Manpower Academy, la formazione per colmare lo skill gap

Pubblicato il 9 maggio 2022
Manpower Academy

Manpower Academy è il progetto di upskilling di Manpower per trasmettere competenze specifiche di settore sui profili più difficili da trovare per i distretti produttivi italiani presenti in molte regioni, in settori come pelletteria, calzature, tessile, gioielleria fino allo smart manufacturing.

Grazie ad una peculiare conoscenza del territorio e alla sinergia con diverse aziende, Manpower Academy attiva corsi di formazione con l’obiettivo di creare un circolo virtuoso di know-how, competenze ed esperienze per rispondere ai bisogni da un lato delle aziende presenti nei distretti e dall’altro di coloro in cerca di occupazione.

I corsi di formazione di Manpower Academy sono gratuiti per i partecipanti e sono realizzati grazie al sostegno di fondi privati, pubblici, di settore messi a disposizione da parte di Manpower.

I corsi promossi da Manpower Academy sono composti da moduli teorici e pratici tenuti da professionisti provenienti dalle migliori realtà del settore e prevedono testimonianze e momenti di confronto con i referenti aziendali del distretto a cui il corso attiene.

“I distretti produttivi rappresentano uno dei maggiori punti di forza del sistema produttivo italiano e negli ultimi anni si sono trovati a dover affrontare numerose sfide poste da nuovi contesti sempre più competitivi” – dichiara Roberto Mancinelli, Head of Manpower Academy – “In questo scenario i distretti hanno dovuto cambiare pelle trasformandosi sempre più in reti intelligenti e luoghi di addensamento e di intreccio di filiere multilocalizzate. In questo contesto è determinante il ruolo della formazione a tutti i livelli: formazione e persone sono il binomio su cui puntare per rispondere all’elevata specializzazione produttiva richiesta. Manpower Academy accompagna i candidati in un percorso di formazione sulle competenze più richieste dal distretto ma anche sulle soft skills, seguendoli per tutto il periodo formativo e professionale.”

Manpower è presente anche all’interno dello Human & Technology Training Center di Reggio Emilia, nato nell’ambito del progetto Digital District di Unindustria Reggio Emilia. L’HTTC è un ampio e innovativo ambiente di training allestito con tecnologie di ultima generazione per lo sviluppo delle competenze digitali di persone e imprese.

Il progetto è sviluppato da CIS, società di formazione di Unindustria Reggio Emilia, in partnership con Experis società di ManpowerGroup, Comau, Microsoft, Siemens, HPE, BI-Rex Competence Center dell’Emilia-Romagna per l’Industria 4.0, Assoknowledge, Fondazione REI e Unimore.

“Con il progetto Human&Technology Training Center, Unindustria Reggio Emilia ha voluto dare una risposta concreta al bisogno espresso da persone e imprese di accrescere le competenze tecniche e manageriali per la Digital Trasformation – racconta Anna Balboni, Responsabile CIS del progetto H&TTC – “Da qui è nata la collaborazione fra CIS e Manpower Group che, mettendo a frutto le competenze di entrambe le realtà, ha prodotto una vasta offerta di percorsi: corsi executive per manager e professionisti, master post laurea per futuri Innovation manager, percorsi customizzati per l’aggiornamento delle competenze interne alle imprese, corsi professionalizzanti per preparare giovani inoccupati e adulti disoccupati alle professioni in linea con i trend dell’Industria 4.0. Il tutto con una didattica esperienziale e interattiva grazie al laboratorio di Smart Manufacturing di cui si avvale il centro e grazie al prezioso contributo dei partner tecnologici e scientifici che sono parte viva del progetto”.

All’interno del distretto, Manpower lavora in sinergia con Experis Academy per percorsi formativi in ambito ICT e Manpower Academy per percorsi formativi in ambito produttivo (manutenzione, programmazione, CNC).

I percorsi formativi organizzati da Manpower Academy presso lo HTTC sono ad accesso gratuito e finalizzati all’inserimento lavorativo presso il distretto, grazie anche alla costruzione di relazioni di valore tra i partecipanti e il network di aziende coinvolte.

Nel distretto di Reggio Emilia, è in partenza a fine maggio il corso altamente professionalizzante per Manutentore di sistemi robotizzati 4.0, che fornisce gli strumenti e le competenze utili a migliorare l’efficienza di macchine ed impianti in un contesto di Digital Transformation, contribuendo sensibilmente alla creazione di valore per i processi e per l’impresa. A metà settembre, invece, inizierà il corso per Programmatore PLC, che ha l’obiettivo di sviluppare competenze tecniche nell’ambito della Programmazione per l’Industria 4.0.



Contenuti correlati

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    La difficoltà di reperire personale qualificato e la necessità di trattenere in azienda le migliori  competenze spingono sempre più aziende a investire in formazione e in nuove tecnologie al fine di mantenere la loro competitività. Si tratta di due trend che, in ambito...

  • Trofeo Smart Project Omron torna in presenza per la XV edizione

    È tornata finalmente a svolgersi in presenza, dopo due anni di eventi virtuali, la fase finale del XV Trofeo Smart Project, manifestazione che rientra nel protocollo d’Intesa siglato tra Omron e il Ministero dell’Istruzione. La competizione è...

  • A SPS Italia 2022, la visione ‘sostenibile’ di Gefran

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare...

  • A SPS Italia 2022, tecnologie open source Arduino per l’inclusione sociale

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

  • A SPS Italia 2022, la visione etica di OnRobot

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

  • Ultimo appuntamento con la Carta delle Idee di UR

    Si è concluso oggi il percorso a tappe di comunicazione e valorizzazione della Carta delle Idee della Robotica Collaborativa di Universal Robots. L’appuntamento odierno – il quarto – ha posto al centro del dibattito 2 temi strettamente...

  • Corso di formazione di Innovery ed Experis Academy su “Cyber Security Analyst”

    Il corso ad accesso gratuito Cyber Security Analyst di Innovery ed Experis Academy ha l’obiettivo di formare professionisti nell’ambito della cyber security e dell’analisi delle vulnerabilità dei sistemi informatici e delle reti, uno dei settori in cui...

  • skills shortage cornerstone ondemand
    Skills shortage, aziende e dipendenti hanno visioni molto diverse

    Cornerstone OnDemand comunica i risultati dell’edizione 2022 della ricerca globale Thriving in the Global Skills Shortage: Your Path Through the Wilderness, che indaga i trend legati ai nuovi scenari dello sviluppo delle competenze. Si tratta della seconda...

  • Olimpiadi dell’Automazione: la sfida si accende. Al via la fase selettiva

    Prosegue nel mese di maggio la sfida legata alle Olimpiadi dell’Automazione, il concorso ideato da Siemens e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione all’interno del Programma Nazionale della Valorizzazione delle Eccellenze che permette a tanti giovanissimi di misurarsi con gli...

  • Digital learning e connettività: il Wi-Fi 6E nella scuola di oggi e domani

    Tutti ormai siamo consapevoli del ruolo che la tecnologia, e la connettività in particolare, può avere nella costruzione di un sistema didattico che offra agli alunni esperienze di apprendimento efficaci e allo stesso tempo coinvolgenti e il...

Scopri le novità scelte per te x