime in questa industria, le difficoltà che si riscontrano abitualmente sono: piccoli serbatoi, agitatori a più stadi, superficie turbolenta, lavaggio e carico tramite spray-ball… Tutte queste sfide si sono presentate in un’applicazione sulla misura di una crema, dove il radar è stato messo alla prova per dimostrare sul campo le proprie abilità. Lo strumento scelto per questa applicazione è stato Micropilot FMR62 con attacco Tri-Clamp ISO2852 da 2”.

FMR62 è un sensore radar a spazio aperto con una frequenza operativa di 80 GHz in modulazione di frequenza, grazie a un angolo di apertura ridotto (fino a 3 gradi) e un range di misura massimo di 81 metri permette di coprire senza problemi gran parte delle applicazioni nell’industria alimentare ma anche in tutte le altre industrie di processo. Ulteriori vantaggi sono presenti nella diagnostica (Heartbeat Tecnology), negli algoritmi di valutazione del segnale (Multi-Echo Tracking) e nella memoria interna (HistoRom) che permettono una rapida messa in servizio e una manutenzione predittiva nel tempo.

Lo strumento è stato montato su un tronchetto il più basso possibile per assicurare la totale pulizia. Il cliente non disponeva delle interfacce necessarie per configurare con facilità il sensore e solitamente utilizzava il display integrato per effettuare le configurazioni di base che nella maggior parte dei casi sono sufficienti per garantire il corretto funzionamento del sensore. Per aiutarlo nella configurazione iniziale del sensore e per eventuali operazioni diagnostiche è stato impiegato il modulo Bluetooth per la configurazione a distanza, utilizzando un comune smartphone o tablet con l’applicazione gratuita SmartBlue.

Nome in codice “BT10”, è un semplice modulo plug-in che permette la connessione punto a punto con il sensore e, terminata la configurazione su uno strumento, può essere spostato sul successivo senza causare errori di connessione. Inoltre la comunicazione Bluetooth di Endress+Hauser non si limita agli standard di sicurezza garantiti dal protocollo in sé, ma utilizza una comunicazione criptata punto a punto testata ed approvata dal Fraunhofer Institue.

Grazie a questo modulo e all’applicazione su tablet la configurazione è guidata passo dopo passo, con immagini illustrative che spiegano con facilità i parametri che si stanno modificando.
Dopo la configurazione, è iniziato il lavaggio tramite spray-ball e, registrando in continuo la curva di inviluppo del sensore, si sono potute valutare le prestazioni e l’affidabilità del misuratore.
Nonostante la superficie turbolenta, un leggero vortice con onde, all’interno del serbatoio e il getto della spray-ball che colpiva direttamente il sensore, non si è mai verificata la perdita del segnale, ma solo una diminuzione dell’intensità di circa 10 db dalla situazione senza carico visualizzata nella foto sottostante, quindi un funzionamento ottimale anche nelle condizioni più critiche.

In conclusione, il radar Micropilot FMR62 è lo strumento igienico ideale per una misura di livello non a contatto nei processi alimentari, gli accessori e le funzionalità integrate semplificano le operazioni di messa in servizio e di diagnostica.



Contenuti correlati

  • Inventory management: 5 motivi per scegliere una soluzione cloud based

    L’ inventory management è un fattore cruciale per garantire la competitività aziendale, e oggi il quadro della gestione inventario è molto complesso: la pandemia da Covid-19 e la crisi geopolitica innescata dal conflitto fra Russia e Ucraina...

  • Pressione e livello al servizio della produzione

    Terranova Instruments dispone di un’ampia proposta di strumentazione di processo, per acquisire praticamente tutte le variabili utili in produzione. Per le loro caratteristiche di robustezza, affidabilità e precisione, Terranova può vantare diversi strumenti particolarmente adatti all’uso nell’industria...

  • Approvvigionamento affidabile di gas naturale

    La produzione di gas naturale, uno dei combustibili a più basso impatto ambientale, richiede strumenti in grado di garantire sicurezza e affidabilità nei processi di produzione, trasporto e stoccaggio. Il sensore di livello radar VEGAPULS 64 fornisce...

  • Lanxess sceglie Emerson per la tecnologia di automazione avanzata 

    L’azienda chimica Lanxess ha scelto Emerson come Global Alliance Partner per la tecnologia di automazione, migliorando la relazione a lungo termine già esistente. Aggiornando i sistemi di controllo e sicurezza e trasformando digitalmente i propri impianti di...

  • Tutti i vantaggi delle sonde di livello a vibrazione

    Le sonde di livello a vibrazione eseguono il loro compito in modo eccellente. Per via dell’assenza di parti in movimento meccanico nel processo, sono soggette a meno guasti e rotture. Inoltre, non è richiesta la taratura. Alcune,...

  • Edge device: cos’è e come funziona

    Gli edge device sono componenti importanti per l’applicazione dell’Industrial Internet of Things, ma allo stesso tempo è possibile trovare applicazioni IIoT in cui non è necessario averne uno per ottenere dei vantaggi. Si potrebbe visualizzare lo stesso...

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

  • A LVF Valve Solutions il primo certificato UKCA PED

    La bergamasca LVF SpA, azienda produttrice di valvole a saracinesca, a globo, di ritegno, a sfera e DB&B forgiate e fuse per le industrie del petrolio, gas, chimica, petrolchimica, produzione di energia e offshore, ha ottenuto il primo certificato UKCA in...

  • Ipack-Ima, nuove idee per il packaging

    A inizio maggio si è svolta Ipack-Ima, l’evento italiano di riferimento per il mondo del processing e del packaging, che ha visto 1.160 espositori di cui il 24% esteri da 27 Paesi. In occasione della fiera sono...

  • Emerson migliora la visibilità dei dispositivi e dei processi con la registrazione di FieldComm Group

    Emerson ha annunciato che il suo software di gestione dei dispositivi è il primo software host a essere completamente registrato da FieldComm Group per supportare lo standard Field Device Integration (FDI). Questo è un ulteriore passo avanti negli...

Scopri le novità scelte per te x