Manutenzione equivale a maggior efficienza

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 10 febbraio 2024

Implementare le soluzioni IIoT per il monitoraggio e la diagnostica attraverso gli standard OPC UA e Mqtt diventa meno complesso con la nuova famiglia di gateway che permette un accesso completo ai dati delle macchine

La manutenzione è un’attività molto complessa, la cui buona riuscita risulta fondamentale alla luce dei numerosi risvolti operativi che da essa scaturiscono, come il raggiungimento di una maggiore efficienza dell’intero processo produttivo che incide, già nel breve periodo, sulla redditività degli impianti. In particolare, il monitoraggio e la diagnostica su macchine CNC risulta complicato e poco compatibile con le moderne soluzioni IIoT poiché i dati non sono sempre disponibili digitalmente, dal momento che questi non forniscono interfacce standard e aperte. Oggi invece grazie alla nuova famiglia di gateway Softing è possibile ottenere l’accesso completo ai dati delle macchine utensili e ai PLC Simatic S7 e CNC della linea Sinumerik 840D utilizzando le tecnologie di comunicazione OPC UA e Mqtt. Ciò consente di leggere, monitorare ed elaborare dati fondamentali relativi a mandrini, assi, coppie motori, utilizzabili per la manutenzione predittiva, o per la storicizzazione e analisi dei consumi energetici.

Accesso ai dati del controllore

Insieme ai relativi allarmi, questi dati diventano disponibili per l’analisi, il monitoraggio, la manutenzione predittiva e il data logging. Inoltre i gateway Softing consentono di integrare i controllori Sinumerik 840D in applicazioni industriali 4.0. Questa soluzione funziona con le versioni più e meno recenti della famiglia Solution Line Sinumerik 840D che utilizzano l’NCU tipo 7×0.3 e una versione del software più recente della V4.3.

Caso di utilizzo

Il gateway uaGate 840D può essere utilizzato in diverse applicazioni. Una di queste applicazioni è sicuramente l’acquisizione di dati operativi, in cui l’utente stabilisce quali vengono letti dalla macchina utensile e raccolti in un determinato momento. Gli stessi dati possono essere utilizzati per la visualizzazione, l’analisi e per attività di manutenzione. Raccontiamo ora un caso applicativo in cui è stato utilizzato il gateway 840D in una fabbrica costruttrice di macchine per il settore food&beverage. Il cliente disponeva di oltre 400 macchine CNC di diversi fornitori, distribuite su 25 siti di produzione, e aveva l’esigenza di collegarle a una piattaforma centrale Industria 4.0. Infatti necessitava di monitorare in tempo reale le macchine utensili e avere i dati delle macchine disponibili per applicazioni MES, SAP e IIoT attraverso un’architettura aperta, modulare e indipendente dal fornitore di controllori CNC. Per poter soddisfare le esigenze del cliente era fondamentale fornire l’accesso ai dati dei CN e PLC e riuscire a trasferirli verso la piattaforma centralizzata basata su cloud Microsoft Azure. La soluzione scelta dal cliente è stata quella offerta da Softing, dove, grazie all’utilizzo del gateway uaGate 840D, è stata possibile l’implementazione di una soluzione IIoT per il monitoraggio dei tempi ciclo dei controllori numerici e il monitoraggio dei consumi energetici delle linee. Il progetto prevedeva una prima fase di test su 5 siti produttivi, collegando circa 70 macchine utensili. Dato il successo ottenuto, è stato pianificato di estendere il progetto a tutti i siti produttivi entro i prossimi 3 anni, riuscendo così a connettere oltre 400 macchine.

Vantaggi della soluzione gateway

L’utilizzo del gateway uaGate 840D offre notevoli vantaggi. Innanzitutto, il gateway in questione può elaborare fino a 20.000 item e offrire una lettura ottimizzata dei dati catalogandoli in funzione del driver di provenienza, leggendo i valori contemporaneamente in una singola richiesta, ottenendo così prestazioni più elevate. Inoltre, esso supporta l’implementazione di tutti i dati, e delle variabili dell’area PLC e CN. Grazie a questo i clienti possono accedere alla lista completa degli allarmi con timestamp per identificare tempi di attivazione/disattivazione. Infine, il gateway offre una comoda navigazione dell’intero data space integrato per la sottoscrizione da parte di qualsiasi client OPC UA. L’importazione dei file simbolici preconfigurati consente una configurazione rapida all’avvio e l’interfaccia Mqtt rende uaGate 840D una soluzione comoda per accedere al mondo Industria 4.0 e cloud.

Una soluzione completa

Sebastian Schenk, product manager di Softing, fornisce una breve panoramica dello sviluppo dell’uaGate 840D: “In passato abbiamo spesso ricevuto richieste di informazioni sulla possibilità di utilizzare la nostra conoscenza di Siemens e dello standard OPC UA per realizzare un prodotto per l’integrazione di Sinumerik 840D. In realtà, siamo riusciti a sviluppare questo gateway in tempi molto brevi. Questo offre ai clienti una soluzione semplice e pratica per l’implementazione di applicazioni Industria 4.0. Inoltre, la possibilità di importare i file simbolici preconfigurati consente di impostare lo scambio di dati con pochi clic. E non siamo ancora alla fine del nostro lavoro: sulla base di specifiche richieste dei clienti, stiamo effettuando i primi test per interfacciarci anche con i CNC più datati come Sinumerik 840D Power Line”.

Softing Italia – www.softingitalia.it

Scarica il pdf



Contenuti correlati

  • VWV: il sensore di vibrazione a batteria di ifm per la prevenzione dei guasti

    Il sensore di vibrazione VWV di ifm è alimentato a batteria e consente, associato al gateway ZB0929 (configurabile tramite un’interfaccia web integrata) e a moneo RTM (potente strumento per il condition monitorig), la rilevazione periodica delle condizioni...

  • Seco moduli Smarc
    Moduli Smarc basati su Qualcomm di Seco per l’IIoT

    Seco introduce due nuovi moduli Smarc basati sui processori Qualcomm QCS6490 e Qualcomm QCS5430. I nuovi moduli rappresentano i primi risultati della collaborazione strategica con Qualcomm Technologies, annunciata nel settembre dello scorso anno. Con questa collaborazione, le...

  • Soluzione software sicura e affidabile per la comunicazione OPC e la connettività cloud IoT

    Softing Italia presenta dataFEED OPC Suite, una soluzione software per la comunicazione OPC UA e OPC Classic e per la connettività cloud in un unico prodotto. Tramite il server OPC UA integrato comprensivo di Store And Forward, fornisce un...

  • Il protocollo MQTT standard di connettività e sicurezza per Softing Industrial

    Il Secure Integration Server (SIS) di Softing Industrial offre una soluzione strutturata per architetture server complesse. Combina vari server OPC UA a livello di automazione con i relativi spazi di indirizzamento. Ciò consente una mappatura standardizzata di questi spazi...

  • Alla fiera A&T di Torino Softeam presenta la sua ‘ricetta’ per la manutenzione predittiva

    Anticipare i guasti e i fermi macchina, individuare il livello ottimale nell’utilizzo degli asset e prevenire ogni imprevisto. Sono questi gli obiettivi che dovrebbero avere tutte le aziende manifatturiere per non compromettere il proprio business. Per arrivarci,...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

  • OPC UA con TSN incluso

    OPC Foundation è all’opera per consentire a OPC UA for Field Level Communications di includere il TSN-Time-Sensitive Networking La Field Level Communications (FLC) Initiative di OPC Foundation è stata lanciata nel novembre 2018 per consentire l’estensione di...

  • Agile, connessa, cooperativa: Industria 5.0

    L’Industria 5.0 sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale e dell’IIoT affinché i team di manutenzione possano operare in modo più efficiente Il concetto di manutenzione ha subito importanti mutamenti negli ultimi decenni, evolvendo da una posizione tradizionale, ovvero...

  • Il packaging è smart

    Multivac ha deciso di adottare soluzioni per rendere le reti IIoT semplici e flessibili, così da sviluppare servizi orientati al cliente e ottenere una maggiore disponibilità delle macchine affidandosi alla tecnologia netField Multivac Sepp Haggenmüller SE &...

  • Soluzioni di cybersecurity per reti OT

    Prodotti e soluzioni che permettono di proteggere le reti OT (operations technology) industriali della fabbrica, i sistemi Scada e ICS da attacchi malevoli e dai cyber criminali Dalla teoria alla pratica: vediamo quali sono le soluzioni disponibili...

Scopri le novità scelte per te x